Il viaggio d’amore e speranza di Papa Francesco

Il viaggio d'amore e speranza di Papa Francesco

Amore e speranza al centro dell’ultima omelia di Papa Francesco durante il Viaggio Apostolico in Africa: una riflessione del Pontefice che possiamo leggere come il bilancio dell’intero viaggio, al termine della quale Francesco ha ricordato che “ciascuno di voi è chiamato ad essere, con la perseveranza della sua fede e col suo impegno missionario, artigiano del rinnovamento umano e spirituale del vostro Paese“.   Continue reading “Il viaggio d’amore e speranza di Papa Francesco”

Share Button

Solo imparando ad amare i nemici si blocca la violenza

Solo imparando ad amare i nemici si blocca la violenza

Momento cruciale del viaggio apostolico in Centrafrica è stata l’apertura della Porta Santa nella Cattedrale di Bangui, cui è seguito lo scambio della pace con l’imam di Bangui e il rappresentante locale degli evangelici: due momenti fondamentali del cammino di pace, che, come ha più volte ripetuto il Pontefice durante l’intero viaggio in Africa, è frutto di un percorso comune che le religioni devono fare, nonostante le difficoltà che si presentano strada facendo. Continue reading “Solo imparando ad amare i nemici si blocca la violenza”

Share Button

Dobbiamo lavorare e pregare e fare di tutto per la pace

Dobbiamo lavorare e pregare e fare di tutto per la pace

Si è aperta la tappa più complessa del viaggio di Papa Francesco in Africa, ovvero il Viaggio Apostolico in Centrafica: complessa dal punto di vista della sicurezza, visto che nel paese ci sono ancora rivolte in corso dopo vari anni di guerra civile, ma altamente simbolica sotto il profilo del dialogo interreligioso e del messaggio di pace e speranza che il Papa vuole portare nella regione. Continue reading “Dobbiamo lavorare e pregare e fare di tutto per la pace”

Share Button

Kenya, Uganda e Centrafrica: primo viaggio in Africa del Papa

Kenya, Uganda e Centrafrica: primo viaggio in Africa del Papa

Kenya, Uganda e Centrafrica: il primo viaggio in Africa del Papa sarà in tre Stati poveri e martoriati dalla guerra. Sarà un viaggio complesso, con non pochi rischi sul profilo della sicurezza, visto che le zone che attraverserà Papa Francesco sono ancora in guerra. Eppure la speranza è molta, tanto che credono nel dono della pace che il Vescovo di Roma vuole portare non solo i cattolici ma anche e soprattutto coloro che non sono cattolici. I temi che saranno al centro degli interventi del Santo Padre durante l’intero tragitto in Africa sono la giustizia, l’unità nazionale, la lotta alla corruzione, il rispetto per l’ambiente e il dialogo tra le religioni. Continue reading “Kenya, Uganda e Centrafrica: primo viaggio in Africa del Papa”

Share Button