La via della spiritualità è un lungo cammino ad ostacoli

Dal Cortile di San Damaso una nuova Udienza in mezzo alla gente che ha visto un sorridente Papa Francesco illustrare la difficoltà della preghiera racchiusa in tre parole: distrazioni, aridità e accidia.

Continua »
Share Button

Lo Spirito Santo è il regalo di Gesù nel giorno della Sua ascensione

In Piazza San Pietro al Regina Caeli si celebra l’Ascensione di Gesù in cielo alla destra del Padre, come indica il Vangelo di Marco 16,15-20, nel quale si legge che dopo aver chiesto ai discepoli di andare per il mondo a proclamare la Sua parola, “fu elevato in cielo e sedette alla destra di Dio.

Continua »
Share Button

La preghiera è un combattimento e il Signore è sempre con noi

Un’Udienza in mezzo alla gente nel cortile di San Damaso, che ha fatto felice Papa Francesco “perché siamo tutti fratelli nel Signore e guardarci ci aiuta a pregare l’uno per l’altro,” e di preghiera si torna a parlare, di preghiera fatta anche di combattimento.

Continua »
Share Button

Il vero cristiano ha sempre la gioia dentro di sapersi amato dal Signore

Il Vangelo di oggi illustrato dal Pontefice riprende il discorso della scorsa domenica, in Gv 15,9-17 Gesù continua la similitudine tra i cristiani e i tralci di vite.

Continua »
Share Button

L’unica strada da seguire è quella di Gesù sulla via dell’amore

Si torna a parlare della preghiera all’Udienza, e argomento di oggi è la preghiera contemplativa, e a spiegare di cosa si tratta un Pontefice che come sempre diffonde il catechismo.

Continua »
Share Button

I mercati finanziari non sono mai stati così ipertrofici come sono ora.

Nelle intenzioni di preghiera di maggio 2021 Francesco pone l’attenzione sul tema della finanza: Mentre l’economia reale, quella che crea lavoro, è in crisi – quanta gente è senza lavoro! – i mercati finanziari non sono mai stati così ipertrofici come sono ora.

Continua »
Share Button

Restiamo uniti al Signore poiché abbiamo bisogno reciprocamente

Nella quinta domenica di Pasqua il Vangelo preso in esame è quello di Giovanni 15,1-8 nel quale Gesù si paragona ad una vite alla quale noi siamo ancorati come tralci, e senza di Lui non possiamo stare.

Continua »
Share Button

Pagina Facebook sulle riflessioni del Santo Padre

Cari fan abbiamo aperto una nuova pagina facebook visto che quella nostra vecchia è stata eliminata dal noto social network.

Continua »
Share Button