Angelus Domini 15 giugno 2014

reginacoeli

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

5 Commenti

Daniela D'Orrio il 16 Giugno 2014 alle 9:48 pm.

Caro Papa Francesco le chiedo una benedizione per il mio posto di lavoro, un negozio di Bimbi, purtroppo ci sono troppe ostilità e intransigenze, che minacciano l’armonia e la pace, io prego tanto il Signore Gesù, affinchè non litighi con l’invidia e la gelosia, che Lui mi protegga sempre, e che segua sempre il suo cammino di Misericordia e di Amore verso il Signore Iddio…..Grazie Papa Francesco

Rispondi

GIUSEPPE il 15 Giugno 2014 alle 2:41 pm.

OGGI SOLENNITA’ DELLA SANTISSIMA TRINITA’
Il Santo Padre Oggi ci ricorda la Solennità della Santissima Trinità. Il fulcro della Verità Cristiana, della fede Cattolica e del nostro Credo. Le fondamenta della Religione Cristiana Cattolica. Dio Padre ha fatto in modo di non lasciare dubbi su questa verità facendocela toccare con mano nelle scritture del vecchio e del nuovo testamento. Se veramente noi volessimo credere in tutto ciò che le sacre carte ci dicono oggi ci sarebbe stato veramente quell’unione che il Nostro Buon Gesù ci ha raccomandati di fare. Nel vecchio Testamento in molti scritti ci rivelano che esiste la Santissima Trinità.
AL TERMINE DELLA CREAZIONE DIO DISSE : FACCIAMO L’UOMO A NOSTRA SOMIGLIANZA.
CERTAMENTE , GLI ANGELI NON POSSONO CREARE, IN QUANTO SONO ANCH’ESSI CREATURE DI DIO IN SPIRITO PER FARE COMPAGNIA… ADORARLO… LODARLO… E ALL’OCCORRENZA SONO O DIVENTANO PER VOLONTA’ DI DIO SUOI MESSAGGERI……
QUESTO ANCORA UNA VOLTA C’E’ LO FA CAPIRE ANCHE QUANDO ADAMO ED EVA PECCANO DI DISOBBEDIENZA E DI SUPERBIA…… E CIOE’ QUANDO COMMISERO IL PECCATO ORIGINALE… PERCIO’ LE PERSONE DIVINE SONO PIU’ DI UNA… E PERCIO’ C’E’ LO FA’ CAPIRE ANCORA QUANDO DISSE… ED E’ SCRITTO ANCHE SULLA SACRA STORIA E PRECISAMENTE NEL VECCHIO TESTAMENTO… INFATTI E’ SCRITTO:… ECCO L’UOMO E’ DIVENTATO COME UNO DI NOI…… CON QUESTO POSSIAMO DEDURRE CHE L’ANGELO NON PUÒ MAI CREARE DAL NULLA SOLO DIO PUÒ FARLO.
LA TRINITA’ LA RISCONTRIAMO ANCORA SULLE SACRE CARTE DEL VECCHIO TESTAMENTO CON QUESTE PAROLE… CHI INVIERO’ CHI MANDERO’ PER NOI???…
ECCO IN QUESTO PASSO NOTIAMO CHE IL NOSTRO DIO CHE PARLA AD UN PROFETA ANCORA UNA VOLTA AL PLURALE… SOLO DIO E’ INFALLIBILE E PER TANTO NON PUO’ SBAGLIARE NEANCHE QUANDO PARLA… PERCIO’ SE USA TERMINI AL PLURALE DI CERTO CI VUOL FAR CAPIRE CHE GIA’ ESISTE IL PADRE IL VERBO E LO SPIRITO PARACLITO……
SE LEGGIAMO ATTENTAMENTE LE SACRE CARTE O LA SACRA STORIA DEL VECCHIO TESTAMENTO… TROVEREMO SCRITTO QUANTI ERANO GIA’ I TRONI CHE SEDEVANO E SIEDONO LE TRE PERSONE DIVINE… INFATTI E’ SCRITTO DAMMI LA SAPIENZA CHE SIEDE ACCANTO AI TUOI TRONI……
E’ SCRITTO ANCHE SULLE SACRE CARTE LO SPIRITO SCENDERA’ SOPRA DI TE’ E LA POTENZA DELL’ALTISSIMO TI COPRIRA’ CON LA SUA OMBRA… PERCIO’ QUELLO CHE NASCERA’ SARA’ CHIAMATO SANTO……
LA S.S. TRINITA’ LA RISCOPRIAMO ANCORA NEL NUOVO TESTAMENTO SENZA LASCIARE NESSUN DUBBIO… NEL BATTESIMO DI GESU’.
QUI IN QUESTA FASE DIVINA DEL BATTESIMO DI GESU’ I PRESENTI DI QUEI TEMPI VIDERO… E SENTIRONO PARLARE DIO PADRE… QUI DIO PROCLAMO’ A TUTTI CHI ERA GESU’… E PERTANTO DIO PADRE STESSO NON CI LASCERA’ NEL DUBBIO… E CIOE’ CHI ERA… E CHI E’ REALMENTE IL NOSTRO MISERICORDIOSO GESU’… QUI NEL BATTESIMO DI GESU’… DIO PADRE RIVELA L’IDENTITA’ DI GESU’…
DIO PADRE NON VUOL TENERE QUESTO MISTERO NASCOSTO A NESSUNO… PER UN BUON AVVENIRE… ED UN BUON FUTURO… PER L’UMANITA’… PER QUESTO GRAN MOTIVO GESU’ SI FECE ANCHE BATTEZZARE AFFINCHE’ TUTTI ASCOLTASSERO E VEDESSERO CON I PROPRI OCCHI CHI SONO REALMENTE LE TRE DIVINITA’… PERCIO’ NULLA E’ INVENTATO MA E’ UNA REALTA’ DEI FATTI .

