Come Contattare Papa Francesco

scrivere papa francescoSempre più persone esprimo l’esigenza di contattare Papa Francesco per affidargli le proprie preoccupazioni e chiedergli di pregare per loro: chi affida al Pontefice il racconto della propria vita, chi chiede un consiglio al Papa, chi desidera raccontargli i propri drammi personali, chi invece vede nella saggezza del Vescovo di Roma un’ancora di salvataggio che gli permette di non perdersi del tutto, chi invia una poesia o un sciarpa o un qualsiasi oggetto con affetto, come lo si consegnerebbe al vicino di casa.

Ormai moltissime persone scrivono ogni giorno a Papa Francesco a quell’indirizzo così semplice da ricordare, così familiare che sembra essere quello di un amico che è lì da sempre che aspetta, pronto a dare conforto.

Non tutti sanno però che l’Ufficio Corrispondenza di Papa Francesco, che riceve tutta questa moltitudine di lettere è composto da appena quattro persone: a capo vi e mons. Giuliano Gallorini aiutato da due signore laiche e suor Anna che devono gestire e rispondere a corrispondenza che giunge in tutte le lingue del mondo.

Si tratta di un lavoro molto complesso per un così piccolo gruppo ma che viene svolto in maniera minuziosa ogni giorno: sarebbe infatti impossibile per Papa Francesco leggere e rispondere personalmente a migliaia e migliaia di lettere.

La prima attività, spiega proprio mons. Gallorini è smistare le lettere in base alla lingua, poi le buste vengono aperte e ne viene letto il contenuto. Viene risposta ad ogni lettera ricevuta mentre i casi più complessi, i casi di coscienza vengono direttamente affidati ai segretari del Pontefice affinché sia Papa Francesco stesso a rispondere, o meglio a dare delle indicazioni su come rispondere.

Non tutte le lettere inviate al Pontefice, dunque, vengono lette personalmente da Papa Francesco ma il suo Ufficio Corrispondenza si fa carico di condividere la sofferenza di ogni persona che scrive a Bergoglio e di rispondere con lo stile e con le parole del Pontefice, sottoponendo a questi i casi più gravi.

Come scrivere a Papa Francesco

Per tutti coloro che volessero scrivere al Pontefice, l’indirizzo postale di Papa Francesco:

Sua Santità Francesco, Casa Santa Marta, 00120 Città del Vaticano

Papa Francesco non possiede un indirizzo email pubblico, pertanto se si desidera scrivergli é necessario farlo via posta tradizionale all’indirizzo sopra riportato.

Come partecipare a una udienza pubblica di Papa Francesco

Per incontrare il Papa partecipando a una udienza pubblica del Pontefice sono necessari dei biglietti che sono gratuiti e che vengono rilasciati dalla Prefettura della Casa Pontificia.

Per richiedere i biglietti possiamo

  • 1) inviare un fax al numero +39 06 698 858 63, indicando l’udienza alla quale si intende partecipare e il numero dei partecipanti utilizzando questo modulo;
  • 2) richiedere i biglietti via posta ordinaria – utilizzando sempre lo stesso modulo sopra riportato e indicando i dati sopra evidenziati – scrivendo alla Prefettura della Casa Pontificia, 00120 Città del Vaticano.

Per ulteriori informazioni, potete contattare la Prefettura della Casa Pontificia telefonando ai numeri +39  06 698 848 76, +39 06 698 831 14, +39 06 698 832 73 dalle ore 9 alle ore 13.

I biglietti, infine, saranno consegnati ai richiedenti nell’apposito Ufficio che troveremo dentro al Portone di Bronzo ubicato nel colonnato di destra in Piazza San Pietro.

Come ricevere la benedizione di Papa Francesco

Per ricevere la benedizione speciale di Papa Francesco si deve utilizzare questo modulo che può essere inviato alla Elemosineria Apostolica:

  • 1) consegnandolo di persona entrando dall’Ingresso Sant’Anna, ubicato sulla destra del Colonnato della Piazza San Pietro e con apertura dal lunedì al dabato dalle ore 9 alle 12;
  • 2) a mezzo fax al numero +39 06 698 831 32
  • 3) a mezzo posta ordinaria, indirizzando la richiesta a

Elemosineria Apostolica, Ufficio pergamene – 00120 Città del Vaticano

La benedizione può essere richiesta per i seguenti sacramenti ed occasioni speciali: Battesimo, Prima Comunione, Cresima; Matrimonio; Consacrazione Secolare; Professione Religiosa; Ordinazione Diacono permanente; Ordinazione Presbiterale; Benedizione di Matrimonio o di Professione Religiosa; Benedizione di Compleanno; Benedizione di Persona singola cattolica o famiglia. Alcune benedizioni necessitano del nulla osta del parroco, pertanto é consigliabile richiedere informazioni in merito al vostro parroco prima di inviare la richiesta al Papa. Va detto infine che la benedizione é gratuita ma vi é un costo da sostenere per la pergamena. La benedizione é disponibile in 6 lingue differenti.

6.980 Commenti

Giovanni Ioannoni il 24 settembre 2018 alle 6:16 am.

lunedì 24 settembre 2018
La Madre della Salvezza: L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è nessuna via di mezzo.

Ignorate qualsiasi forma di odio, perché non potrebbe mai venire da Dio. C’è solo una fonte da cui si sviluppa l’odio ed è Satana. Confrontatevi con Satana e con coloro il cui cuore si riempie di odio, e allora questo veleno si riverserà nella vostra anima. Ignorate queste situazioni. Rimanete in silenzio. Pregate per quelle anime che odiano gli altri. Dovete recitare il mio Santo Rosario per proteggervi da questa tentazione.

