Angelus Domini 4 gennaio 2015

Angelus Domini 4 gennaio 2015

Share Button

5 Commenti

bruno deriu il 6 Gennaio 2015 alle 11:49 pm.

Questo Papa è un dono meraviglioso di Dio alla sua Chiesa e sono molto contento di come sta conducendo la Chiesa e come si preoccupa dei lontani, di coloro che non passano neanche vicino all’ombra dei campanili delle parrocchie. A proposito di questo mi colpisce che continua a dire ai Cristiani che dobbiamo avere sempre con noi il Vangelo, questo è bellissimo perché in ogni momento possiamo avere la chiave di lettura giusta per qualsiasi avvenimento ci capiti durante la nostra giornate. Credo che sia molto importante che chi non ha radici Cristiane o si sta riavvicinando alla Chiesa alla Parola di Dio debba prima di tutto iniziare un tempo nel quale possa conoscere tutta la storia della salvezza per poter poi situare la propria esistenza nel Vangelo e vedere che quel Vangelo è la sua storia. credo che senza un’adeguata catechesi si rischia di pensare che quel vangelo portato in tasca venga scambiato per un amuleto e non per quello che è l’annuncio che Gesù Cristo ha preso su di se tutti i peccati dell’uomo per aprirgli il cielo.

Rispondi

carmela il 5 Gennaio 2015 alle 7:08 am.

Caro papa Francesco,
ho avuto una gioia immensa leggendo dell’iniziativa di distribuire dei libretti di preghiera ai detenuti del carcere di rebibbia, e siccome sono una parente di un detenuto in regime di 41 bis, mi sono chiesta: li darete anche a loro? Mi auguro di cuore che saranno anche loro nei Suoi pensieri, e nelle Sue preghiere, perchè molto spesso, sono simenticati.
Confido nella Sua sensibilità e umanita’, dia loro una benedizione speciale, ne hanno bisogno.
Grazie, La abbraccio , Carmela

Rispondi

josefina herrera il 4 Gennaio 2015 alle 5:09 pm.

Español por favor.quiero recibir noticias del Papa Francisco.San Miguel Arcangel lo proteja

Rispondi

GIOVANNI BATTISTA CAPIROSSI VALMORI il 4 Gennaio 2015 alle 3:29 pm.

QUE’ EL SEÑOR ILUMINE LOS CAMINOS QUE CADA HOMPRE Y CADA PUEBLO QUE TIENEN HAMBRE Y SED DE PAZ RECORREN PARA SEMBRAR PALABRAS DE AMOR Y DE SOLIDARIDAD EN EL MUNDO.

Rispondi

GIOVANNI BATTISTA CAPIROSSI VALMORI il 4 Gennaio 2015 alle 3:22 pm.

OGNI UOMO ED OGNI POPOLO HANNO FAME E SETE DI PACE. LA LUCE ILLUMINI I SENTIERI CHE PERCORRONO PER COSTRUIRE LA PACE NEL MONDO.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.