La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale

La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale

Vi ringrazio per quanto state facendo in favore del diritto umano fondamentale della salute per tutti“, ha detto Papa Francesco incontrando i membri dell’associazione “Medici con l’Africa Cuamm” nella Aula Paolo VI: “la salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale”, ha dunque aggiunto il Santo Padre, precisando come “l’accesso ai servizi sanitari non può essere un privilegio“.

Purtroppo, ai giorni nostri, in molte aree del mondo, tra cui l’Africa, specialmente quella sub-sahariana dove è più presente l’associazione “Medici con l’Africa Cuamm”, “la salute, soprattutto quella di base, è di fatto negata“. La salute si trasforma così in “un privilegio per pochi, quelli che possono servirsela“.

Che la salute di base sia negata significa che “l’accessibilità ai servizi sanitari, alle cure e ai farmaci rimane ancora un miraggio“,  ha aggiunto Bergoglio in una riflessione che si andava sempre più trasformando in una denuncia sociale, “i più poveri non riescono a pagare e sono esclusi dai servizi ospedalieri, anche dai più essenziali e primari“.

Ogni volta che un medico si reca in Africa, ha spiegato Francesco, virtualmente attraversa una porta “che conduce dal primo al terzo mondo. Questa è la vostra “porta santa”!“, perché andare a portare i servizi sanitari di base a queste popolazioni  significa “essere buoni samaritani“, è un modo per andare “incontro al povero Lazzaro“.

Voi operate tra le fasce più vulnerabili della popolazione: le mamme, per assicurare loro un parto sicuro e dignitoso, e i bambini, specie neonati. – ha proseguito il Vescovo di Roma – In Africa, troppe mamme muoiono durante il parto e troppi bambini non superano il primo mese di vita a causa della malnutrizione e delle grandi endemie. Vi incoraggio a rimanere in mezzo a questa umanità ferita e dolente: è Gesù“.

Bergoglio, concludendo, non ha mancato di sottolineare come la scelta del nome dell’associazione, che esiste da 65 anni, sia particolarmente significativa: “siete medici “con” l’Africa e non “per” l’Africa, e questo è tanto importante. Siete chiamati a coinvolgere la gente africana nel processo di crescita, camminando insieme, condividendo drammi e gioie, dolori ed entusiasmi. – ha detto Papa Francesco – I popoli sono i primi artefici del loro sviluppo, i primi responsabili!…voi portate avanti con coraggio la vostra opera, esprimendo una Chiesa che non è una “super clinica per vip” ma piuttosto un “ospedale da campo”. Una Chiesa dal cuore grande, vicina ai tanti feriti e umiliati della storia, a servizio dei più poveri“.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

3 Commenti

Olga Maria il 2 Luglio 2017 alle 12:03 pm.

Dr. Ryke Geerd Hamer piu di 30 anni fa ha scoperto che il cancro passa da solo se la persona sopporta dolore senza antidolorifici, non fa “cure” politico-commerciali (convenzionali) e rivede la propria vita passata. Il metodo provato su di me, abbinato alla preghiera mirata di sciogli nodi emozionali, il cancro era quasi passato in 3 mesi, dopo 6 mesi nessun dolore più e le funzionalitá del corpo ripristinate. Erano passate anche due altre malattie gravi ritenuti dai medici commercianti non curabili. Mio medico curante invece mi prospetava operazioni e trapianto di fegato. Così lui e i suoi colleghi avrebbero guadagnato di più, creando il giro di denaro mutilandomi. Dio punisce bene l’idolatria del medico politico-commerciale: la marea delle persone invalide, mutilate, malate cronache e morte in seguito alle “cure” ne sono la prova. Brutto è che il Papa idolatra medicina politico-commerciale e i medici commercianti che mutilano consapevolmente a scopo di guadagno.

Rispondi

Olga Maria il 2 Luglio 2017 alle 11:46 am.

Il sito internet del medico americano dr.Joseph Mercola svela come delinquono i politici e i medici commercianti, lo scopo dei quali è far diventare le persone malate croniche per poi guadagnare sulla vendita di sostanze e servizi. Sul sito ci sono link su varie ricerche scientifiche. Dr. Mercola denuncia pure che gli apparecchi moderni tipo per mammografia in realtá provocano il cancro a causa della radiazione e che i risultati sono innaffidabili. Tutti i medici sanno queste cose però a scopo di guadagno nuociono ai loro clienti.

