Come Contattare Papa Francesco

scrivere papa francescoSempre più persone esprimo l’esigenza di contattare Papa Francesco per affidargli le proprie preoccupazioni e chiedergli di pregare per loro: chi affida al Pontefice il racconto della propria vita, chi chiede un consiglio al Papa, chi desidera raccontargli i propri drammi personali, chi invece vede nella saggezza del Vescovo di Roma un’ancora di salvataggio che gli permette di non perdersi del tutto, chi invia una poesia o un sciarpa o un qualsiasi oggetto con affetto, come lo si consegnerebbe al vicino di casa.

Ormai moltissime persone scrivono ogni giorno a Papa Francesco a quell’indirizzo così semplice da ricordare, così familiare che sembra essere quello di un amico che è lì da sempre che aspetta, pronto a dare conforto.

Non tutti sanno però che l’Ufficio Corrispondenza di Papa Francesco, che riceve tutta questa moltitudine di lettere è composto da appena quattro persone: a capo vi e mons. Giuliano Gallorini aiutato da due signore laiche e suor Anna che devono gestire e rispondere a corrispondenza che giunge in tutte le lingue del mondo.

Si tratta di un lavoro molto complesso per un così piccolo gruppo ma che viene svolto in maniera minuziosa ogni giorno: sarebbe infatti impossibile per Papa Francesco leggere e rispondere personalmente a migliaia e migliaia di lettere.

La prima attività, spiega proprio mons. Gallorini è smistare le lettere in base alla lingua, poi le buste vengono aperte e ne viene letto il contenuto. Viene risposta ad ogni lettera ricevuta mentre i casi più complessi, i casi di coscienza vengono direttamente affidati ai segretari del Pontefice affinché sia Papa Francesco stesso a rispondere, o meglio a dare delle indicazioni su come rispondere.

Non tutte le lettere inviate al Pontefice, dunque, vengono lette personalmente da Papa Francesco ma il suo Ufficio Corrispondenza si fa carico di condividere la sofferenza di ogni persona che scrive a Bergoglio e di rispondere con lo stile e con le parole del Pontefice, sottoponendo a questi i casi più gravi.

Come scrivere a Papa Francesco

Per tutti coloro che volessero scrivere al Pontefice, l’indirizzo postale di Papa Francesco:

Sua Santità Francesco, Casa Santa Marta, 00120 Città del Vaticano

Papa Francesco non possiede un indirizzo email pubblico, pertanto se si desidera scrivergli é necessario farlo via posta tradizionale all’indirizzo sopra riportato.

Come partecipare a una udienza pubblica di Papa Francesco

Per incontrare il Papa partecipando a una udienza pubblica del Pontefice sono necessari dei biglietti che sono gratuiti e che vengono rilasciati dalla Prefettura della Casa Pontificia.

Per richiedere i biglietti possiamo

  • 1) inviare un fax al numero +39 06 698 858 63, indicando l’udienza alla quale si intende partecipare e il numero dei partecipanti utilizzando questo modulo;
  • 2) richiedere i biglietti via posta ordinaria – utilizzando sempre lo stesso modulo sopra riportato e indicando i dati sopra evidenziati – scrivendo alla Prefettura della Casa Pontificia, 00120 Città del Vaticano.

Per ulteriori informazioni, potete contattare la Prefettura della Casa Pontificia telefonando ai numeri +39  06 698 848 76, +39 06 698 831 14, +39 06 698 832 73 dalle ore 9 alle ore 13.

I biglietti, infine, saranno consegnati ai richiedenti nell’apposito Ufficio che troveremo dentro al Portone di Bronzo ubicato nel colonnato di destra in Piazza San Pietro.

Come ricevere la benedizione di Papa Francesco

Per ricevere la benedizione speciale di Papa Francesco si deve utilizzare questo modulo che può essere inviato alla Elemosineria Apostolica:

  • 1) consegnandolo di persona entrando dall’Ingresso Sant’Anna, ubicato sulla destra del Colonnato della Piazza San Pietro e con apertura dal lunedì al dabato dalle ore 9 alle 12;
  • 2) a mezzo fax al numero +39 06 698 831 32
  • 3) a mezzo posta ordinaria, indirizzando la richiesta a

