Udienza Generale 4 novembre 2015

Udienza Generale 4 novembre  2015

Share Button

1 Commento

G.CARLO il 5 Novembre 2015 alle 10:02 am.

Buon giorno Santita’ quello che dice lo dica ai suoi fedeli di recitare la novena alla madonna che scioglie i nodi proprio voluta da lei gia’ jn argentina e nel libretto ci sono tutte le sue osservazioni sulla famiglia con le sue stesse parole di commento per ciascun mistero….LO DICA…MA SI RICORDI ANCHE DI EVITARE DI DIRE COEM HA FATTO CON SCALFARI DI REPUBBLICA CHE IL BENE ED IL MALE SONO VALORI PERSONALI DICA ALMENO CHE SI E’ SBAGLIATO MA NON LASCI IL BENE ED IL MALE AD UNA INTERPRETAZIONE PERSONALE COSI’ HITLER PENSAVA DI FARE DEL BENE FACENDO QUELLO CHE HA FATTO MA NON EPR QUESTO VA’ IN PARADISO CON L’UCCISIONE DI 5 MILIONI DI EBREI E ANCHE STALIN CON 50 MILIONI DI MORTI SULLA COSCIENZA NON PENSO LO SI POSSA GIUSTIFICARE CHE IL SUO BENE SIA ANCHE IL BENE DEL VANGELO..E DELLA GENTE..-..-ABBIAMO I DIECI COMANDAMENTI LE VIRTU’ I PECCATI MORTALI E COSI’ VIA…VISTO CHE PERO’ SCALFARI LO RIPETE SEMPRE VUOLE DIRE CHE NE E’ CONVINTO E LO HA SCRITTO DAPPERTUTTO VUOLE DIRE CHE E’ VERO CHE L’HA DETTO…..SCRIVA CHE SI E’ SBAGLIATO E CHE CI SONO LE REGOLE PER FARE IL BENE ED IL MALE LO SCRIVAAAAAAAAAAAAAAAA…E CHE NON SONO VALORI O DISVALORI INDIVIDUALI..( RIFERIMENTI ALL’INTERVISTA DI SCLAFARI DA LEI RILASCIATA IN CUI RIPORTA QUESTE PAROLE MAI SMENTITE E RIPETUITE IN MOLTE TRSMISSIONI L’ULTIMA IN ORDINE DI TEMPO SULLA SETTE DA LILLI GRUBER)…PER LA FAME NEL MONDO LE RISPONDO COME HA RISPOSTO SEMPRE MADRE TERESA OSSIA CHE L’OCCIDEDNTE E’ PIU’ POVERO DELL’INDIA BASTA ANDARE NEI QUARTIERI E NELLE CITTA’ SI TROVA TROPPA GENTE SOLA LASCIATA AI MARGINI ANCHE SE HA IL PANE QUOTIDIANO..ANCHE SE HA TUTTO…PER DIRLE CHE NON SEMPRE IL PANE SFAMA L’UOMO…PER LE PROPRIE ESIGENZE ,,.MOLTO SPESSO GLI MANCA IL PANE SPIRITUALE FATTO DI GESTI BUONI DI COMPRENSIONE E DI AMORE…L’AMORE VERO SANTITA’ FA’ SEMPRE SOFFRIRE PERCHE’ E’ UNA CONQUISTA GIORNALIERA DEVE FARE MALE SE NO NON E’ SOSTENUTO DA NULLA OSSIA NON C’E’ MORALE C’E’SOLO UN PROBLEMA DI VIZIO E DI VIZI DI FORMA E DI CONTENUTO QUESTA PAROLA COME HA DETTO MADRE TERESA E’ TANTO ABUSATA QUANTO MALTRATTATA QUANTO INCOMPRESA …NEL 1992 C’ERANO 2 MILIARDI DI PERSONE AL MONDO DENUTRITE QUINDI SOTTO LA SOGLIA DI POVERTA’ OGGI CE NE SONO 750 MILIONI-…VERO SONO SEMPRE TANTI MA VUOLE ANCHE DIRE CHE UN MILIARDO E MEZZO SONO FUORI PERICOLO….SANTITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA PARLI DELLA POVERTA’ VERA NON QUELLA DI MARX E LEHNIN CHE CON LORO SONO MORTI DI STENTI E DI FAME PER TANTA FAME MILIONI DI PERSONE ANCHE NEI CAMPI .CHIAMATI DI RIABILITAZIONE…SOLITE FRASI …COME AD AUSCHWITZ ..IL LAVORO VI RENDERA’ LIBERI…GIUSTA LA FRASE MA NON L’USO…NEI PAESI DELL’EX UNIONE SOVIETICA MORIVANO PERCHE’ NON AVENANO DI CHE SFAMARSI E STALIN OBBLIGO’ A RIFIUTARE A TUTTI RIFIUTARONO IL PIANO MARSHALL GRATIS DELL’AMERICA PER RIPARTIRE E PER SFAMARE I POPOLI OPPRESSI DALLA SECONDA GUERRA .. DOPO AL GUERRA…SANTITA’ PER IL RESTO ,PROSEGUIA..MA SAPPIA CHE LA TENGO D’OCCHIO ANCHE SE SONO UN PECCATORE PENTITO MA PECCATORE…ECCO PERCHE’ DEVE INSISTERE SULL’INDULGELGENZA PLENARIA PER TUTTO IL GIUBILEO…..MA LODICAAAA NON SIA TIMIDO…UNA GRAZIA SANTITA’ CHE IL MONDO HA BISOGNO URGENTE NON UNA VOLTA ALL’ANNO MA UNA VOLTA AL GIORNO.-…STIVAL G.CARLO

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.