QUI AL BATTESIMO DI GESU’ TUTTI I PRESENTI… DI CERTO NON ERANO POCHI… UDIRONO LA VOCE DI DIO PADRE……
LO SPIRITO SANTO LO VIDERO TUTTI CHE DISCESE SULLA TESTA DI GESU’… SOTTO LA FORMA DI UNA COLOMBA……
QUI NEL BATTESIMO DI GESU…’ FATTO DA GIOVANNI BATTISTA… IL PERCUSSORE… NEL FIUME GIORDANO TUTTI I PRESENTI UDIRONO LA PROCLAMAZIONE… AFFINCHE’ DOPO NON DOVEVANO SUSSISTERE PIU’ DUBBI CHE GESU’ E’ IL VERO FIGLIO DI DIO… ANZI IL FIGLIO PREDILETTO DI DIO PADRE… E LA SECONDA PERSONA DELLA SS. TRINITA’… ALLORA NON BISOGNA DUBITARE PIU’… PERCHE’ DI CERTO ESISTE LA SS. TRINITA’… E CIOE’ PADRE… FIGLIO… E SPIRITO SANTO… QUESTA TRINITA’ E CONTRASSEGNATA DAL TRIANGOLO O DAL SIGILLO DIVINO……
LA TRINITA’ LA RISCONTIAMO ANCORA… NELLE SACRE SCRITTURE DURANTE IL BATTESIMO FATTOGLI A GESU’ DA GIOVANNI BATTISTA… SI VIDERO APRIRE I CIELI E LO SPIRITO DI DIO SCESE SOTTO FORMA DI COLOMBA……
QUESTO PRODIGIO SI VIDE CON GLI OCCHI. SI COMPI’ SOTTO GLI OCCHI DEI PRESENTI CHE NON ERANO POCHI…
NON SOLO LO SCENDERE SOTTO FORMA DI UNA COLOMBA. DIO PADRE CI FECE ANCORA UN GRAN DONO PER CHIARIRE E FARCI CAPIRE CHE ESISTE LA TRINITA’… INFATTI SI UDI’ ANCHE… PERCIO’ TUTTI I PRESENTI UDIRONO LA VOCE DI DIO PADRE… CHE SCENDEVA DAL CIELO… QUESTA VOCE DICEVA…..
QUESTI E’ IL MIO FIGLIO DILETTO NEL QUALE HO POSTO LA MIA CONOSCENZA…. CON QUESTE PAROLE CHE DISCENDEVANO DAL CIELO E CHE TUTTI UDIRONO DIO PADRE PROCLAMA GESU’ SUO FIGLIOLO… E PERTANTO CONFERMA ALL’UMANITA’ CHI ERA REALMENTE GESU’ IN MODO CHE POI SENZA NESSUN DUBBIO LO DOBBIAMO ASCOLTARE E METTERE IN PRATICA LA SUA DIVINA PAROLA……
IN QUESTO PRODIGIO TUTTI UDIRONO… NEL QUALE MI SONO COMPIACIUTO OPPURE NEL QUALE HO POSTO LA MIA COMPIACENZA……
LA TRINITA’ LA SCOPRIAMO ANCORA CON LA GRANDE TESTIMONIANZA DI GIOVANNI BATTISTA… INFATTI LUI CIOE’ GIOVANNI BATTISTA AVREBBE RICONOSCIUTO GESU’ PROPRIO NEL BATTESIMO… QUANDO UNA COLOMBA SAREBBE SCESA SU’ DI GESU’… E DA QUEL MOMENTO GESU’ ISTITUI’ IL BATTESIMO… NON SOLO CON ACQUA COME FACEVA IL PERCUSSORE GIOVANNI BATTISTA… MA DA QUEL PRECISO MOMENTO… ANCHE LO SPIRITO SANTO… TRAMITE IL BATTESIMO CHE ISTITUI’ GESU’…
N.B. NON SOLO C’E’ QUESTO GRANDE AVVENIMENTO… GIOVANNI BATTISTA TESTIMONIO’ ANCHE CHE GESU’ ERA IL VERO FIGLIO DI DIO… E PERTANTO LA SECONDA PERSONA DELLA TRINITA’ DIVINA…
PERCHE’ TUTTO CIO’ CHE GLI FU’ PROFETIZZATO SI AVVERO’ SOTTO I PROPRI OCCHI… E CIOE’ IL RICONOSCIMENTO DEL FIGLIO DI DIO… E CHE SU’ DI QUESTO CIOE’ SU’ DI GESU’ AVREBBE SVOLAZZATO SUL SUO CAPO UNA COLOMBA …
LA TRINITA’ NELLE SACRE CARTE LA RISCONTRIAMO O LA TROVEREMO SCRITTA ANCHE SOTTO LA FORMULA PER BATTEZZARE…
GESU’ ORDINERA’ ANCHE AI SUOI DISCEPOLI DI ANDARE IN TUTTI I POPOLI DI TUTTO IL MONDO… E DI BATTEZZARE TUTTI GLI UOMINI COL SANTO SACRAMENTO DEL BATTESIMO…

