Essere peccatori non è essere corrotti

In occasione della solennità dell’Immacolata, come ogni anno, Domenica 8 Dicembre 2019 il Santo Padre ha tenuto una celebrazione in Piazza di Spagna.

Continua »
Share Button

Il piccolo Tomasito giace accanto al Santo Padre

Più volte, prima che morisse, il Santo Padre aveva avuto l’occasione di incontrare Tomasito. Era un bambino di soli 11 anni la cui giovane vita è stata stroncata da un cancro e che, poco prima di lasciare un grande vuoto nei cuori di tutti quanti lo conoscevano, ha chiesto espressamente di essere sepolto in Vaticano, accanto a Papa Francesco.

Continua »
Share Button

L’avvenire dei bambini sia una priorità

Nelle intenzioni di preghiera di dicembre 2019 Papa Francesco lancia un grido di speranza per tutti i bambini in difficoltà: Ogni bambino emarginato, ogni bambino maltrattato, ogni bambino abbandonato, ogni bambino senza scuola, senza cure mediche, è un grido che sale a Dio.

Continua »
Share Button

La magia non è cristiana

Papa Francesco all’Udienza continua il discorso sugli Atti degli Apostoli. Grazie a Paolo, circa dodici uomini ricevono il battesimo nel nome di Gesù e fanno esperienza dell’effusione dello Spirito Santo che li rigenera. Diversi poi sono i prodigi che avvengono per mezzo dell’Apostolo: i malati guariscono e gli ossessi vengono liberati. Perché Paolo somiglia al suo Maestro spiega Francesco.

Continua »
Share Button

Il consumismo è un virus che intacca la fede alla radice

In occasione della Santa Messa di domenica 1 Dicembre 2019 Il Papa ha pregato per la pace in Repubblica Democratica del Congo ed ha invitato tutti i fedeli presenti alla celebrazione ad aprirsi agli altri senza pensare all’accumulo dei beni materiali.

Continua »
Share Button

Perdere il senso di vivere è la grave minaccia nei Paesi sviluppati

All’Udienza Generale Papa Francesco, arrivato con 500 ispettori di polizia, racconta il viaggio in Thailandia e Giappone: un dono del quale sono tanto grato al Signore. Dopo aver ringraziato il popolo tailandese e il popolo giapponese dell’accoglienza il Santo Padre ha apprezzato molto la visita il quale ha accresciuto la sua vicinanza e il suo affetto per questi popoli: Dio li benedica con abbondanza di prosperità e di pace.

Continua »
Share Button

Non preoccupatevi del domani

In occasione della Santa messa di lunedì 25 novembre 2019 che si è tenuta in Giappone presso il Tokyo Dome, Il Santo padre ha invitato tutti i fedeli presenti a guardare con attenzione alle proprie scelte quotidiane.

Continua »
Share Button

La compassione come vero modo per costruire la storia.

Nella solennità di Cristo Re Papa Francesco ricorda il malfattore che, crocifisso con Gesù, lo riconobbe e lo proclamò re. Lì, nel momento meno trionfante e glorioso, in mezzo alle grida di scherno e di umiliazione, quel delinquente è stato capace di alzare la voce e fare la sua professione di fede.

Continua »
Share Button