Maria ci dia la grazia di essere animati dallo Spirito Santo

Maria ci dia la grazia di essere animati dallo Spirito Santo

“La Vergine Maria ci dia la grazia di essere fortemente animati dallo Spirito Santo, per testimoniare Cristo con franchezza evangelica”. Questa la preghiera lanciata da Papa Francesco tramite l’account Twitter @Pontifex. Si tratta di un pensiero che non è certo nuovo per il Papa, in quanto già nel Regina Coeli della scorsa Pentecoste il Pontefice si rivolse con queste parole alla Madonna.

Domenica 4 giugno, in occasione della feste di Pentecoste, il Papa pubblicò il suo Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale che come ogni allo si celebrerà il prossimo ottobre.

Il tema della Pentecoste fu “La missione al cuore della fede cristiana”. In quell’occasione Francesco chiese allo Spirito Santo di “sostenere la missione della Chiesa nel mondo intero” e di “dare forza a tutti i missionari e le missionarie del Vangelo”. “Lo Spirito – aggiunse – doni pace al mondo intero, guarisca le piaghe della guerra e del terrorismo”.

Rivolgendosi alla Vergine Maria, invece, pronunciò le stesse parole che sono appunto state riproposte quest’oggi: “Ella ci ottenga la grazia di essere animati dallo Spirito”, perché oggi più che mai, in un clima di perdizione, di mondanità e di persecuzione, i cristiani sentono il bisogno di dover testimoniare Cristo con “franchezza evangelica”.

In questo compito di diffusione del Verbo, i giovani avranno un ruolo fondamentale. Come viene riportato nel Messaggio per la Giornata Missionaria Mondiale scritto da Papa Francesco, i giovani “sono la speranza della missione”. E del loro ruolo se ne parlerà anche durante la prossima Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi, programmato per il 2018, il cui tema, non a caso, è “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

1 Commento

Minni il 27 Agosto 2017 alle 6:31 pm.

Ave Maria piena di Grazia, il Signore è con te, benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno Gesù. Prega per i peccatori ora e nell’ora della morte. Amen

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.