Come posso convertirmi? Imparando a fare il bene!

Come posso convertirmi? Imparando a fare il bene!

Come rimuovere la sporcizia dal cuore e cosa Dio non tollera sono stati i due punti focali della riflessione di Papa Francesco nel corso della Messa del mattino di oggi, martedì 3 marzo 2015, a Casa Santa Marta: prendendo spunto dalla Prima Lettura del giorno (Is 1, 10.16.20) il Vescovo di Roma ha fatto notare come “Dio perdona il peccatore ma non l’ipocrita” e come “la sporcizia del cuore… si toglie col ‘fare’ “. Continue reading “Come posso convertirmi? Imparando a fare il bene!”

Share Button

Malavitosi, convertitevi: Il Signore vi aspetta e la Chiesa vi accoglie

Malavitosi, convertitevi Il Signore vi aspetta e la Chiesa vi accoglie

Papa Francesco, incontrando oggi un gruppo di fedeli della Diocesi di Cassano all’Jonio, ha ricordato il proprio viaggio pastorale in Calabria ribadendo il proprio invito ai malavitosi alla conversione: “Gesù non invitava a pranzo i demoni, li cacciava via perché erano il male” ha detto, sottolineando che si deve fare una scelta decisa “O Gesù o il male!“. Il pentimento e la redenzione sono sempre possibili, anche per chi nel passato ha scelto di servire il male: la Chiesa è pronta ad accogliere i malavitosi purché esprimano una volontà chiara e pubblica di servire il bene. Continue reading “Malavitosi, convertitevi: Il Signore vi aspetta e la Chiesa vi accoglie”

Share Button

Papa Francesco alle Ceneri 2015: ritornate a me con tutto il cuore

Papa Francesco Ceneri 2015: ritornate a me con tutto il cuore

Nel giorno delle ceneri, Papa Francesco, durante la propria riflessione, ha ricordato come le lacrime siano un dono da chiedere a Dio che rendono il cammino di conversione autentico e che rafforzano la nostra preghiera. Continue reading “Papa Francesco alle Ceneri 2015: ritornate a me con tutto il cuore”

Share Button

I Magi sono modelli di conversione alla vera fede

I Magi sono modelli di conversione alla vera fede

Papa Francesco nella omelia della Santa Messa in occasione della Solennità della Epifania del Signore, che ricorre oggi 6 gennaio 2015, ha centrato la sua riflessione sulla figura dei Magi: questi “rappresentano gli uomini e le donne in ricerca di Dio nelle religioni e nelle filosofie del mondo intero“: i Magi descritti nelle Scritture, infatti, sono solamente i primi di “quella grande processione di cui ci ha parlato il profeta Isaia nella prima Lettura (cfr 60,1-6) – ha detto – una processione che da allora non si interrompe più” e che è composta da “persone che vengono illuminate dalla luce della stella, che trovano la strada e giungono fino a Lui“. Continue reading “I Magi sono modelli di conversione alla vera fede”

Share Button

Convertirsi significa lasciare che il Signore ci conduca

Convertirsi significa lasciare che il Signore ci conduca

Prendendo spunto dalla Lettura del Vangelo di oggi (Lc 19, 41-44) Papa Francesco ha affermato che Gesù mai smette di bussare alla porta del nostro cuore, così come bussò alla porta di Gerusalemme: come reagiremmo se oggi Gesù si presentasse alla nostra porta? Continue reading “Convertirsi significa lasciare che il Signore ci conduca”

Share Button

Il segno che siamo vicini al Signore è il prendersi cura del prossimo

Il segno che siamo vicini al Signore è il prendersi cura del prossimo

Come possiamo capire se siamo vicini al Signore o meno? Papa Francesco nel corso della riflessione matutina in Casa Sana Marta ha illustrato quali sono i segni che indicano al cristiano se ha effettivamente incontrato il Signore, se sta camminando nel solco tracciato da Gesù oppure se sta seguendo la propria strada ma non quella del Signore. Continue reading “Il segno che siamo vicini al Signore è il prendersi cura del prossimo”

Share Button

Inutile parlare con Satana perché è astuto, la Parola di Dio ci difende

Inutile parlare con Satana perché è astuto la Parola di Dio ci difende

Quaresima, tempo di conversione: è questo il messaggio centrale del discorso all’Angelus di Papa Francesco in questa domenica 9 marzo 2014. Prendendo spunto dal Vangelo del giorno, il Pontefice ci invita a fare come Gesù che, tentato da Satana, decide di non dialogare col demonio ma di lasciarsi difendere dalla Parola di Dio. Continue reading “Inutile parlare con Satana perché è astuto, la Parola di Dio ci difende”

Share Button

Preghiamo perché la Chiesa possa sempre far scorrere l’acqua della grazia

acqua della grazia

Oggi era un giorno speciale per la Chiesa romana: ricorreva infatti il ricordo della dedicazione della basilica lateranese quale Cattedrale della Chiesa Universale, la madre di tutte le Chiese. sia di Roma che fuori Roma, sia di quelle fisiche che di quelle particolari guidate dai vari Vescovi, discendenti degli apostoli. Continue reading “Preghiamo perché la Chiesa possa sempre far scorrere l’acqua della grazia”

Share Button