Gesù non ci lascia mai soli: noi siamo preziosi per Lui!

Stiamo dalla parte dei più deboli: accogliamo i rifugiati!

“Gesù non ci lascia mai soli perché siamo preziosi per Lui”. Questo il tweet pubblicato oggi da Papa Francesco sul suo account Twitter @Pontifex. Ad oggi il social network dei cinguettii risulta essere uno dei mezzi di comunicazione preferiti dai Pontefici che si sono succeduti: inaugurato da Benedetto XVI, l’account @Pontifex viene costantemente aggiornato anche dal suo successore. Anzi, il 12 settembre prossimo questo canale di comunicazione compirà già 5 anni di vita!

Si tratta comunque di uno dei profili Twitter più seguiti al mondo, tanto è vero che ad oggi i followers di @Pontifex sono la bellezza di 35 milioni.

In quest’ultimo tweet Papa Francesco ha voluto sottolineare l’amore che Gesù prova nei nostri confronti. Perché spesso ce ne dimentichiamo o lo sottovalutiamo, ma Cristo è sempre in mezzo a noi, il Signore è sempre accanto a noi! Non saremo mai soli, né ora né mai, perché c’è sempre “qualcuno” che veglia sulla nostra persona.

Anche quando soffriamo, anche quando ci disperiamo e ci sentiamo nervosi; anche quando siamo messi di fronte a delle difficoltà, anche quando dobbiamo lottare contro le malattie e le ingiustizie, il Signore non smetterà mai di darci supporto e di farci capire che sì, Lui c’è.

Proprio per questo Papa Francesco ha invitato più volte ad aprire il nostro cuore a Gesù, perché solo dei cuori davvero aperti possono accoglierlo e percepirne la presenza: come possiamo pretendere che Cristo ci stia accanto se poi siamo i primi a chiudergli le porte del nostro cuore? Essere aperti alla fede significa essere aperti alla speranza di un futuro nuovo, di un futuro migliore.

Share Button

Può interessarti anche:

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

2 Commenti

patrizia albanese il 14 agosto 2017 alle 10:04 am.

SI POSSO TESTIMONIARE. DOPO LA SEPARAZIONE CON MIO MARITO HO ATTRAVERSATO UN MOMENTO DI SOLITUDINE COME UMANA , MA GESU’ E’ STATO VICINO A ME SEMPRE ORA A 58 ANNA HO PERSO MIA MADRE E’ LUI NON MI HA MAI LASCIATO .E’ LA MIA FEDE IN LUI

Rispondi

carolina il 11 agosto 2017 alle 10:07 am.

Vaso di Creta

Parla per me,
lascio spazio
alla Tua voce,
risuonerà dolce e leggera,
solleverà l’anima,
consolerà, chiederà
giustizia,
riempirà d’oro le ferite
ricomponendo frammenti di umane storie
in un vaso di creta, prezioso.
Le lacrime raccolte al suo interno
saranno profumo.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>