Vi metto in guardia su queste cose, poiché il potere di Satana è molto forte in questo momento, mentre cerca di rubare le anime di tutte quelle persone nel mondo che credono in mio Figlio, Gesù Cristo, e di coloro che sono fedeli a me, la Sua amata Madre. Per favore datemi ascolto in questo momento, e recitate questa preghiera per proteggervi dall’odio.
Crociata di Preghiera (138) Protezione dall’odio

27 Febbraio 2014 – La Madre della Salvezza: L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è nessuna via di mezzo.

Rispondi

Giovanni Ioannoni il 24 settembre 2018 alle 6:08 am.

Figlia mia, c’è molto odio contro questa Missione di Salvezza, perché il maligno non vuole cedere una sola anima a Dio. Quando Dio parla attraverso un profeta, crea rabbia nell’Inferno. In questi casi il maligno fa ogni sforzo per far tacere la Parola di Dio. Egli, Satana, farà tutto il possibile per disgustare la gente su tutto ciò che può salvare le anime dell’umanità.

Egli diffonderà l’odio fino a quando le anime, che sono piene del suo odio, diventeranno suoi agenti volontari, e non controlleranno più quello che fanno. Piene della sua indignazione, esse si troveranno nell’impossibilità di provare amore nei loro cuori per coloro che credono essere loro nemici. Poi, cominceranno ad odiare loro stesse e più peccheranno contro Dio, più saranno colmate da una terribile angoscia. Alla fine, quando un odio di questo tipo si impadronisce delle anime, esse non saranno più in grado di liberarsi da Satana. Molte preghiere sono necessarie per tali anime. Se un’anima bestemmia contro la Parola di Dio, essa dovrà affrontare una lotta così feroce contro la bestia, che le sarà impossibile liberarsi dal suo potere. La maledizione di queste anime contro Dio diventa la loro maledizione e, a quel punto, più nulla può essere fatto per loro.

Le anime che sono piene di odio non si esprimono con la Parola di Dio, perché questo non è possibile. L’odio non potrà mai uscire dalle labbra di coloro che amano veramente Dio. Non dovete mai sottovalutare il potere di Satana, perché egli può intrappolare ogni anima, per quanto sia buona. In un primo momento lui, il maligno, sarà molto convincente quando instilla nella vittima le sue bugie. Egli riuscirà persino a dare la sensazione spirituale che sia io, la Madre di Dio, a comunicare con l’anima. Userà l’amore di quest’anima per Dio per infondere, nel suo intimo, un senso di rivolta contro ciò che l’anima percepisce come un atto malvagio, che sia un’azione o una parola. Egli intrappola le anime che possono, a volte, essere leali servitori di Dio. Ma, una volta che un’anima permette al maligno di riempirla con una qualsiasi forma di odio, lui o lei non riuscirà più a liberarsi di lui. Solo la preghiera o grandi atti di penitenza e di umiltà lo possono allontanare. Dopo qualche tempo, l’anima sentirà che qualcosa la turba quando la rabbia, il disagio, l’ansia e la completa mancanza di pace si impadroniranno di lei. Il maligno non si darà pace, finché l’anima, alla fine, non si ribellerà contro Dio e bestemmierà contro di Lui.

Figlioli, non dovete mai entrare in contatto con coloro che creano dubbi nella vostra anima sulla perfezione di Dio. Se vi confrontate con quelli che maledicono Dio, vi contaminerete. Facendo questo, sarete anche invasi da un odio che non avrete mai provato prima. Allora avrete bisogno di grande assistenza e aiuto, prima che possiate essere degni di stare di nuovo alla presenza di Dio.

Ignorate qualsiasi forma di odio, perché non potrebbe mai venire da Dio. C’è solo una fonte da cui si sviluppa l’odio ed è Satana. Confrontatevi con Satana e con coloro il cui cuore si riempie di odio, e allora questo veleno si riverserà nella vostra anima. Ignorate queste situazioni. Rimanete in silenzio. Pregate per quelle anime che odiano gli altri. Dovete recitare il mio Santo Rosario per proteggervi da questa tentazione.

Vi metto in guardia su queste cose, poiché il potere di Satana è molto forte in questo momento, mentre cerca di rubare le anime di tutte quelle persone nel mondo che credono in mio Figlio, Gesù Cristo, e di coloro che sono fedeli a me, la Sua amata Madre. Per favore datemi ascolto in questo momento, e recitate questa preghiera per proteggervi dall’odio.
Crociata di Preghiera (138) Protezione dall’odio
O Madre della Salvezza, proteggimi da ogni tipo di odio. Aiutami a rimanere in silenzio, quando mi confronto con l’odio. Rendi forte la mia fedeltà a Gesù Cristo, quando mi sento più debole. Sigilla le mie labbra. Aiutami a voltare le spalle a coloro che mi affrontano con parole che negano gli Insegnamenti di tuo Figlio o che mi scherniscono a causa della mia fede. Prega per queste anime, cara Madre, affinché possano rinunciare a Satana e sentire la pace del tuo amore e il Regno dello Spirito Santo nelle loro anime.
Amen.

L’Amore e solo l’Amore viene da Dio. L’odio viene solo da Satana. Non c’è nessuna via di mezzo. Nessuna. O siete con mio Figlio o siete contro di lui.

La vostra amata Madre
Madre della Salvezza

http://gesuallumanita.blogspot.com/2014/02/27-febbraio-2014-la-madre-della.html

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.