Trattare con misericordia è il modo di agire di Dio

Trattare con misericordia è il modo di agire di Dio

La misericordia non è una teologia che va di moda in questo periodo, né una teoria da brandire perché la gente ci applauda ma un modo concreto per avvicinare le persone. Papa Francesco, intervenendo per mezzo di un videomessaggio al Celam, riflettendo sulle parole e la vita di San Paolo, come lo stesso Apostolo riporta a Timoteo, indica come l’essersi lasciato toccare dalla misericordia di Dio è quanto ha permesso la conversione di Paolo. Continue reading “Trattare con misericordia è il modo di agire di Dio”

Share Button

Gesù ci insegna a non scappare dalla croce

Gesù ci insegna a non scappare dalla croce

La vittoria di Dio sul dolore e sulla morte“, che Bergoglio ricorda essere l’evento centrale della Fede, è stata al centro dell’omelia di oggi di Papa Francesco durante la Santa Messa in occasione della canonizzazione di Stanislao di Gesù Maria e di Maria Elisabetta Hesselblad: commentando le risurrezioni del figlio della vedova di Sarepta e di quello della vedova di Nain, nonché quella figurata dell’Apostolo Paolo, il Santo Padre ha sottolineato come “Gesù chiede per sé la nostra morte, per liberarcene e ridarci la vita” e questo non solo negli episodi bibicli ricordati nella Liturgia odierna, ma ogni giorni, per mezzo della Chiesa. Continue reading “Gesù ci insegna a non scappare dalla croce”

Share Button

Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo

Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo

Papa Francesco nell’omelia della Santa Messa di oggi, celebrata nella Cappella di Casa Santa Marta, prendendo spunto dalla Conversione di San Paolo, narrata nella Prima Lettura (At 9,1-20), ha sottolineato come l’umiliazione che San Paolo subisce nel perdere la vista sia proprio la strada che permette al suo cuore di aprirsi, di convertirsi. Le umiliazioni che tutti noi subiamo nella vita non vanno viste dunque come un elemento negativo, ma come una sfida: esse rendono docile il nostro cuore e permettono la conversione. Continue reading “Le umiliazioni rendono il cuore docile allo Spirito Santo”

Share Button

Convertirsi significa lasciare che il Signore viva ed operi in noi

Convertirsi significa lasciare che il Signore viva ed operi in noi

Papa Francesco durante la celebrazione ecumenica dei Vespri nella Basilica di S. Paolo ha rinnovato la propria richiesta di perdono per i peccati commessi dalla Chiesa cattolica nel corso dei secoli verso le altre confessioni religiose: “non possiamo cancellare ciò che è stato – ha commentao Bergoglio – ma non vogliamo permettere che il peso delle colpe passate continui ad inquinare i nostri rapporti“. Continue reading “Convertirsi significa lasciare che il Signore viva ed operi in noi”

Share Button

L’incontro con la Parola di Cristo trasforma la nostra vita!

omelia Papa Francesco Santi Pietro e Paolo 2014Incontrare Gesù, l’incontro con la Parola di Cristo, trasforma la nostra vita: è stato questo il tema centrale della riflessione del Pontefice prima dell’Angelus odierno nel corso del quale Papa Francesco ha ripercorso i punti salienti della vita dei Santi Pietro e Paolo, oggi celebrati. Continue reading “L’incontro con la Parola di Cristo trasforma la nostra vita!”

Share Button

Nessuno può allontanarmi dall’amore di Cristo

amore di cristoPer conservare la fede non dobbiamo limitarci a difenderla, è questo la riflessione dell’Apostolo Paolo al termine della sua vita e da questo Papa Francesco trae un insegnamento per tutti noi. Continue reading “Nessuno può allontanarmi dall’amore di Cristo”

Share Button

Il dono di sé é il fondamento del ministero petrino

ministero petrinoRoma divenne fin dai primi anni della cristianità riferimento per tutte le diocesi cattoliche non tanto per il fatto che Roma stessa fosse la capitale dell’Impero Romano quanto per il motivo che le due figure che per prime hanno dato impulso e sviluppato la Chiesa Universale, ovvero i Santi Pietro e Paolo, proprio in Roma versarono il proprio sangue nel martirio. Continue reading “Il dono di sé é il fondamento del ministero petrino”

Share Button