Se Dio può cambiare idea, come possiamo noi rimanere rigidi?

Se Dio può cambiare idea, come possiamo noi rimanere rigidi

La seconda giornata di Esercizi Spiriturali in preparazione della Pasqua 2017 è iniziata con una riflessione sul pane e il corpo, sul vino e il sangue, cui è seguito, durante la meditazione del pomeriggio, l’esortazione ad aprire gli occhi sull’angoscia degli altri. Continue reading “Se Dio può cambiare idea, come possiamo noi rimanere rigidi?”

Share Button

Qual è il cammino per diventare santi? Il perdono!

Qual è il cammino per diventare santi? Il perdono!

La preghiera è l’antidoto contro odio e rancore, ha sottolineato Papa Francesco visitando la Parrocchia di S. Josefa, invitando i fedeli a pregare “perché il Signore cambi la vita” di tutti coloro che non ci vogliono bene. Del resto, ha aggiunto il Papa, il perdono è la strada per la santità. Continue reading “Qual è il cammino per diventare santi? Il perdono!”

Share Button

Bisogna isolare chi si serve della religione per progetti di guerra

Bisogna isolare chi si serve della religione per progetti di guerra

Il secondo momento pubblico del primo giorno di viaggio in Armenia di Papa Francesco è stata la visita di cortesia al Presidente della Repubblica di Armenia e l’incontro con le autorità civili: il Santo Padre, nel proprio intervento, ha usato parole chiare e decise, parlando anche della tragedia del genocidio armeno e auspicando che mai più si ricada negli orrori dettati da “odio, pregiudizio e sfrenato desiderio di dominio”. Continue reading “Bisogna isolare chi si serve della religione per progetti di guerra”

Share Button

Sono vicino a tutti quelli che soffrono e a tutta la Francia

Sono vicino a tutti quelli che soffrono e a tutta la Francia

Papa Francesco nella giornata di oggi ha espresso la propria vicinanza alla Francia durante un breve colloquio telefonico con il direttore di TV2000: il Santo Padre si è detto vicino al dolore della Francia in questo momento, dichiarando che quanto successo a Parigi “non è umano” e al contempo condannando completamente la “violenza che non può risolvere nulla”. Il Vescovo di Roma ha concluso il proprio intervento assicurando che non farà mancare la propria preghiera di “conforto” per chi è stato colpito da questi “orribili attacchi”. Continue reading “Sono vicino a tutti quelli che soffrono e a tutta la Francia”

Share Button

Dobbiamo conoscere cosa succede nel nostro cuore per scegliere il bene

Dobbiamo conoscere cosa succede nel nostro cuore per scegliere il bene

Non sporca l’anima quello che noi prendiamo da fuori” ha detto Papa Francesco nel corso della visita pastorale alla parrocchia romana di San Tommaso AposotoloSporca l’anima quello che viene da dentro, dal tuo cuore“. Continue reading “Dobbiamo conoscere cosa succede nel nostro cuore per scegliere il bene”

Share Button

La pace si fa cercando di vedere nell’altro l’immagine di Dio

La pace si fa cercando di vedere nell’altro l’immagine di Dio

La pace si fa così: con l’umiltà, l’umiliazione, cercando sempre di vedere nell’altro l’immagine di Dio” con queste parole Papa Francesco ha spiegato come non sia facile costruire il dialogo con gli altri, a maggior ragione quando tendiamo a creare muri di rancore al posto che strade di ascolto e riconciliazione come invece ha insegnato Gesù. Continue reading “La pace si fa cercando di vedere nell’altro l’immagine di Dio”

Share Button

La guerra é pazzia

Tutto si perde con la guerra!

Tutto si guadagna con la pace!

guerra pazzia

Sono parole durissime quelle che Papa Francesco ha pronunciato sulla guerra nella giornata di Ieri, sia all’Angelus che, prima, durante la celebrazione della messa in Santa Marta. La sua é una condanna totale della guerra, senza mezzi termini.

Tutto si perde con la guerra! Tutto si guadagna con la pace!” dice Papa Francesco nel corso dell’Angelus in piazza San Pietro. Continue reading “La guerra é pazzia”

Share Button