Come fare per partecipare alla Messa di Papa Francesco a Santa Marta

Come fare per partecipare Messa Santa Marta Papa Francesco

Come partecipare alla Messa del Papa a Santa Marta? Molti fedeli desiderano partecipare alle messe che ogni mattino della settimana, dal lunedì al sabato, Papa Francesco celebra nella piccola chiesa di Casa Santa Marta, la residenza che il Pontefice ha scelto come sua abitazione.

Purtroppo però la chiesa dove Bergoglio dice Messa ogni mattino ospita solamente 50 posti: non si tratta infatti di una grande basilica ma di un piccolo luogo raccolto.

Di questi 50 posti la metà sono riservati ai cittadini di Roma. Sappiamo infatti che il Papa è il Vescovo di Roma ma non potendo andare personalmente in tutte le parrocchie della vasta diocesi di Roma, ha disposto che ogni giorno un sacerdote della diocesi, a rotazione, possa prendere parte alla Messa celebrata dal Pontefice a Santa Marta, portando con sé alcuni fedeli della sua parrocchia.

I rimanenti posti invece sono disponibili per il pubblico in generale. Si tratta però, come abbiamo detto, di appena 25 posti a fronte di migliaia di richieste di fedeli di ogni parte del mondo che vorrebbero partecipare alla Santa Messa celebrata dal Pontefice.

Per partecipare alle Messe del Papa a Santa Marta dunque si deve inviare una richiesta scritta via posta ordinaria a

Segreteria di Sua Santità Francesco, Casa Santa Marta, 00120 Città del Vaticano

Tuttavia va detto che a fronte di questi 25 posti disponibili ogni giorno vi sono già migliaia di richieste. Va quindi compreso che è pressoché impossibile prenotare una data ma, se la richiesta viene approvata, si deve accettare la data che viene proposta dalla segreteria.

Infatti se ciascun fedele proponesse la data più comoda per lui diventerebbe impossibile gestire in modo ordinato i soli 25 posti al giorno disponibili per i fedeli che volessero incontrare Papa Francesco durante la Messa a Santa Marta.

È invece molto più semplice incontrare Papa Francesco partecipando a una udienza pubblica: alla pagina su come contattare Papa Francesco troverete tutte le istruzioni per richiedere i biglietti gratuiti.

andare messa papa francesco

393 Commenti

Rita Peressutti il 8 luglio 2018 alle 3:15 pm.

Buongiorno Santo Padre ed ai componenti della segreteria della casa Santa Marta; mi chiamo Rita ed ho due figlie disabili di cui una molto grave, ci troveremmo a Roma in via Candia per un soggiorno un po’ “ristretto” in quanto anche io sono infortunata e costretta a rimanere in casa per le visite fiscali. In cuor mio ho un grande desiderio di poter vedere Papà Francesco e far benedire le mie bambine. Noi saremmo a Roma dal venerdì 13 fino a martedì 17 di luglio… chissà se il buon Dio mi aiuterà in questo.
Ringrazio con il cuore per aver letto la mia richiesta e spero che possa avere un frutto.
Rita Peressutti da Udine

Rispondi

libera il 30 giugno 2018 alle 5:45 pm.

sono una mamma che ha fatto 3 figli che amo tutti e 3 ma questi assistente sociali sono un demonio me l’hanno portati via voglio un aiuto da sua santità papa Francesco e possibile , perché la mia vita si sta spegnendo non avere i mie figli ho deciso di morire non sto mangiando più , il mio compagno sta soffrendo per la mia allontanazza e per i figli siamo due persone morte che non viviamo più si chiede aiuto a santo padre.

Rispondi

Vittoria de nora il 25 giugno 2018 alle 8:28 am.

Vorrei una udienza privata con sua Santità Papà Francesco, ho bisogno insieme a mio marito di una sua parola e benedizione in questo momento così difficile per noi. Grazie e pregheremo intanto per lui
Vittoria

Rispondi

Antonio il 22 giugno 2018 alle 3:08 pm.

Vorrei partecipare alla messa di Papa Francesco a Santa Marta sarei l’uomo più felice del mondo.
Antonio Muranelli

Rispondi

Carlos Mangas il 21 giugno 2018 alle 4:52 pm.

Preço encarecidamente a Sua Santidade Para Francisco que resolva o problema existente na Diocese do Algarve (sul de Portugal).A igreja está desacreditada por culpa do senhor bispo Dom Manuel Quintas que está a deixar dois leigos (marido e esposa) vulgarisem os padres e a própria igreja.
Peço-lhe encarecidamente em nome do meu cunhado José Manuel Meneses, canceroso em fase terminal.
Peço a Sua Benção.

Rispondi

Nespral il 21 giugno 2018 alle 2:20 am.

Sono stato due volte con la speranza di salutare Papa Francesco (o padre Jorge). La prima in settembre 2016 ma non avevo l’abito che indica il protocollo. Dopo il 25/9 con l’abito ma non ha salutato nessuno. Con Papa Fracesco abbiamo una amica comune (Alicia Barrios). Può domandare lei le buone opere che abbiamo fatto insieme.Credo che sarò a Roma il 5/9 prossimo. Mi piacerebbe salutare a Francesco o partecipare della messa a Santa Marta. I miei distinti saluti!.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.