Se tu parli male del fratello, uccidi il fratello

uccidi il fratelloPapa Francesco nell’omelia del 13 settembre come già nel passato torna a parlare del male insito nei pettegolezzi, questa volta con termini ancora più duri. Lo spunto è stato il vangelo del giorno (Lc 6, 39-42) commentando il quale Papa Francesco ha detto senza mezze misure che “Quelli che vivono giudicando il prossimo, parlando male del prossimo, sono ipocriti, perché non hanno la forza, il coraggio di guardare i loro propri difetti“. Continue reading “Se tu parli male del fratello, uccidi il fratello”

Share Button

A che servono le guerre se non sappiamo combattere il male dentro noi?

combattere il maleOgnuno di noi, in quanto essere umano, é custode delle altre persone. Questo il senso delle parole di Papa Francesco con le quali abbiamo terminato la riflessione di ieri ricordando come Dio ci abbia affidato il mondo in uno stato di armonia con il compito di custodirlo e coltivarlo. Tuttavia l’uomo volendosi sostituire a Dio rovina l’armonia e l’ordine del creato dando modo alla violenza, alla divisione, allo scontro e alla guerra di prendere il sopravvento. Continue reading “A che servono le guerre se non sappiamo combattere il male dentro noi?”

Share Button

Ogni volta che usiamo la violenza o la guerra facciamo rinascere Caino

rinascere cainoLa terra é la casa della pace e dell’armonia. Fin dalla creazione Dio ci affida il creato, di cui noi stessi siamo parte, per vivere in pace con le altre creature. Il mandato che ci ha infatti affidato Dio é quello di custodire e coltivare la creazione, che a sua volta é “cosa buona” e che rispecchia l’immagine di Dio stesso. Non vi é dunque spazio per la violenza né per la guerra che ne é figlia. Continue reading “Ogni volta che usiamo la violenza o la guerra facciamo rinascere Caino”

Share Button