Nei momenti bui supplichiamo il Signore di essere salvati

All’Angelus di questa seconda calda domenica di agosto Papa Francesco prosegue l’esposizione del brano del Vangelo iniziato la settimana scorsa, Matteo 14, dove Gesù, ancora sul lago, lo attraversa camminando sulle acque.

Continua »
Share Button

Possiamo essere artefici della nostra guarigione spirituale

Riprendono oggi 5 agosto le Udienze generali di Papa Francesco, dopo la pausa del mese di luglio.

Continua »
Share Button

Il cammino di fraternità è avere compassione per gli altri

Nella prima domenica di agosto, per il suo Angelus Papa Francesco fa riferimento al Vangelo di Matteo, 14, 13-21, in cui si parla del miracolo della moltiplicazione dei pani.

Continua »
Share Button

Per trovare la gioia del Regno abbandoniamo i beni effimeri

Durante l’Angelus in Piazza San Pietro il Papa continua l’esposizione dei brani del Vangelo che parlano del Regno dei Cieli, in Matteo 13, 44-52, soffermandosi sulle prime due parabole.

Continua »
Share Button

Abbiate pazienza di aspettare la giustizia di Dio che ci liberi dal male

Per l’Angelus in Piazza San Pietro il Papa nella giornata odierna ci illustra una delle parabole di Gesù riportata dal Vangelo di Matteo 13, 24-43, e che Egli usa per parlare del Regno dei Cieli.

Continua »
Share Button

Accogliamo la parola di Dio in un buon terreno fertile

L’Angelus di questa domenica di metà luglio è improntato sul brano del Vangelo di Matteo 13, 123, in cui Gesù attraverso una parabola rappresenta il modo in cui accogliamo la Parola di Dio:la parabola del seminatore.

Continua »
Share Button

La famiglia ha bisogno di essere protetta.

Papa Francesco nelle intenzioni di preghiera di luglio rivolge il suo pensiero alle famiglie: La famiglia ha bisogno di essere protetta. Tanti sono i pericoli che affronta: il ritmo della vita, lo stress…

Continua »
Share Button

L’umiltà è una condizione dei puri di cuore che cercano ristoro in Dio

All’Angelus di questa calda domenica di inizio luglio Papa Francesco ci rende noto il significato del Vangelo di Matteo 11, 25-30, in cui Gesù parla ai semplici del Padre e del Regno dei cieli.

Continua »
Share Button