1

Papa Francesco: siate sempre testimoni e portatori di speranza

Papa Francesco: siate sempre testimoni e portatori di speranza

Papa Francesco, durante l’Udienza Generale di oggi, esorta i fedeli presenti in Piazza San Pietro ad essere sempre testimoni e portatori di speranza, invocando lo Spirito Santo, il quale ci aiuta ad andare oltre le apparenze negative del presente e ad aspettare con speranza il nuovo cielo e la nuova terra, che il Signore prepara per tutta l’umanità. La speranza cristiana, del resto, è proprio questo: saper leggere il presente con gli occhi di Cristo Risorto. Continue reading “Papa Francesco: siate sempre testimoni e portatori di speranza”

Share Button
1

Non chiudiamo il nostro cuore al perdono di Dio

Non chiudiamo il nostro cuore al perdono di Dio

Dio perdona tutto, ma chi bestemmia contro lo Spirito Santo si chiude al perdono di Dio. Con queste parole, Papa Francesco, durante la Santa Messa del mattino in Casa Santa Marta, ha spiegato il brano del Vangelo del giorno in cui Gesù dice che “tutto sarà perdonato ai figli degli uomini, i peccati e tutte le bestemmie che diranno; ma chi avrà bestemmiato contro lo Spirito santo non sarà perdonato in eterno“. Continue reading “Non chiudiamo il nostro cuore al perdono di Dio”

Share Button
1

Papa Francesco invita a testimoniare Gesù con umiltà

Papa Francesco invita a testimoniare Gesù con umiltà

Papa Francesco, durante la riflessione del mattino di oggi, nella Santa Messa in Chiesa Santa Marta, ha invitato i fedeli presenti a meditare sulla propria vita cristiana, chiedendosi se nella propria vita si ha sempre tentato di aprire la strada a Gesù, oppure no. Continue reading “Papa Francesco invita a testimoniare Gesù con umiltà”

Share Button
1

Aprirsi allo Spirito Santo per non diventare stolti o incantati

Aprirsi allo Spirito Santo per non diventare stolti o incantati

Papa Francesco, durante la Santa Messa di oggi, ha messo in guardia i fedeli presenti dal rischio di diventare sordi allo Spirito Santo, chiudendosi in un rispetto formale della Legge, come facevano gli scribi all’epoca di Gesù, oppure diventando tiepidi, trasformandoci in cristiani mediocri. Continue reading “Aprirsi allo Spirito Santo per non diventare stolti o incantati”

Share Button
1

Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura

Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi in Casa Santa Marta, commentando le Letture del Giorno (Qo 1,2-11; Salmo 89; Lc 9,7-9) ha indicato ai fedeli presenti come cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura: queste, ha spiegato il Pontefice, sono le tre radici del male che non permettono allo Spirito Santo di generare quella sana inquietudine del cuore che gli è propria. Continue reading “Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura”

Share Button
1

Il fuoco dello Spirito Santo ci porta a farci “prossimi” degli altri

Il fuoco dello Spirito Santo ci porta a farci “prossimi” degli altri

Il coraggio apostolico, dono dello Spirito Santo, spinge la Chiesa, e con essa ciascun cristiano, alla apertura in uscita, alla missione, non lasciandosi “frenare dalla paura e dal calcolo” e non abituandosi “a camminare entro confini sicuri“: “la Chiesa non ha bisogno di burocrati e di diligenti funzionari, ma di missionari appassionati“. Continue reading “Il fuoco dello Spirito Santo ci porta a farci “prossimi” degli altri”

Share Button
1

Non siamo orfani ma figli dello stesso Padre buono e misericordioso

Non siamo orfani ma figli dello stesso Padre buono e misericordioso

Nella Domenica di Pentecose, Papa Francesco ha centrato la sua omelia durante la Santa Messa di Pentecoste e la riflessione all’ora del Regina Coeli, sull’azione dello Spirito Santo, la cui discesa sulla comunità cristiana si commemoria oggi: lo Spirito Santo è “Amore che unisce il Padre e il Figlio e da loro procede” e consente a tutti di “vivere la stessa vita di Gesù“. Continue reading “Non siamo orfani ma figli dello stesso Padre buono e misericordioso”

Share Button
1

Papa Francesco ai Giovani: bruciate la vita per qualcosa che valga la pena

Papa Francesco ai Giovani: bruciate la vita per qualcosa che valga la pena

Papa Francesco nella propria omelia, commentando il brano degli Atti degli Apostoli letto nella Santa Messa di oggi che racconta il congedo di Paolo dalla comunità di Mileto, ha rivolto il proprio pensiero ai tanti missionari della Chiesa, del passato e del presente, che, spinti dallo Spirito Santo, “bruciano” la propria vita per qualcosa che vale. In tal senso, la preghiera finale del Papa è stata rivolta ai tanti giovani che “non si sentono a proprio agio” in questa cultura del consumismo e del narcisimo: “Guardate l’orizzonte! Guardate là, guardate a questi nostri missionari!“, la vita vale la pena viverla, ma viverla bene nel servizio verso gli altri, “e questa è la gioia dell’annuncio del Vangelo“. Continue reading “Papa Francesco ai Giovani: bruciate la vita per qualcosa che valga la pena”

Share Button