Papa Francesco ai Gitani: è tempo di sradicare i pregiudizi

Papa Francesco ai Gitani: è tempo di sradicare i pregiudizi

Si è tenuto oggi in Aula Paolo VI l’atteso incontro di Papa Francesco con oltre 7000 rappresentanti del popolo gitano: il Santo Padre ha ricordato quell’incontro di 50 anni fa con il suo predecessore Paolo VI presso il campo nomadi di Pomezia che ha posto le basi per un nuovo cammino della Chiesa Cattolica e popolo gitano. Nel celebrare tale ricorrenza, Bergoglio ha invitato i nomadi e la società intera ad operare per costruire una società più umana, dove non si debba assistere alla tragedia di bambini che “muoiono di freddo o tra le fiamme” ma neppure a “falsità, truffe, imbrogli, liti”: “Cari amici, non date ai mezzi di comunicazione e all’opinione pubblica occasioni per parlare male di voi. – ha detto il Papa – Voi stessi siete i protagonisti del vostro presente e del vostro futuro“. Continue reading “Papa Francesco ai Gitani: è tempo di sradicare i pregiudizi”

Share Button

La Violenza non si vince con la violenza: la violenza si vince con la pace!

Violenza non si vince con la violenza: violenza si vince con la paceLa violenza, giustificata usando il nome di Dio, e la libertà di credo sono stati così gli altri due temi importanti, oltre quello della pace, che Papa Francesco ha trattato nel corso di questo pellegrinaggio in Terra Santa 2014. Continue reading “La Violenza non si vince con la violenza: la violenza si vince con la pace!”

Share Button

Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento

Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormentoPace” è la parola chiave di questo pellegrinaggio di Papa Francesco in Terra Santa 2014: tutti gli incontri civili finora hanno visto come tema centrale toccato dal Pontefice quello della pace, non solo nel mondo ma nel medio oriente, tra palestinesi e israeliani. Continue reading “Costruire la pace è difficile, ma vivere senza pace è un tormento”

Share Button

I bambini sono un segno per verificare lo stato di salute della società

I bambini sono un segno per verificare lo stato di salute della societàNel pellegrinaggio del Santo Padre in Terra Santa 2014, per il cinquantesimo anniversario dell’incontro a Gerusalemme tra Papa Paolo VI e il Patriarca Atenagora, la mangiatoia dove nacque e trovò primo ricovero Gesù, luogo nel quale si è celebrata la Santa Messa in Piazza della Mangiatoia a Bethlehem, è stata per Papa Francesco spunto di riflessione per dare una differente lettura dell’importanza e del significato dell’infanzia per il cristiano. Continue reading “I bambini sono un segno per verificare lo stato di salute della società”

Share Button

Il mondo ha bisogno di noi come messaggeri di pace e testimoni di pace

Il mondo ha bisogno di noi come messaggeri di pace e testimoni di paceLo Spirito Santo, il “grande dimenticato“, come lo ha definito nei giorni scorsi Papa Francesco, è stato il protagonista della omelia del Pontefice in occasione della Santa Messa presso l’International Stadium di Amman, primo evento liturgico del pellegrinaggio del Santo Padre in Terra Santa, per il cinquantesimo anniversario dell’incontro a Gerusalemme tra Papa Paolo VI e il Patriarca Atenagora. Continue reading “Il mondo ha bisogno di noi come messaggeri di pace e testimoni di pace”

Share Button

Come i Magi, dobbiamo seguire la stella che é Gesù

stella gesùLa fede non é una raccolta di divieti e regole. E’ ben chiaro questo messaggio nel magistero di Papa Francesco. Infatti più volte il Pontefice ha ricordato finora, per ultimo proprio domenica scorsa nell’Angelus, come l’essere cristiani attenga alla sostanza e non alla facciata. Non cristiani di etichetta ma di sostanza. Continue reading “Come i Magi, dobbiamo seguire la stella che é Gesù”

Share Button