Angelus Domini 20 luglio 2014

Quanto male fa ai bisognosi l’indifferenza umana e dei cristiani

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

3 Commenti

sara il 20 Luglio 2014 alle 9:16 pm.

Nella natura se si osserva si porta l’attenzione sulla pianta o frutto, di dare tutto nutrimento che serve terra, aria ,acqua e sole, nonostante erbacea che ci possa essere (la zizzania) . E alla fine si raccoglie il frutto. E così succede dentro di noi se ci nutriamo della parola del Signore la pianta cresce e resta il frutto e il male viene da se che si separi, perchè non le si dà spazio di esistere. buonanotte. Grazie Santo Padre che DIO la benedica.

Rispondi

Alois il 20 Luglio 2014 alle 12:21 pm.

Reputo sia indispensabile pregare Dio affinché doni a tutta Umanità il buon senso e in particolare agli Israeliani e ai Palestinesi l’Amore per una rinnovata fraternità fra i discendenti di Isacco e i successori di Ismaele per superare insieme l’antica e diabolica Legge: “dell’Occhio per Occhio e Dente per Dente” il mondo è destinato ad accecarsi sempre più alla Ragione e ad affamarsi sempre più per l’evidente sperpero di beni e delle ricchezze che la Natura o il Padre Eterno ci hanno Donato. Ergo, sia l’Umanità tutta il giusto giudice e con disinteressato Amore si ponga arbitro fra questi popoli; ed essi trasformeranno le loro spade in vomeri d’aratro, e le loro lance, in falci; una nazione non alzerà più la spada contro un’altra, e non impareranno più la guerra come sistema risolutivo delle loro “fittizie” diversità. COME PUÒ ESSERE DIVERSO CHI HA IL MEDESIMO PADRE?

Rispondi

Walter Cibischino il 20 Luglio 2014 alle 10:55 am.

Papa Francesco prega Gesu per noi perche ci aiuti a fare una vecchiaia dignitosa, senza dolori e sofferenze! Io e mia moglie siamo pronti a venire con te nel tuo regno. Ricordati di noi.
Pregeremo gesu perche abbia pieta’ di noi!
Walter e Maria

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.