Dio è il Dio delle sorprese che cammina con noi verso la maturità

Dio è il Dio delle sorprese che cammina con noi verso la maturità

Dio è “il Dio delle sorprese” e quando lo imprigioniamo dentro un castello di regole e regolette finiamo per non riconoscere più il Signore, come successe ai sacerdoti che “non capivano i segni dei tempi” nonostante i tanti segni straordinari che Gesù aveva dato loro.

Nel corso dell’omelia quotidiana in Casa Santa Marta, Papa Francesco, prendendo spunto dalla Lettura del Vangelo (Lc 11, 29-32) ha sottolineato come è necessario mantenersi aperti alle sorprese che Dio ci riserva nel corso della storia: “Dio è sempre nuovo; mai rinnega se stesso, mai dice che quello che aveva detto era sbagliato, mai, ma ci sorprende sempre“.

L’errore dei dottori della legge ai tempi di Gesù fu quello di aver creato un “sistema, avevano sistemato la legge benissimo, un capolavoro“. Il Pontefice riconosce che i sacerdoti dell’epoca fecero questo per amore di Dio, ma nel farlo non si resero conto che Dio non è statico.

Dio è sempre nuovo“: Egli è in cammino con noi, affianco a noi. E durante questo cammino, Dio “mai rinnega se stesso, mai dice che quello che aveva detto era sbagliato, mai, ma ci sorprende sempre“. Così i dottori della legge si sentivano tanto “sicuri” dentro lo schema di regole che avevano creato e che permetteva loro di sapere “che cosa si poteva fare, che cosa non si poteva fare, fino a dove si poteva andare” che, ha aggiunto, “non capivano i tanti segni che faceva Gesù e che indicavano che il tempo era maturo“.

La chiusura e l’aver dimenticato che si è in cammino, furono dunque i due elementi che non permisero ai dottori della legge di riconoscere Gesù. “Questo deve farci pensare: io sono attaccato alle mie cose, alle mie idee, chiuso? O sono aperto al Dio delle sorprese? – ha quindi concluso Papa Francesco – Sono una persona ferma o una persona che cammina?

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

13 Commenti

CARLA RADAELLI il 27 Ottobre 2014 alle 3:52 pm.

STO ASCOLTANDO LE NEWS…. DA UNA PARTE US BOYS SHOOTING IN SCHOOL… DALL’ALTRA DONNE IRANIANE “SCIOLTE” CON L’ACIDO X IL VELO “SANS STYLE”…. CADA LOCO CON SU TEMA…. QUE PENA DIOS…!!! MA, siamo certi di …evolvere???….ma, i ns simili ci vogliono male??? a parte le info al “mal di fegato”, mi “skifa” ke, il tutto x…MISTIFICARE…GLI UOMINI…FATTO DA: ALTRI UOMINI…!!! DIO, TUTTI SANTI, PAPA NOSTRO AMATO: IL FINALE è + KE KLAAARO.. MA: XKèèè…???…COSì NN è VITA….ALMENO X ME…..E MI INKAZZOOO!!!….

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.