La vera misura del tempo si chiama speranza

La vera misura del tempo si chiama speranza

La vera misura del tempo si chiama speranza: con queste parole Papa Francesco si è rivolto ai carcerati della Casa circondariale di Velletri, rispondendo ad una loro lettera che questi gli avevano consegnato durante la visita dello scorso 5 marzo 2016. Continue reading “La vera misura del tempo si chiama speranza”

Share Button

Il Papa ai detenuti: Gesù vuole risollevarci sempre

Il Papa ai detenuti: Gesù vuole risollevarci sempre

La visita al Centro di Rieducazione Santa Cruz-Palmasola è stato l’ultimo appuntamento pubblico del Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Bolivia: la prigione è stata scelta dal Pontefice per il suo valore simbolico, si tratta infatti di una delle realtà più dure e dolorose della regione, e, allo stesso tempo, un luogo in cui praticano con successo nuove modalità di convivenza tra detenuti e le loro famiglie. Continue reading “Il Papa ai detenuti: Gesù vuole risollevarci sempre”

Share Button

È importante non stare fermi: quando l’acqua sta ferma marcisce

papa francesco carcere omelia isernia moliseTutti facciamo sbagli nella vita” ha detto Papa Francesco incontrando i detenuti della Casa Circondariale di Isernia, durante la Visita Pastorale in Molise, “tutti dobbiamo chiedere perdono di questi sbagli e fare un cammino di reinserimento, per non farne più“. Continue reading “È importante non stare fermi: quando l’acqua sta ferma marcisce”

Share Button

Il perdono di Dio è un esempio per il reinserimento dei detenuti

Il perdono di Dio è un esempio per il reinserimento dei detenutiDio, quando ci perdona, non ci abbandona lungo il cammino ma ci prende per mano e ci rimette nella corretta strada, così anche la detenzione deve essere finalizzata alla riabilitazione dei detenuti, “effettivo reinserimento nella società“, altrimenti “l’esecuzione della pena degrada a uno strumento di sola punizione e ritorsione sociale” ha spiegato Papa Francesco incontrando i detenuti, il personale penitenziario e le loro famiglie nella casa circondariale di Castrovillari. Continue reading “Il perdono di Dio è un esempio per il reinserimento dei detenuti”

Share Button