E’ IL PIU’ IMPORTANTE DEI SACRAMENTI ISTITUITO DAL NOSTRO MISERICORDIOSO GESU’…
ALLORA DISSE ANDATE E AMMAESTRATE TUTTE LE GENTI…
AMMAESTRATE… CI VUOL FAR CAPIRE GESU’… CHE I SUOI DISCEPOLI DIVENTANO E LO SONO I VERI MAESTRI DELLA FEDE…
E DISSE ANCHE E BATTEZZATELI NEL NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO… ECCO IN QUESTE PAROLE RISCONTRIAMO ANCORA UNA VOLTA UNA GRANDE VERITA’ CHE CE LA RIVELA IL NOSTRO VERO ED UNICO RIVELATORE GESU’ CRISTO… CON QUESTE PAROLE CI FA’ CAPIRE SENZA LASCIARE NESSUN DUBBIO CHE ESISTE LA SANTISSIMA TRINITA’…
SOLO DIO POTEVA E DOVEVA TOGLIERE… O PERDONARE IL PECCATO ORIGINALE… PER CANCELLARE IL PECCATO ORIGINALE… OCCORSE PER MANTENERE LA PROMESSA CHE FECE SIN DA DOPO IL PECCATO ORIGINALE CHE DIO STESSO SCENDESSE TRA NOI……
LA SS.TRINITA’ LA RISCONTRIAMO ED E’ ANCHE SCRITTO NELLA FELICE NOVELLA… QUANDO GESU’ STESSO DISSE…
SE CHIEDERETE QUALCOSA…
QUALCOSA IN MIO NOME IO LO FARO’…
IO LO FARO’…
SOLO DIO POTEVA DIRE O USARE QUEI TERMINI…
IO NEL MIO NOME…
MOLTI ESEMPI CI SONO CON GRAZIE E MIRACOLI ED ALTRE COSE… E PORTENTI CHE SOLO IL VERO DIO PUO’ FARE… IN SUO NOME… PERCIO’ IN GESU’ TUTTI DOBBIAMO RICONOSCERE LA SUA NATURA DIVINA… EGLI DISSE ANCHE IO PREGHERO’ IL PADRE…
LUI E IL PADRE SONO DUE PERSONE SANTISSIME…
ED EGLI CIOE’ IL PADRE VI MANDERA’ UN’ALTRO… IL PARACLITO… E CIOE’ LO SPIRITO SANTO…
PERTANTO DA CIO’ CHE HO CAPITO LO SPIRITO SANTO E’ LA SORGENTE ATTIVA DI OGNI GRAZIA DI SALVEZZA… O PER LA SALVEZZA……
E’ ANCHE SCRITTO NELLE SACRE SCRITTURE… DA CHI VIDE… DA CHI TOCCO’ E PARLO’ IN QUELLE EPOCHE SCRIVENDOCI…

