1

Solo con la pace c’è possibilità di un futuro più prospero per tutti

Solo con la pace c’è possibilità di un futuro più prospero per tutti

Papa Francesco, durante il proprio messaggio, in occasione della benedizione Urbi et Orbi, in occasione della celebrazione del Santo Natale 2016, facendo proprio il canto degli Angeli che, all’ora della nascita di Gesù, auguravano pace in terra, ha pregato per “tutti i popoli, specialmente quelli feriti dalla guerra e da aspri conflitti e che sentono più forte il desiderio della pace“. Continue reading “Solo con la pace c’è possibilità di un futuro più prospero per tutti”

Share Button
1

La follia omicida del terrorismo non trovi più spazio

La follia omicida del terrorismo non trovi più spazio

Un nuovo “terribile atto di violenza nel quale – oltre a un numero considerevole di feriti – molte persone hanno trovato la morte“, ha lasciato ieri sera nuovamente il mondo senza parole: di fronte a tanta violenza Papa Francesco ha espresso la sua vicinanza alle famiglie delle vittime e al popolo tedesco. Continue reading “La follia omicida del terrorismo non trovi più spazio”

Share Button
1

Umiltà, dolcezza e magnanimità creano le basi della pace

Umiltà, dolcezza e magnanimità creano le basi della pace

Papa Francesco, durante la omelia di oggi, rivolgendosi ai fedeli presenti a Messa, ha ribadito che i cristiani devono lavorare per fare l’unità e per riuscire in questo, come indica San Paolo, devono abbondare nelle virtù dell’umiltà, della dolcezza e della magnanimità. Continue reading “Umiltà, dolcezza e magnanimità creano le basi della pace”

Share Button
1

Pace ed ecumenismo: primo giorno del Papa in Georgia

Pace ed ecumenismo: primo giorno del Papa in Georgia

Pace, ecumenismo, globalizzazione sono alcuni dei temi toccati da Papa Francesco durante il primo giorno di Viaggio Apostolico in Georgia: il Santo Padre, nel recarsi in visita “come pellegrino e amico” presso la comunità cristiana fondata dall’Apostolo Andrea, fratello di Pietro, ha sottolineato come il cammino per l’unione, seppur nelle difficoltà, continui e proprio l’abbraccio tra con il Catholicos e Patriarca di tutta la Georgia Ilia II è suggello di ciò. Continue reading “Pace ed ecumenismo: primo giorno del Papa in Georgia”

Share Button
1

Pace è Perdono, Accoglienza, Collaborazione, Educazione

Pace è Perdono, Accoglienza, Collaborazione, Educazione

Nella giornata di oggi ritorniamo all’incontro di Assisi, tenutosi lo scorso 20 settembre 2016, per ripercorrere la meditazione di Papa Francesco rivolta ai rappresentanti delle Chiese, delle Comunità cristiane e delle Religioni. Il tema dell’incontro era il cammino comune verso la pace, anelito dell’umanita di fronte alla quale nessun uomo di buona volontà può rimanere indifferente. Continue reading “Pace è Perdono, Accoglienza, Collaborazione, Educazione”

Share Button
1

Il grido del povero ci apre alla misericordia e salva dall’egoismo

Il grido del povero ci apre alla misericordia e salva dall’egoismo

Se noi oggi chiudiamo l’orecchio al grido di questa gente che soffre sotto le bombe, che soffre lo sfruttamento dei trafficanti di armi, può darsi che quando toccherà a noi non otterremo risposte“: così Papa Francesco nell’omelia del mattino, prima di recarsi ad Assisi: il Santo Padre, commentando le Letture del Giorno, ha sottolineato come ogni cristiano non può rimanere indifferente ogni qualvolta riceve notizie di questa terza guerra mondiale “a pezzi”. Continue reading “Il grido del povero ci apre alla misericordia e salva dall’egoismo”

Share Button
1

Ogni volta che andiamo a confessarci, c’è gioia e festa nel cielo

Ogni volta che andiamo a confessarci, c’è gioia e festa nel cielo

Non c’è peccato in cui siamo caduti da cui, con la grazia di Dio, non possiamo risorgere“: è questo il grande messaggio di speranza che Gesù ci comunica nel brano evangelico di oggi, che è il capitolo 15 del Vangelo di Luca, considerato il capitolo della misericordia. Continue reading “Ogni volta che andiamo a confessarci, c’è gioia e festa nel cielo”

Share Button
1

Ogni giorno siamo chiamati a fare un passo per la pace

Ogni giorno siamo chiamati a fare un passo per la pace

La pace al centro della prima omelia di Papa Francesco al ritorno dalla pausa estiva: il Santo Padre, nel celebrare pubblicamente la Santa Messa in Casa Santa Marta nel giorno in cui la Chiesa celebra la Natività della Beata Vergine Maria ha sottolineato come la pace dipenda da ognuno di noi concludendo che “se nel tuo piccolo, nel tuo cuore non c’è pace, nella tua famiglia non c’è pace, nel tuo quartiere non c’è pace, nel tuo posto di lavoro non c’è pace, non ci sarà neppure nel mondo“. Continue reading “Ogni giorno siamo chiamati a fare un passo per la pace”

Share Button