Udienza Generale 6 maggio 2015

Udienza Generale 6 maggio 2015

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

5 Commenti

cecilia il 10 Maggio 2015 alle 7:09 pm.

Hola, me llamo cecilia, en diciembre de 1998, me case por la iglesia, en junio del 2000 descubrimos mis hijos y yo que el me hizo infiel, necesito porfavor que me ayude a anular ese matrimonio ya que me vine a vivir a los ángeles ca y vivo con mi ahora esposo hace 8 años, fui a preguntar a una iglesia pero me cobran 500.00 dls dinero que no tengo ya que mi esposo está dissbilitado por un accidente en su brazo izquierdo y ami que por la edad ni me dan trabajo, estar viviendo así es un martirio para mi ya que prácticamente estoy casada con dos hombres dios quiera y me pueda ayudar para poder anular el matrimonio por la iglesia, se lo suplico porfavor
Le agradezco que lea mi mensaje y espero su respuesta muchas gracias

Rispondi

cilluffo giuseppe il 7 Maggio 2015 alle 7:46 pm.

eco i nuovi ospiti dello salto Italiano ,a scusatemi di Matteo Renzi che vuole che aiutale . questi essere umani si scaricandoli, non visini dove vive lui ,ma nei altri come Casa di Riposo opera pia Telesina Palermo

Rispondi

FRANCA TURSI il 7 Maggio 2015 alle 7:26 am.

Querido Papa Francisco, le pido su bendición, estoy pasando por un momento muy dificil de salud, en el año 2006 me sacaron el bazo por un sarcoma, en el año 2009 me sacaron el riñon izquierdo, y ahora el 20 de Abril me descubrieron otro tumor, que esta alojado, en el estomago,en el diafragma, parte del esternon, y tengo comprometidas las arterias cava, y aorta del corazón, primero mi cirujano, Dr, Carlos Giordanelli, me dice el lunes 4 de Abril, que no se puede operar porque es una operción muy complicada, y no me da garantias, pero hoy despues de tanto rezar, sucedio, un milagro, me llaman, y me dicen que hicieron un Ateneo, entre cirujanos, y que hay una posibilidad, de operar, el martes 11de Abril 2015, a las 9 hs, tengo que ver a mi Oncologa Julia Ismael, y la Cirujana Vera, para ver que se hace y explicarme la posibilidad , de esta nueva operacion, le pido que por favor que me Bendiga, y que reze por mi , como yo lo hago por Ud, por su salud, GRACIAS !!!! pongo mi vida en sus manos, y que Dios bendiga a las manos de los cirujanos que me operaran, todavia no tengo fecha exacta, Papa Francisco, que Dios lo Bendiga eternamente, soy tocaya suya mi nombre es Francisca Susana Tursi, espero, su contestación urgente, se que contesta los mail, porque a mi hermana, despues de unos meses le contesto, Norma Beatriz Tursi, y nos mando Bendiciones para toda la familia, LO AMO con todas mis fuerzas, soy muy devota de San Benito, y del Padre PIO, espero su pronta respuesta y le mando una abrazo gigante!!!!

Rispondi

Marilena il 7 Maggio 2015 alle 6:14 am.

Mogli amate i vostri mariti e i mariti siano uniti alle proprie mogli, con rispetto e tenerezza. Il talamo sia senza macchia alcuna, con l’impegno di amarsi vicendevolmente per percorrere insieme il cammino della vita,prendendosi per mano guidati da Dio. L’uomo non osi separare ciò che Dio unisce, perche’ e’ Dio che ci unisce in matrimonio e alla sua presenza e’ stata suggellata l’unione matrimoniale che diventa voto d’amore per l’altro e Gesù non ci lascia soli nel matrimonio ma ci sostiene. L’amore se e’ sincero non muore, ma bisogna nutrirlo ogni giorno come una piantina che innaffiandola cresce e cresce fino a dare frutti gioiosi. Quante faccie scure oggi vedo o coppie di coniugi che cadendo nell’abitudine hanno fatto morire l’amore. E’ bello invece svegliarsi ogni giorno con la persona che Dio ti ha posto a fianco e guardando il marito ringraziare il padre per il dono magnifico di questo amore. Io personalmente ho trovato la gioa a fianco di un marito che e’ una grande grazia di Dio nella mia vita che amo e ci amiamo e si vede, si vede dai nostri volti. L’amore e’ qualcosa che ti smuove che ti cambia che traspare dal cuore al volto. L’amore ti invade il cuore spalanca le porte e da vita e rigoglioso porta i suoi frutti, perche ‘ dove c’è carità e amore li c’è Dio. Mogli stiate vicini ai vostri mariti perche’ la bellezza e la santità della moglie rende santo pure il marito. Da oggi se avete spenti i sentimenti per il coniuge cominciate con il bacio del buongiorno e prendetevi cura l’uno dell’altra perche’ ciò che Dio unisce l’uomo non separi mai. Il matrimonio e’ indissolubile . Piu che litigare siate rigogliosi nell’amarvi e nel portare frutti con gesti mirabili di tenerezza e pazienza e Dio ci sosterrà nella crescita delle famiglia crescita nell’amore e nella fede in Dio. Maria Madre della chiesa e delle famiglie e col tuo sposo S. Giuseppe foste i genitori del Salvatore intercedi per tutte le famiglie e fa che in esse ci sia amore e concordia ma soprattutto che in ogni famiglia e in ogni casa ci sia un posto speciale per il tuo Santissimo Figlio e nostro Signore Gesù Cristo amen. Buona giornata.

Rispondi

VERA GIOVANNA il 6 Maggio 2015 alle 5:33 pm.

Cari Papa Francesco….sei sempre meraviglioso! Quanto amore stai dimostrandoci, ti ringrazio per questo e per tanti sacrifici che fai con tutta la tua pazienza….infinita. Io sono stata ieri a San Pietro per acquistare due libri dedicati alla Vergine Maria, poi sono entrata nella Chiesa di Sant’Anna e con immenso piacere ho potuto vedere esposta la statua di Maria Vergine sopra una nuvola bianca e azzurra….non aveva ancora nessuna lucina accesa, così ho proprio desiderato tanto accendergliene una perché le ho chiesto una grazia….credo proprio che mi abbia ascoltata.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.