Solo facendoci piccoli riusciamo ad ascoltare la voce di Dio

Solo facendoci piccoli riusciamo ad ascoltare la voce di Dio

Per ascoltare la voce del Signore occorre farsi piccoli: Dio si è innamorato di noi e ci ha scelti proprio per la nostra piccolezza! E lui sceglie i piccoli, non i grandi! Questo il sunto di quanto Papa Francesco ha detto stamattina, durante la messa mattutina tenutasi a Casa Santa Marta.

Traendo ispirazione dalla Prima Lettura del Deuteronomio in cui Mosè afferma che Dio ci ha scelti per essere il suo popolo, Francesco ha ribadito che “non siamo stati noi a scegliere Lui, ma è Dio che si è voluto rendere nostro ‘prigioniero’, che si è voluto legare alla nostra vita”. “E rimane fedele in questo atteggiamento – ha aggiunto il Papa – perché noi siamo stati scelti per amore, e se non crediamo in questo concetto, allora non capiamo cosa sia il messaggio di Cristo e tanto meno capiamo il Vangelo”.

Dio non ha mai chiamato i grandi, ma si è sempre voluto rivolgere ai piccoli: Lui, del resto, ha detto “venite a me voi che siete stanchi e oppressi: io vi darò il ristoro”. E i grandi, allora? “Il cuore del Signore è aperto a tutti, ma i grandi non sono in grado di sentire la Sua voce perché troppo pieni di se stessi: per ascoltare la parola di Dio bisogna farsi piccoli”.

“Il cuore di Cristo – ha poi detto il Papa – è il cuore della rivelazione, della nostra fede, perché Lui si è fatto piccolo proprio come noi. La sua è stata una scelta di piccolezza perché volta a permettere che la gloria di Dio potesse manifestarsi. Ed è proprio questo il mistero di Cristo,  cioè quello di un cuore che ama, che sceglie e che è fedele, che si lega con noi, che si rivela ai piccoli e si fa piccolo a sua volta”.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

3 Commenti

PATRIZIA il 27 Giugno 2017 alle 1:08 pm.

PICCOLO NON E’ INFANTILE E’ PROPIO SINONIMO DI PUREZZA DI CUORE COME I BAMBINI DI UMILTA’ DI STUORE DI INCORUTTIBILITA’ GRAZIE PAPA FRANCESCO

Rispondi

Gabriele il 25 Giugno 2017 alle 5:48 am.

È vero solo restando piccoli si è vicini a Dio !
Purtroppo troppi Ministri si sentono grandi.
Cattivo esempio per il gregge .
Speriamo in un miglioramento futuro.
Gabriele

Rispondi

Celia Iniesta Solano il 24 Giugno 2017 alle 11:58 am.

Buenos días !

Gracias, Su Santidad. Creo: La maravilla del amor del Padre del Hijo y del Espíritu Santo, inunda el alma de buenos sentimientos y se refleja en las acciones. La cara que ponen las personas cuando diriges a ellas todo el amor de Cristo de forma desinteresada no tiene precio. Es una pena que muchas personas no conozca la Bondad del Señor.

Padre es que es tan increible como cierto. Ya he presentado mi trabajo. Fue increíble como brillaba la verdad sin dejar lugar para la duda. Fue mágico. Y la verdad de Dios lo iluminó todo. Tuve suerte, mucha suerte. Los efectos de la Fe. Pienso.

La próxima semana le enviaré mi obra y mi trabajo .. yo le aviso cuando lo envie. Padre nunca me cansaré de darle las gracias por su inspiración, por la fuerza que me envió. Y por escucharme.

Buen día.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.