1

Se vai sulla strada di Gesù, il Signore ti sarà vicino fino alla fine

Se vai sulla strada di Gesù, il Signore ti sarà vicino fino alla fine

Meditando sulla vita, e particolarmente sulla morte di San Paolo e di Giovanni Battista, Papa Francesco, durante l’omelia di oggi ha invitato i fedeli presenti a pregare per i tanti sacerdoti che teminano la loro vita forse con una certa desolazione interiore perché abbandonati dai fedeli per i quali hanno speso tutta la loro vita, come è successo proprio al Battista e al grande Paolo, ma con la certezza di avere il Signore accando. Del resto, ha ricordato Bergoglio, è necessario che il seme del grano muoia perché porti frutto, così come Gesù stesso è dovuto morire per salvare tutti noi. Continue reading “Se vai sulla strada di Gesù, il Signore ti sarà vicino fino alla fine”

Share Button
1

Non lasciare nessuno nella solitudine e nel bisogno

Non lasciare nessuno nella solitudine e nel bisogno

Essere al servizio della vita e della comunione è la missione che Gesù affida agli apostoli nel miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci, come ha spiegato ieri papa Francesco durante l’Udienza Generale del mercoledì. Continue reading “Non lasciare nessuno nella solitudine e nel bisogno”

Share Button
1

Dove non c’è onore per gli anziani, non c’è futuro per i giovani

Dove non c’è onore per gli anziani, non c’è futuro per i giovani

La situazione degli anziani nella società odierna è stato il tema trattato da Papa Francesco durante l’Udienza Generale del Mercoledì: il Santo Padre, continuando il ciclo di catechesi sulla Famiglia, ha messo in luce come una società che non rispetta gli anziani sia una società senza futuro poiché “l’anziano siamo noi: fra poco, fra molto, inevitabilmente comunque, anche se non ci pensiamo. E se noi non impariamo a trattare bene gli anziani, così tratteranno a noi”. Continue reading “Dove non c’è onore per gli anziani, non c’è futuro per i giovani”

Share Button
1

Preghiamo per chi ha perso la speranza

Preghiamo per chi ha perso la speranza

Anche il lamentarsi con Dio e ribellarsi a Dio nei momenti di difficoltà è una forma di pregare ha detto Papa Francesco durante l’omelia della Messa celebrata oggi, 30 settembre 2014, a Casa Santa Marta: “era una preghiera quando Gesù ha detto a suo Padre: ‘Perché mi ha abbandonato!’“. Continue reading “Preghiamo per chi ha perso la speranza”

Share Button