Logica del dopodomani: la Resurrezione orizzonte del cristiano
Riflessioni di Papa Francesco

La Logica del dopodomani: la Resurrezione orizzonte del cristiano

È difficile “entrare nella logica della carne di Cristo“, tanto che, per non farlo, preferiamo “una pietà spiritualistica, una pietà delle sfumature“. Durante l’omelia della Santa Messa di oggi, Papa Francesco, commentando la Prima Lettura (1Cor 15,12-20) ha sottolineato come San Paolo ci inviti a guardare alla Resurrezione come l’orizzonte del cristiano, che solo possiamo capire con la “grazia dello Spirito Santo“.

La presenza di Gesù risorto trasforma ogni cosa
Riflessioni di Papa Francesco

La presenza di Gesù risorto trasforma ogni cosa

Papa Francesco nella propria riflessione prima della preghiera mariana del Regina Coeli, che in periodo pasquale sostituisce l’Angelus, ha sottolineato, commentando il Vangelo di oggi, come “la presenza di Gesù risorto trasforma ogni cosa“. È proprio questo il messaggio che possiamo trarre dalle Letture del giorno che narrano “la terza apparizione di Gesù risorto ai discepoli, sulla riva del lago…

Continua a leggere

Con il nostro atteggiamento e vita, diciamo: Gesù è risorto
Riflessioni di Papa Francesco

Con il nostro atteggiamento e la nostra vita, diciamo: Gesù è risorto

Annunciare il Vangelo, partendo dalle periferie, è stato il messaggio che Gesù stesso ha rivolto alle donne che si erano recate al sepolcro: commentando le Letture del Giorno (Mt 28, 8-15) Papa Francesco ha fatto notare come la Galilea, il luogo dove Gesù dice agli apostoli di recarsi per trovarlo, è la periferia nella quale “Gesù aveva iniziato la sua predicazione –…

Continua a leggere

Cosa accada alla fine della storia, del popolo e di ognuno di noi?
Riflessioni di Papa Francesco

Cosa accada alla fine della storia, del popolo e di ognuno di noi?

Nell’Udienza Generale di oggi, mercoledì 15 ottobre 2014, Papa Francesco, continuando la propria catechesi sulla Chiesa, ha focalizzato la propria riflessione sul destino finale del popolo di Dio: cosa accada alla fine della “storia, del popolo e di ognuno di noi“? Bergoglio ha risposto con le “parole semplici ma tanto belle” che san Paolo ha scritto ai tessalonicesi: “e così per sempre…

Continua a leggere

papa francesco omelia di oggi a santa marta
Riflessioni di Papa Francesco

Non abbiamo paura della resurrezione dei corpi

La resurrezione dei morti è stato il tema trattato da Papa Francesco nell’omelia della Messa celebrata oggi, 19 settembre 2014, a Casa Santa Marta. Prendendo spunto dalla Prima Lettura (1 Cor 15, 12-20) il Pontefice ha parlato della Resurrezione e della “paura della nostra risurrezione” che ogni cristiano prova e che agisce da freno che non permette di credere fino…

Continua a leggere

La Resurrezione impressa nel Vangelo si imprima anche nei nostri cuori
Riflessioni di Papa Francesco

La Resurrezione, impressa nel Vangelo, si imprima anche nei nostri cuori

“Lasciamo che questa esperienza, impressa nel Vangelo, si imprima anche nei nostri cuori e traspaia nella nostra vita“. Durante il messaggio prima della preghiera mariana del Regina Coeli del lunedì dopo Pasqua 2014, Papa Francesco, come più volte ha fatto anche durante le omelie e gli interventi pubblici del proprio Pontificato, ha invitato i cristiani a essere esempi viventi del…

Continua a leggere

seme di risurrezione
Riflessioni di Papa Francesco

Abbiamo in noi un seme di risurrezione

Con l’Udienza Generale di oggi, mercoledì 4 dicembre 2013, Papa Francesco termina la sua catechesi sul Credo cattolico, iniziata da Papa Benedetto XVI con l’apertura dell’Anno della Fede. Il tema trattato dal Pontefice oggi, come già anticipato nella passata udienza, è stata la affermazione “Credo nella risurrezione della carne“