1

Le persecuzioni dei cristiani: crudeli o con i guanti bianchi

Le persecuzioni dei cristiani: crudeli o con i guanti bianchi

Papa Francesco durante l’omelia di oggi, 12 aprile 2016, ha sottolinato come la persecuzione sia il pane quotidiano della Chiesa. Del resto, ha indicato il Santo Padre, è stato Gesù stesso ad anticipare agli Apostoli questa realtà che tocca tanti nostri fratelli nella fede che sono cacciati dai luoghi dove hanno sempre vissuto, ma anche tanti nostri fratelli che non possono vivere e operare secondo i valori cristiani perché, magari, sono minacciati di licenziamento. Continue reading “Le persecuzioni dei cristiani: crudeli o con i guanti bianchi”

Share Button
1

Papa Francesco: la libertà religiosa è un diritto inalienabile

Papa Francesco: la libertà religiosa è un diritto inalienabile

Il diritto alla libertà religiosa e il contestuale rispetto per la fede altrui è stato uno dei temi dominanti di questo Natale 2014: già nel corso della benedizione Urbi et Orbi del giorno di Natale il Pontefice aveva ricordato tutti i bambini maltrattati, uccisi, violentati, così come adulti e anziani, per manifestare un credo differente da quello professato dalla maggioranza degli abitanti di una data zona. Continue reading “Papa Francesco: la libertà religiosa è un diritto inalienabile”

Share Button
1

Ucraina e Iraq, Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile

Ucraina e Iraq Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile

La delicata situazione in Ucraina è stata al centro, ieri, della riflessione dopo l’Angelus di Papa Francesco: in occasione della ricorrenza della festa nazionale ucraina, il Pontefice ha espresso la propria solidarietà “a tutti figli e figlie” di Ucraina “minacciati da una situazione di tensione e di conflitto che non accenna a placarsiContinue reading “Ucraina e Iraq, Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile”

Share Button
1

Papa Francesco telefona alla famiglia di James Foley

Papa Francesco telefona alla famiglia di James FoleyPapa Francesco telefona ai genitori di James Foley, il reporter americano divenuto noto alle cronache per essere stato ucciso in modo barbato dai militanti del Califfato IS: il conforto spirituale è uno dei principali compiti per un pastore, ed è in tale senso che va appunto interpretato l’intervento del Pontefice. Continue reading “Papa Francesco telefona alla famiglia di James Foley”

Share Button
1

Iraq: 100.000 Cristiani sfollati in fuga senza portare via niente

Iraq: 100.000 Cristiani sfollati in fuga senza portare via niente

Ci sono 100.000 Cristiani sfollati in fuga senza portare via niente – ha detto il patriarca di Babilonia dei Caldei – solo con gli abiti che avevano indosso, alcuni di loro a piedi, per raggiungere il Kurdistan“: dopo aver conquistato Mossul, facendo pulizia etnica delle minoranze religiose ivi presenti da millenni, i membri jihadisti dell’autoproclamato Califfato islamico ISIS nella notte hanno attaccato e conquistato le città di Qaraqosh – dove si erano rifugiati anche i cristiani di Mossul -, Tal Kayf, Bartella e Karamlesh. Continue reading “Iraq: 100.000 Cristiani sfollati in fuga senza portare via niente”

Share Button
1

Secondo alcuni dati ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondo

Secondo alcuni dati ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondoCi sono più cristiani perseguitati oggi che nei primi secoli” della Chiesa, ha più volte espresso Papa Francesco nel corso di questi ultimi mesi e, in risposta a tale affermazione, la Conferenza episcopale italiana ha indetto, in occasione della solennità dell’Assunzione, che ricorre il prossimo 15 agosto, una Giornata di preghiera per i cristiani vittime di persecuzione. Continue reading “Secondo alcuni dati ogni cinque minuti viene ucciso un cristiano nel mondo”

Share Button
1

Papa Francesco incontra Meriam, condannata a morte per essere cristiana

Papa Francesco incontra Meriam, condannata a morte per essere cristianaFinalmente lascia il Sudan Meriam, la giovane donna cristiana incatenata in un carcere sudanese assieme al figlio di 20 mesi per il solo fatto di essere cristiana e costretta a partorire la seconda figlia in carcere, senza assistenza sanitaria, in mancanza delle minime condizioni di igiene, e in catene. Continue reading “Papa Francesco incontra Meriam, condannata a morte per essere cristiana”

Share Button
1

Il mondo non tollera l’annuncio del Vangelo

Il mondo non tollera l'annuncio del Vangelo

La vita cristiana non è un vantaggio commerciale, non è un fare carriera” ha dichiarato Papa Francesco durante l’omelia in Casa Santa Marta, oggi martedì 4 marzo 2014: la vita cristiana “è semplicemente seguire Gesù“! Continue reading “Il mondo non tollera l’annuncio del Vangelo”

Share Button