1

Pensiamo ai nostri martiri, a quelli di oggi, del 2015!

Pensiamo ai nostri martiri, a quelli di oggi, del 2015!

Il martirio di Giovanni, ricordato dalle Letture del giorno (Mc 6, 14-29) ha fatto riflettere a Papa Francesco su ben due elementi: il cammino di annientamento, di riduzione, che subisce ogni uomo che voglia seguire l’esempio di Gesù e i tanti martiri che ancora oggi vengo uccisi in tante parti del mondo da gente che odia Cristo. Continue reading “Pensiamo ai nostri martiri, a quelli di oggi, del 2015!”

Share Button
1

Coerenza cristiana: pensare, sentire e vivere come Gesù

Coerenza cristiana: pensare, sentire e vivere come Gesù

Coerenza cristiana, cioè pensare, sentire e vivere come cristiano, e non pensare come cristiano e vivere come pagano“: è questa la sintesi del messaggio del Papa Francesco prima della preghiera mariana dell’Angelus, in Piazza San Pietro, nella Festa di Santo Stefano Protomartire. Continue reading “Coerenza cristiana: pensare, sentire e vivere come Gesù”

Share Button
1 1

Uccidere in nome di Dio è sacrilegio; Discriminare è inumano!

Uccidere in nome di Dio è sacrilegio Discriminare è inumano

Quando, in nome di un’ideologia, si vuole estromettere Dio dalla società, si finisce per adorare degli idoli – ha detto Papa Francesco nel corso del suo Viaggio Apostolico in Albania – e ben presto l’uomo smarrisce sé stesso, la sua dignità è calpestata, i suoi diritti violati“. Continue reading “Uccidere in nome di Dio è sacrilegio; Discriminare è inumano!”

Share Button
1

Saremmo disposti a morire per la fede in Gesù?

Saremmo disposti a morire per la fede in Gesù?

La storia della Chiesa coreana, ha ricordato ieri Papa Francesco durante la Santa Messa di beatificazione di Paul Yun Ji-Chung e dei suoi 123 compagni martiri “ci dice molto sull’importanza, la dignità e la bellezza della vocazione dei laici!“. Continue reading “Saremmo disposti a morire per la fede in Gesù?”

Share Button
1

Non si può dare testimonianza senza la presenza dello Spirito Santo

Non si può dare testimonianza senza la presenza dello Spirito Santo

La testimonianza sempre è feconda” mentre “quando la Chiesa si chiude in se stessa e si crede una ‘università della religione’… ma non dà testimonianza, diventa sterile” ha spiegato Papa Francesco nel corso dell’omelia del mattino del 6 maggio 2014 in Santa Marta, aggiungendo che come per la Chiesa, anche per “il cristiano è lo stesso“. Continue reading “Non si può dare testimonianza senza la presenza dello Spirito Santo”

Share Button
1

La gioia della testimonianza quale risposta ai padroni delle coscienze

La gioia della testimonianza quale risposta ai padroni delle coscienze

Papa Francesco nel corso dell’omelia durante la messa de giorno in Casa Santa Marta ha parlato della gioia della testimonianza, affermando di aver pianto quando ha letto nei giornali che alcuni cristiani sono stati crocefissi, ai giorni nostri. Continue reading “La gioia della testimonianza quale risposta ai padroni delle coscienze”

Share Button
1

L’immagine del Natale fiabesca e sdolcinata nel Vangelo non esiste!

L'immagine del Natale fiabesca e sdolcinata nel Vangelo non esiste!

L’immagine fiabesca e sdolcinata del Natale nel Vangelo non esiste!” con queste parole, pronunciate durante l’Angelus in occasione della Festa di Santo Stefano Protomartire, Papa Francesco prende le distanze da quello che lo spirito del mondo ha costruito sul Natale. Continue reading “L’immagine del Natale fiabesca e sdolcinata nel Vangelo non esiste!”

Share Button