Rispondi

Olga Maria il 2 Luglio 2017 alle 11:34 am.

In America sono stati pubblicati i dati di una ricerca che ha chiarito che in Africa, in assenza della sanitá politico-commerciale, c’è minore mortalita nel parto e nel primo anno di vita dei bambini. L’assenza del sistema sanitario significa meno malati e meno morti. Attualmente i medici commerciali del west diffondono in Africa infezioni e malattie tramite i vaccini ed altri prodotti farmacologici, per potere poi guadagnare vendendo “cure”. Ci sono denunce a riguardo al livello internazionale. Gli africani denunciano che i vaccini loro somministrati non solo hanno introdotto e diffuso infezioni e malattie ma hanno anche causato l’infertilitá nella maggior parte dei vaccinati. Il medico del west spesso è visto in Africa come male, come volto di Satana.
Anche in Italia e nell’Ue la gente non ha accesso ai servizi medici indispensabili. Il sistema sanitario statale è nominato malasanitá, i medici politico-commerciali che vi lavorano non hanno responsabilitá penali e civili e si occupano esckusivamente della vendita dei servizi e prodotti farmaceutici che mutilano e fanno diventare i clienti malati cronici. I dentisti statali rovinano i denti ai propri clienti però non finiscono in galera, le loro vittime devono poi suicidare perchè le riparazioni nel privato costano decine di migliaia di euro, non ci sino garanzie e le riparazioni si rovinano e si rimpono in breve tempo. Così i clienti diventano schiavi dei dentisti. Non potendo più masticare e avendo condizioni gravemente antisanitariche in bocca si arriva alla morte di fame, se non si a coraggio di suicidare. I dentisti al posto di mettere otturazioni convincono con inganno i loro clienti di segare via i denti propri e di mettere protesi le quali vano cambiate ogni 5-6 anni. Ovviamente i dentisti nascondono che le protesi sono di brevissima durata nonostante il costo altissimo. Gli altri medici truffano con la stessa tecnica. Prima di parlare bene dei medici il Papa dovrebbe informarsi su quello che fanno veramente. Oggi i medici non sono più “da Dio” ma sono commercianti carnefici truffatori da Satana, seminatori di malattie, invaliditá e morte. Di recente giverno italiano, dopo avere ricevuto bustarelle dai produttori farmaceutici, ha fatto la legge sull’obbligatorietá dei vaccini, dichiarando publicamente che è una sperimentazione sui bambini italiani che no nricevono alcun paga per il ruolo coatto di cavia. Pochi medici hanno protestato contro i vaccini – questi medici vengono da Dio. Gli altri, 99,999% sono satanisti avidi di denaro. La scienza dice dall’inizio che i vaccini infettano e diffondono malattie, che distuggono il sistema immunitario. I politici venditori e i medici commercianti mentono che i vaccini difendono. Le schede tecniche dei vaccini indicano chiaro che i vaccini infettano di menengite, encefalite, epatite (da leggere sui siti dei produttori). I vaccini contengono feti di bamhini abortiti tritutati. I medici che non hanno manifestato contro i vaccini non sono cristiani ma avvoltoi satanisti. È il dovere di ogni medico che ha fatto il giuramento di Ippocrate di non nuocere di protestare contro l’uso dei vaccini, contro i farmaci sperimentali venduti in modo fraudolento come farmaci veri e contro le “cure”commerciali che non hanno lo scopo di cura ma di mutilazione e guadagno (per esempio, la chemioterapia), contro la prescrizione abusiva di farmaci, in primis degli antibiotici e di psicotropi (uno degli efetti collaterali degli psicotropi a partire dai sonniferi è l’alterazione della libido, tantisimme vittime degli psicofarmaci, prescritti a go-go come se fossero innocue caramelle, diventano omosessuali e gender). Leggete i formulari farmaceutici, le schede tecniche e le opinioni degki scienziati e dei medici commerciali per capire la gravitá dei reati della maggior parte dei medici. Parlando senza prima indagare il Papa si unisce ai medici satanisti e li sostiene nei loro nefandissimi reati.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.