Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura

Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi in Casa Santa Marta, commentando le Letture del Giorno (Qo 1,2-11; Salmo 89; Lc 9,7-9) ha indicato ai fedeli presenti come cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura: queste, ha spiegato il Pontefice, sono le tre radici del male che non permettono allo Spirito Santo di generare quella sana inquietudine del cuore che gli è propria. Continue reading “Cupidigia, orgoglio e vanità ci fanno vivere con paura”

Share Button

A scuola di umiltà da Papa Francesco

A scuola di umiltà da Papa Francesco

Il brano del Vangelo di oggi, ha commentato Papa Francesco prima della recita dell’Angelus domenicale, è una vera e propria “lezione sul valore dell’umiltà“: per mezzo delle Parabole di oggi, infatti, “Gesù ci fa capire la necessità di scegliere l’ultimo posto, cioè di cercare la piccolezza e il nascondimento“, ha spiegato il Vescovo di Roma, in una parola: cercare l’umiltà. Continue reading “A scuola di umiltà da Papa Francesco”

Share Button

Le Beatitudini sono la nuova legge che Gesù ci ha dato

Le Beatitudini sono la nuova legge che Gesù ci ha dato

Papa Francesco, durante l’omelia di oggi nella cappella di Casa Santa Marta prendendo spunto dalla Lettura del Vangelo (Mt 5,1-12) ha ricordato ai fedeli come le Beatitudini siano la “nuova legge” che Gesù ci ha dato: questa nuova legge non si sostituisce ai dieci comandamenti, che Dio diede a Mosé, ma li complementa e ci indica il cammino per giungere al Padre. Continue reading “Le Beatitudini sono la nuova legge che Gesù ci ha dato”

Share Button

Amministrare la ricchezza è spogliarsi del proprio interesse

Amministrare la ricchezza è spogliarsi del proprio interesse

Nel corso dell’omelia odierna, 19 giugno 2015, Papa Francesco durante la Santa Messa in Casa Santa Marta ha invitato i presenti ad accumulare quelle ricchezze che hanno valore agli occhi di Dio e, per quanto riguarda le ricchezze di questo mondo, a considerarsi dei semplici amministratori, cui Dio ha affidato l’incarico di gestire la ricchezza affidata per il bene comune: «Accumulare, sì, va bene. Tesori, sì, va bene: ma quelli che hanno prezzo – diciamo così – nella ‘borsa del Cielo’. Lì, accumulare lì!». Continue reading “Amministrare la ricchezza è spogliarsi del proprio interesse”

Share Button

Le ricchezze, la vanità e l’orgoglio ci allontanano da Gesù

Le ricchezze, la vanità e l’orgoglio ci allontanano da Gesù

Papa Francesco, durante l’omelia della Messa mattutina di oggi, 26 maggio 2015, nella Cappella della Residenza Santa Marta, continuando nel filo conduttore della riflessione iniziata ieri, ha spiegato in che modo le ricchezze, la vanità e l’orgoglio ci allontanano da Gesù. Continue reading “Le ricchezze, la vanità e l’orgoglio ci allontanano da Gesù”

Share Button

La carità: linee guida per il ministero cardinalizio

La carità: linee guida per il ministero cardinalizio

La carità è stato il tema dominante dell’omelia di Papa Francesco in occasione del concistoro Ordinario Pubblico per la creazione di nuovi Cardinali e per alcune cause di canonizzazione: il Santo Padre, che ha consegnato l’anello cardinalizio e la berretta a 20 nuovi cardinali, ha ricordato loro che il titolo di cardinale non è una “onorificenza” bensì un servizio che “proviene dalla carità, deve esercitarsi nella carità e ha come fine la carità“. Continue reading “La carità: linee guida per il ministero cardinalizio”

Share Button

Le parole cristiane senza Cristo ingannano, fanno male!

parole cristiane

La parola cristiana è fondata su Gesù Cristo: una parola, seppur cristiana, dimentica di Gesù Cristo è una parola che fa del male. Quello affrontato oggi da Papa Francesco nel corso dell’omelia mattutina in Santa Marta è un concetto per alcuni versi complesso e per altri semplice: il cristianesimo se non è vero non ha ragione d’essere. Continue reading “Le parole cristiane senza Cristo ingannano, fanno male!”

Share Button

Il denaro corrompe, ammala il pensiero e la fede

denaro corrompeIl denaro corrompe, ammala il pensiero e la fede. E’ stato questo il cuore della riflessione dell’omelia in Santa Marta del 20 settembre nel corso della quale Papa Francesco ha commentato la prima lettera di san Paolo apostolo a Timòteo. Continue reading “Il denaro corrompe, ammala il pensiero e la fede”

Share Button