Elemosineria Apostolica, Ufficio pergamene – 00120 Città del Vaticano

La benedizione può essere richiesta per i seguenti sacramenti ed occasioni speciali: Battesimo, Prima Comunione, Cresima; Matrimonio; Consacrazione Secolare; Professione Religiosa; Ordinazione Diacono permanente; Ordinazione Presbiterale; Benedizione di Matrimonio o di Professione Religiosa; Benedizione di Compleanno; Benedizione di Persona singola cattolica o famiglia. Alcune benedizioni necessitano del nulla osta del parroco, pertanto é consigliabile richiedere informazioni in merito al vostro parroco prima di inviare la richiesta al Papa. Va detto infine che la benedizione é gratuita ma vi é un costo da sostenere per la pergamena. La benedizione é disponibile in 6 lingue differenti.

chiavi di ricerca:

  • scrivere al papa
  • come scrivere al papa
  • scrivere a papa francesco
  • come scrivere a papa francesco
  • indirizzo papa francesco
  • francesco e papa email
  • indirizzo di papa francesco
  • come contattare il papa
  • scrivere una lettera al papa
  • indirizzo email papa francesco

4.710 Commenti

Francesca il 8 febbraio 2016 alle 9:52 am.

Cara Antonia,
sono una semplice peccatrice ma desidero manifestarti la mia partecipazione al tuo dolore. Pregherò per tuo figlio e domando a chiunque ci leggerà di unirsi a questa supplica.
Non perdere la speranza e la fede nel Signore: Lui ci ama e non ci abbandona mai.
Continua a pregare, sono certa che la Luce si manifesterà.
Ti abbraccio.

Rispondi

Mi piace!(0)

morena PRIMON il 7 febbraio 2016 alle 11:01 pm.

Caro Papa Francesco, da persona atea, sono venuta a Roma due volte e TI ho incontrato, sei venuto a Torino e sono venuta a salutarti; ora voglio portare a Roma un’amica disabile in carrozzina TETRAPLEGICA ma è possibile che non riusciamo a trovare una struttura attrezzata per disabili gravi che, pagando il giusto, possa ospitarci ? a noi occorre una struttura senza barriere architettoniche, che non ci siano gradini, che abbia un sollevatore da poter alzare Michela dalla carrozzina e metterla a letto, che non sia lontano dal centro. Abbiamo fatto molte telefonate senza esito; non vogliamo credere che nella città Santa per noi non ci sia posto…………..
Un abbraccio con sincera amicizia.
Morena Torino
moremp@libero.it

Rispondi

Mi piace!(0)

Michelina il 7 febbraio 2016 alle 7:07 pm.

Caro Papa Francesco ho richiesto la possibilità di presenziare all’udienza di mercoledì 13/04/2016 abbiamo scelto quel giorno perchè è il nostro anniversario di matrimonio in 14 anni abbiamo vissuto tante vicissitudini
ora nel giubelo della misericordia vogliamo essere li con tè Papa Francesco proprio per vivere un anniversario tutto speciale spero solo che come regalo possiamo starti abbastanza vicino.

Rispondi

Mi piace!(0)

Antonia il 7 febbraio 2016 alle 2:14 pm.

