Angelus 10 novembre: risurrezione e vita eterna

Molto forti le parole del Santo Padre durante l’Angelus del 10 novembre. Il tema centrale di quest’oggi è stato la risurrezione e dunque la fede dei cristiani nella vita eterna che aspetta coloro che credono in Dio e testimoniano ogni giorno la Sua parola.

Continue reading “Angelus 10 novembre: risurrezione e vita eterna”
Share Button

Costruire ponti con chi non crede o ha un credo diverso

All’Udienza Generale Papa Francesco proseguiamo il viaggio col libro degli Atti degli Apostoli. Dopo le prove vissute a Filippi, Tessalonica e Berea, Paolo approda ad Atene, proprio nel cuore della Grecia. Qui l’Apostolo «freme dentro di sé al vedere la città piena di idoli». Questo “impatto” col paganesimo lo spinge a creare un ponte per dialogare con quella cultura.

Continue reading “Costruire ponti con chi non crede o ha un credo diverso”
Share Button

Intenzioni di preghiera di novembre

Papa Francesco nelle intenzioni di preghiera di novembre prega per il Medio Oriente: In Medio Oriente la convivenza e il dialogo tra le tre religioni monoteiste si basano su legami spirituali e storici.

Continue reading “Intenzioni di preghiera di novembre”
Share Button

Dio condanna il peccato ma salva il peccatore

All’Angelus di Domenica 3 novembre 2019 il Santo Padre ha riflettuto sul Vangelo di Luca che vede come protagonista Zaccheo, un esattore delle tasse di Gerico che è stato trasformato da Gesù in una persona capace di donare amore in modo gratuito. “Dio condanna il peccato”, ha esordito Papa Francesco, “ma cerca di salvare il peccatore”.

Continue reading “Dio condanna il peccato ma salva il peccatore”
Share Button

La santità è vivere in piena comunione con Dio

All’Angelus Il Santo Padre spiega che la solennità di Tutti i Santi ci ricorda che siamo tutti chiamati alla santità. I Santi e le Sante di ogni tempo, che oggi celebriamo tutti insieme sono persone che hanno vissuto con i piedi per terra; hanno sperimentato la fatica quotidiana dell’esistenza con i successi e i fallimenti, trovando nel Signore la forza di rialzarsi sempre e proseguire il cammino. Da ciò si comprende che la santità è un traguardo che non si può conseguire soltanto con le proprie forze, ma è il frutto della grazia di Dio e della nostra libera risposta ad essa. Quindi la santità è dono e chiamata.

Continue reading “La santità è vivere in piena comunione con Dio”
Share Button

Abbiate un cuore aperto sensibile a Dio e ospitale verso i fratelli

Lo Spirito Santo guida il cammino degli evangelizzatori mostrando loro la via da seguire. Così il Santo Padre inizia l’omelia dell’Udienza Generale.

Continue reading “Abbiate un cuore aperto sensibile a Dio e ospitale verso i fratelli”
Share Button

Siate desiderosi di aprire nuove strade all’annuncio del Vangelo

Nell’Angelus del 27 ottobre 2019 il Santo Padre ha pronunciato delle parole forti, a conclusione del Sinodo per l’Amazzonia. Il tema centrale dell’Angelus di questa domenica è stata l’importanza di annunciare il Vangelo, sia per ricordare la parola del Signore ai fedeli, sia per condividere il messaggio di Dio con chi non ha ancora abbracciato la fede.

Continue reading “Siate desiderosi di aprire nuove strade all’annuncio del Vangelo”
Share Button

La chiesa non è una roccaforte

All’udienza generale di mercoledì 23 ottobre 2019 il Santo Padre ha parlato della natura della Chiesa affermando che “la Chiesa non è una roccaforte ma una tenda capace di allargare il suo spazio e di dare accesso a tutti”. Questo significa che la Chiesa è sempre aperta all’accoglienza di chiunque decida di camminare al fianco di Cristo.

Continue reading “La chiesa non è una roccaforte”
Share Button