Messa del Papa in Piazza San Pietro rinnova gioia della resurrezione

 

Domenica 21 aprile 2019 si è tenuta, in Piazza San Pietro, la Messa di Pasqua. Nel corso della messa è stato nuovamente ripetuto l’annuncio fondamentale della sconfitta della morte e con le letture si è parlato dell’esperienza del sepolcro vuoto che cambia la vita del credente. Continua »

Share Button

Signore Gesù aiutaci a vedere nella Tua Croce tutte le croci del mondo

 

Al termine della Via Crucis al Colosseo di venerdì 19 aprile 2019, Il Santo Padre ha pregato affinché Gesù potesse ravvivare in ciascuno la speranza della resurrezione e della definitiva vittoria contro ogni male e ogni morte e, tra le luci di migliaia di fiaccole, ha ricordato a tutti che la via della croce incrocia tutte le periferie del mondo, le ferite della Chiesa e quelle dell’umanità. Continua »

Share Button

Via Crucis del Venerdì Santo

Continua »

Share Button

Ungiamo sporcandoci le mani, toccando le ferite, i peccati, le angustie della gente

 

Giovedì 18 aprile 2019, Giovedì Santo o Giovedì dei Misteri, è iniziato il Triduo Pasquale. Questa giornata è stata dedicato a due distinte celebrazioni: La Messa Crismale, celebrata nella Basilica di San Pietro, e alle ore 17 la Missa in Coena Domini che si è tenuta invece all’interno della Casa Circondariale di Velletri. Continua »

Share Button

In questa Settimana Santa, pregando “il Padre Nostro”, chiediamo la grazia di vivere

 

Mercoledì 17 aprile 2019 il Santo Padre ha continuato la sua catechesi sulla preghiera del “per noi”. Durante il corso dell’udienza generale Papa Francesco si è in particolar modo soffermato sulle parole con cui Gesù, durante il periodo della Passione, ha pregato il Padre e ha aggiunto:  Il Vangelo specifica che questa preghiera avviene nel momento della crocifissione. Era probabilmente il momento del dolore più acuto, quando a Gesù venivano conficcati i chiodi nei polsi e nei piedi. Qui, al vertice del dolore, giunge al culmine l’amore: arriva il perdono, cioè il dono all’ennesima potenza, che spezza il circolo del male”. Continua »

Share Button

Tacere, avere il coraggio di tacere, purché sia un tacere mite e non rancoroso

 

Domenica 14 aprile 2019, durante l’omelia della Santa Messa nella Domenica delle Palme, il Santo Padre ha esortato i fedeli a seguire l’esempio di Gesù: “tacere, pregare, umiliarsi” per poter giungere alla salvezza del Regno di Dio, vincendo il trionfalismo del demonio. Continua »

Share Button

Davanti a Dio siamo tutti peccatori ed abbiamo tutti bisogno di batterci il petto

 

Mercoledì 10 aprile 2019 il pontefice ha continuato la sua catechesi sulla preghiera del Padre Nostro, spiegando ai fedeli l’importanza di combattere l’orgoglio e la superbia. Nel corso dell’udienza generale il Santo Padre ha affermato che “ Come abbiamo bisogno del pane, così abbiamo bisogno del perdono e questo ogni giorno.

Continua »

Share Button

Ogni vera conversione è protesa a un futuro nuovo

Nella giornata odierna, domenica 7 aprile 2019, dopo la pausa della scorsa settimana Papa Francesco è tornato in Piazza San Pietro in Vaticano a celebrare la preghiera dell’Angelus, trasmessa anche in diretta su Rai 1, al programma A sua immagine. Continua »

Share Button