MISERICORDIA : MI RIVOLGO A GRANDISSIMO PAPA FRANCESCO PER CHIEDERE UNA MANO DI DIO SU MIO FIGLIO FABIO. MIO FIGLIO PER HA SOLO 29 ANNI E DOPO SEI OPERAZIONE AL CUORE SEMPLICI, NON HA RISOLTO IL SUO PROBLEMA MA ANZI LO HANNO AGGRAVATO. I MEDICI SEMBRA CHE SI SIANO LAVATI TUTTI LE MANI PER NON RISCHIARE UNA DENUNCIA. MA COME SI SA, QUI IN ITALIA TUTTO FUNZIONA COSI. NON CERCO NULLA E PER MIO FIGLIO MI COPRIREI DI DEBITI INSIEME A QUELLI CHE HO GIA’. MA IERI MIO FIGLIO HA MESSO TUTTA LA FAMIGLIA IN GINOCCHIO. HA DETTO CHE NON PUO’ VIVERE COSI, CHE GLI MANCANO LE FORZE, NESSUNO SI VUOLE OCCUPARE DI LUI, LASCIATO A NOI STESSI. E COSI, MIO CARISSIMO PAPA FRANCESCO, MIO FIGLIO SI E’ INFORMATO , VUOLE ANDARE IN SVIZZERA PER AVERE UNA MORTE ASSISTITA. SI AVETE CAPITO BENE. MIO FIGLIO HA CHIESTO DI MORIRE E VUOLE ANDARE IN SVIZZERA. CHIEDO ALLE VOSTRE COSCENZE SE IN QUALCHE MODO POSSA ARRIVARE AL PAPA FRANCESCO QUESTO MIO DOLORE DI MAMMA. MIO FIGLIO E’ STATO UN RAGAZZO VERAMENTE SFORTUNATO. CHIEDO UN AIUTO MORALE E UN SUPPORTO VERO. NON ASPIRO A VEDERE O SENTIRE IL PAPA FRANCESCO , CI SARANNO COSE PIU’ IMPORTANTI DA FARE, MA VORREI SOLO PER MIO FIGLIO UNA VERA PREGHIERA E UNA PAROLA DA PAPA FRANCESCO A DIO. SONO DISPERATA, PENSO CHE UNA VITA SIA IMPORTANTE PIU’ DI OGNI COSA AL MONDO. NON VOGLIO PERDERE MIO FIGLIO E NON VOGLIO CHE NESSUNA MAMMA PERDA MAI UN FIGLIO, E NO COSI. FABIO E’ IN DEPRESSIONE CHIUSO IN CAMERA 24 ORE SU 24 – E LA MIA PAURA E’ SEMPRE DI TROVARLO MORTO. AIUTATEMI CHIEDO SOLO DI AIUTARMI CON UNA PAROLA DI CORAGGIO. GRAZIE MAMMA DISPERATA

Rispondi

Mi piace!(0)

Badcu loredana il 6 febbraio 2016 alle 1:36 pm.

Caro Papa Francesco te amiamo tanto e un nostro desiderio di conoscerti di persona mio compagno e padre di mia figlia Ludovica e argentino di Azul Buenos Aires . Chiedo Lei di pregare per noi ,come noi preghiamo per Lei .Grazie di cuore .

Rispondi

Mi piace!(0)

MARIA AMOROSO il 6 febbraio 2016 alle 12:34 pm.

CARO PAPA FRANCESCO, HO BISOGNO DI PARLARE CON LEI, HO SUBITO PER ANNI VIOLENZA VERBALE E FISICA DAL MIO EX MARITO, OLTRE A DANNI ECONOMICI GRAVI CHE STO PAGANDO. HO DUE FIGLI A ME AFFIDATI CHE HO CRESCIUTO CON DIGNITA’ ED EDUCAZIONE.
VORREI CHIEDERE L’ANNULLAMENTO DEL MATRIMONIO CANONICO, MA HO SOPRATTUTTO BISOGNO DI SCRIVERLA PER CONFIDARMI DI TANTISSIME “SITUAZIONI” VISSUTE NEGLI ANNI TRASCORSI ACCANTO AL MIO EX MARITO, CHE NON HO MAI RACCONTATO A NESSUNO.
FIDUCIOSA DI UNA VS RISPOSTA LE INVIO I MIEI PIU’ CARI SALUTI

Rispondi

Mi piace!(0)

ROSA il 6 febbraio 2016 alle 11:14 am.

Caro Santo Padre le voglio un mondo di bene anche se non ho mai avuto la possibilità di conoscerlo di presenza. Oggi le vorrei chiedere aiuto per quanto riguarda la casa dove vivo con la mia famiglia sono disperato con la crisi e per motivi fiscali non ho potuto pagare il mutuo per alcuni mesi e oggi mi ritrovo con un’atto di precetto in corso di pignoramento e sono nei guai . E’ l’anno della misericordia spero che queste persone ne abbiano un po’ pure per noi.Grazie PAPA FRANCESCO e spero che lei con l’aiuto di nostro SIGNORE GESÙ CRISTO pregate per me e la mia famiglia come faccio io tutti i giorni per andare avanti senza farci capire niente hai Bambini grazie per tutto quello che sta facendo per il mondo

Rispondi

Mi piace!(2)

Elba Hernandez Mendoza il 5 febbraio 2016 alle 10:00 pm.

Desde hace tiempo deseo escribir al Papa y saber que el la leera pues para mi es muy importante. Me alegra haber encontrado esta pagina. Gracias!

Rispondi

Mi piace!(0)

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


7 − due =

Aggiungi una immagine