MIRATE ALLA PERFEZIONE…
SIATE UNITI…
VIVETE IN PACE…
E IL DIO DELL’AMORE E DELLA PACE SARA’ CON VOI…
CI SALUTA A TUTTI… PERCIO’ E VALIDO ANCHE OGGI QUESTO GRAN SALUTO…
LA GRAZIA DEL SIGNORE NOSTRO GESU’ CRISTO… L’AMORE DELLO SPIRITO DI DIO… E LA COMUNIONE DELLO SPIRITO SANTO… SIA CON TUTTI VOI… PERCIO’ ANCORA UNA VOLTA I NOSTRI PREDECESSORI CI DANNO PER CERTI CHE ESISTE LA SANTISSIMA TRINITA’… CI VIENE RIVELATA… E C’E’ ANCHE UN SALUTO DI BENEDIZIONE CHE CI VIENE TRAMANDATO……
. E’ SCRITTO PACE A VOI DA PARTE DI COLUI CHE E’…
QUESTO E’ VERBO ESSERE…
CHE ERA…
CHE VIENE…
QUESTO SALUTO DA PARTE DEI SETTE SPIRITI CHE STANNO D’AVANTI AL TRONO DI LUI…
COLUI CHE E’ IL VERO SIGNIFICATO DI QUESTE PAROLE FURONO RIVELATE A MOSE’ SUL MONTE DI DIO O MONTE HOREB… GLI FU’ SPIEGATO ANCHE IL NOME DI JAHVE’ PER ISTRUIRE IL POPOLO DI DIO CHE MOSE’ GUIDAVA ALLA TERRA PROMESSA…
JAHVE’ SIGNIFICA = ESISTENZA ATTIVA…
INFATTI ANTICAMENTE QUANDO SI RIFERIVANO AI SETTE SPIRITI SIGNIFICAVA = LO SPIRITO SANTO NELLA PIENEZZA DEI SUOI SANTI DONI… QUANDO TROVIAMO L’AUGURIO DELLA GRAZIA E DELLA PACE ALLE CHIESE QUESTO SENZA DUBBIO CI TRAMANDANO CHE VIENE FATTO A NOI DA PARTE DEL PADRE… DEL FIGLIO… E DELLO SPIRITO SANTO…… CIOE’ DAL NOSTRO VERO ED UNICO DIO… UNO NELLA ESSENZA DIVINA… E TRINO NELLE PERSONE…..
. LA SS.TRINITA’ E LO SPIRITO SANTO… E’ SCRITTO :… ALL’ORIGINE DELLE SACRE CARTE = RIVELAZIONI RIVELATE……
LO SPIRITO DI DIO ALEGGIAVA SULLE ACQUE…
A EZECHIELE SUO SERVO DIO GLI ORDINO’ DI INVOCARLO COSI’:… VIENI O SANTO SPIRITO DAI QUATTRO VENTI… E SOFFIA SU’ QUESTI MORTI AFFINCHE’ RIVIVANO… E TUTTE LE OSSA DELL’IMMENSA PIANURA RIFORMARONO GLI SCHELETRI SUI QUALI CRESCE LA CARNE E LO SPIRITO… VENENDO CON UN VENTO IMPETUOSO VI PORTA LE ANIME E LE FA’ RISUSCITARE…
DIO PARLO’ ANCHE A GIOELE = PERCIO’ E’ SCRITTO:… E DOPO TALI COSE IO EFFONDERO’ IL MIO SPIRITO SU’ OGNI MORTALE… ECC… ECC… IN QUEI GIORNI ANCHE SU’ I SERVI EFFONDERO’ IL MIO SPIRITO……
LO SPIRITO SANTO IN VARIE OCCASIONI SI E’ FATTO VEDERE
NEL BATTESIMO DI GESU’……
NELLA TRASFIGURAZIONE SUL MONTE TABOR SOTTO FORMA DI NUVOLA LUMINOSISSIMA……
SUGLI APOSTOLI SOTTO FORMA DI LINGUA DI FUOCO……
LO SPIRITO SANTO… E’ LA TERZA PERSONA DIVINA…
LA GRAZIA DELLO SPIRITO SANTO E’ IL GRAN DONO CHE EFFONDE IN NOI:…
SAPIENZA PER L’INTELLETTO……
E’ LA GRAZIA DI CARITA’ CHE AGISCE NEI NOSTRI CUORI…
NEI CUORI DI CHI LO CERCA……
QUESTA GRAZIA CHE CI VIENE DONATA LA SI RICONOSCE NEL FARE… O NEL DIRE LE COSE BUONE E GIUSTE……
LE PASSIONI BRUTALI DEL MONDO… SONO LE OPPOSTE DI QUELLE CHE CI DONA LO SPIRITO SANTO… PERCIO’ QUESTI SONO LE OPERE CHE PIACCIONO A SATANA… INFATTI QUESTO E’ IL NOSTRO NEMICO SIN DALLA CREAZIONE DELL’UOMO… PERCIO’ CHI SI COMPORTA O SI COMPORTERA’ COME SATANA… RIMARRA’ PER SEMPRE CON SATANA……
SICURAMENTE OGGI LA MADRE DELLA SANTISSIMA TRINITA’ E MADRE NOSTRA CI INVITA… AD EFFONDERE NEI NOSTRI CUORI… OPPURE A FARE REGNARE NEI NOSTRI CUORI… LA UMILTA’… E LA MANSUETUDINE……

