Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

9 Commenti

sara il 22 Luglio 2014 alle 6:20 pm.

Dopo l’ incontro dei giardini del Vaticano con papa Francesco tra presidente Peres e il presidente Abu Mazen , non vorrei sembrare tragico banale, per quello che sta succedendo a Gaza , che sia disordine prima del ordine. Che questo disordine che sta accadendo che serva scuotere le coscienze?
perchè io credo a quella parola data da Gesù, che arriverà il tempo che il lupo e l’agnello potranno convivere assieme , per cui ciò dovrà accadere! speriamo e preghiamo in DIO che tutto ciò possa accadere al quanto prima.

Rispondi

BARBARA BETTAZZI il 21 Luglio 2014 alle 3:38 pm.

COME SI PUO’ NON AMARE UN POPOLO OD UN ALTRO….ANCHE SE CI FANNO PATIRE O ARRABBIARE DALLA SOFFERENZA …?..LA DOLCE SPERANZA D’AMORE DI DIO E’ SEMPRE PRONTA A PRENDERCI PER MANO E CERCARE DI MANDARCI VERSO LA PACE….., PREGHIAMO PER IL MONDO CHE E’ IN DIFFICOLTA’ GROSSA… PER IL RISPETTO DI TUTTI E PER LA GENEROSITA’ VERSO CHI HA BISOGNO DEL NOSTRO AIUTO…E CONTINUIAMO AD AMARE E A SPERARE NEL BENE MALGRADO TUTTO…, COME L’ESEMPIO DI GESU’ : CRISTO….

Rispondi

BARBARA BETTAZZI il 21 Luglio 2014 alle 3:40 pm.

AIUTACI DIO…QUANDO SIAMO IN DIFFICOLTA’ E NON RIUSCIAMO A PERDONARE…..MA SOPRATTUTTO A CAPIRE CHI SONO I VERI COLPEVOLI…..DI TALE SOFFERENZA…., AMEN…

Rispondi

Domenico il 21 Luglio 2014 alle 4:07 am.

Buongiorno Santità, le siamo vicini con la preghiera e le auguriamo una buona giornata.

Rispondi

teodora il 20 Luglio 2014 alle 1:39 pm.

· Papa Francesco
· Arcivescovo di Benevento
Si è voluto esasperato al punto massimo e spinto con scellerato cinismo .
Io non riesco a perdonare
Che vi perdoni Dio, se può.

Rispondi

teodora il 20 Luglio 2014 alle 1:19 pm.

– Arcivescovo di Benevento
– Papa Francesco

Si è voluto esasperato al punto massimo e spinto con scellerato cinismo .

Io non riesco a perdonare

Che vi perdoni Dio, se può.
Teodora

Rispondi

Alois il 20 Luglio 2014 alle 7:40 am.

Mi pare che questa tragedia sia primariamente riconducibile alla diabolica legge del profitto economico che rende l’umanità sempre più in subordine al valore delle cose. Io, non sarei mai così incosciente da attraversare un quartiere di pessima fama dopo una certa ora della sera per risparmiare strada, mi chiedo perché la Compagnia proprietaria del Boeing della Morte (MH17) ovvero la “Malaysian Airlines” abbia intrapreso una rotta così pericolosa ed a alto rischio, tuttavia con il vantaggio d’essere più breve delle altre per raggiungere Kuala Lumpur da Amsterdam e quindi più economica. C’è da chiedersi se i veri colpevoli di tale assassinio di 298 persone, sono dei fanatici, paranoici combattenti o la sete di profitto della impresa di trasporto aereo “Malaysian Airlines”? Chiediamoci dove porterà l’Umanità, questa mefistofelica e imperiosa esigenza di guadagnare ad ogni costo e su qualsiasi Valore di un naturale e ragionevole Umano sentire?

Rispondi

sara il 19 Luglio 2014 alle 9:26 pm.

L’ostilità è il peggior male dell’umanità, rende l’uomo ceco . Preghiamo DIO che ci dia il lume della ragione. Avanti con il coraggio, che scoraggiarsi non porta nulla di buono…

Rispondi

Domenico Spiga il 19 Luglio 2014 alle 7:27 pm.

Santita’ grazie, Dio la Benedica.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.