1

Fate memoria, guardate indietro per poter andare meglio avanti

Fate memoria, guardate indietro per poter andare meglio avanti

Pregate perché la mia vecchiaia sia tranquilla, religiosa e feconda: con queste parole Papa Francesco ha riassunto oggi la gioia e anche le aspettative future in occasione del suo ottantesimo compleanno, che si celebra proprio oggi.  Continue reading “Fate memoria, guardate indietro per poter andare meglio avanti”

Share Button
1

Cristo è rimasto sulla croce per salvarci

Cristo è rimasto sulla croce per salvarci

Gesù ci è sempre accanto, anche e soprattutto nei momenti più difficili della nostra vita. Così Papa Francesco, durante l’Udienza Generale di oggi, ha invitato a guardare la crocifissione dal punto di vista dei malfattori, condannati assieme a Gesù. Nel rimanere sulla croce “senza far nulla per salvarsi”, Dio si manifesta vicino ai peccatori per offrire la salvezza. Continue reading “Cristo è rimasto sulla croce per salvarci”

Share Button
1

Mi scandalizzo di quanto dice Gesù?

Mi scandalizzo di quanto dice Gesù

Papa Francesco durante l’omelia di oggi in Casa Santa Marta, prendendo spunto dalle Letture del giorno (2 Re 5, 1-15; Lc 4, 24-30), ha invitato i fedeli presenti a leggere a casa le Beatitudini e il capitolo 25 del Vangelo di Matteo e successivamente svolgere un esame di coscienza, rispondendo ciascuno nel proprio cuore e con sincerità alla domanda: io mi scandalizzo di quanto dice Gesù? Continue reading “Mi scandalizzo di quanto dice Gesù?”

Share Button
1

La conversione è un lavoro quotidiano

La conversione è un lavoro quotidiano

Papa Francesco durante la Santa Messa di oggi, in Casa Santa Marta, parla della lotta contro il tumore come esempio di vita nella virtù: ogni giorno dobbiamo lottare per vincere il male, per vincere il peccato originario che è in noi, facendo uno sforzo per mantenere aperto il nostro cuore allo Spirito Santo, così come fa un malato di cancro – ha detto Papa Francesco – che ogni giorno lotta per superare la malattia. Continue reading “La conversione è un lavoro quotidiano”

Share Button
1

Non limitiamo gli orizzonti di Dio volendo controllare la salvezza

non limitiamo gli orizzonti di Dio volendo controllare la  salvezza

Papa Francesco durante la propria omelia di oggi, giovedì 15 ottobre 2015, commentando la Lettura del Vangelo (Lc 11, 47-54) ha invitato a non accorciare gli orizzonti di Dio: bisogna guardarsi dalla tentazione di trasformarsi in controllori che certificano la fede altrui, come i dottori della legge ai tempi di Gesù. Continue reading “Non limitiamo gli orizzonti di Dio volendo controllare la salvezza”

Share Button
1

Papa Francesco: prestiamo attenzione gli uni agli altri

Papa Francesco prestiamo attenzione gli uni agli altri

Papa Francesco ha preso spunto dalla Lettera agli Ebrei, durante l’omelia di oggi, per spiegare che la salvezza che abbiamo ricevuto per mezzo di Gesù è sì individuale, ma data in un popolo, che è appunto il Popolo di Dio: non bisogna dunque cadere nella tentazione di privatizzare la fede, trasformandosi in “élites ecclesiali” che disprezzano gli altri. Continue reading “Papa Francesco: prestiamo attenzione gli uni agli altri”

Share Button
1

Gesù prega per noi, intercede per noi continuamente!

Gesù prega per noi, intercede per noi continuamente!

Terminato il periodo natalizio e, tornato dal Viaggio Apostolico in Sri Lanka e nelle Filippine, Papa Francesco ha ripreso la celebrazione della Santa Messa Pubblica in Casa Santa Marta: nella celebrazione di oggi, prendendo spunto dalla Lettura del Vangelo di San Marco (Mc 3, 7-12), il Santo Padre ha sottolineato come ogni giorno Gesù interceda per noi presso il Padre, facendo sue le nostre sofferenze e prendendosi cura di noi. Continue reading “Gesù prega per noi, intercede per noi continuamente!”

Share Button
1

Non cedere alla depressione, ma vivete con speranza

Non cedere alla depressione, ma vivete con speranzaNella Messa celebrata in data odierna, Papa Francesco ha focalizzato la sua riflessione sulle due città di Babilonia e Gerusalemme: entrambe queste città hanno in comune il fatto di non aver accolto Gesù e rappresentano la società umana che, in modo differenti, rifiuta il messaggio di speranza e di salvezza di Cristo. Continue reading “Non cedere alla depressione, ma vivete con speranza”

Share Button