E’ SCRITTO ANCHE SUL NUOVO PATTO… O SUL PATTO DELLA NUOVA ALLEANZA…
MA AVRETE FORZA DALLO SPIRITO SANTO… CHE SCENDERA’ SU’ DI VOI… E MI SARETE TESTIMONI… FINO AGLI ESTREMI CONFINI DELLA TERRA……
INFATTI AI SUOI… PRIMA DI ASCENDERE AL CIELO ALLA DESTRA DEL PADRE DIEDE AI SUOI… E CIOE’ AGLI APOSTOLI E DISCEPOLI QUESTA MISSIONE… LA PIU’ GRANDE DELLE MISSIONI E CIOE’ DI PROFETIZZARE LA FELICE NOVELLA A TUTTI I POPOLI DELLA TERRA… E DI BATTEZZARE TUTTI GLI UOMINI… NEL NOME DEL PADRE DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO…….

PERCIO’ NON CI RESTA ALTRO DA FARE CHE METTERCI IN GINOCCHIO… ACCENDERE UN CERO… O UNA CANDELA… SOTTO LA ICONA DI MAMMA MARIA SANTISSIMA… E DI GESU’… E DIRE BENE IL CREDO…
RECITARLO NON BASTA…
E’ MOLTO PIU’ UTILE LA MEDITAZIONE…
LA PREGHIERA E’ STATA MOLTO EFFICACE… MA IL MEDITARE E’ COME MEDESIMARSI E VIVERE NELLA REALTA’ CON LA VERITA’ E RINGRAZIO IL NOSTRO DIO UNO E TRINO PER AVERCI FATTO NASCERE IN UNA NAZIONE CATTOLICA DOVE ADDIRITTURA SIAMO PRIVILEGIATI DALLA PRESENZA ATTIVA DEL SOMMO PONTEFICE ORA ( IL GRAN PAPA FRANCESCO)
GRAZIE….

Rispondi

Gabriele il 15 Giugno 2014 alle 10:35 am.

Considerazioni nel dramma
Terremoto in Abruzzo
anno 2009

Certo
non sorprende
se nella tragedia
l’uomo riscopra
la pietà
Né meraviglia meno
se nel bisogno
la solidarietà
si attesti
all’indifferenza
Perciò
è viepiù
incomprensibile
deprecabile
la disumanità del quotidiano.-

Gabriele

Rispondi

Gabriele il 15 Giugno 2014 alle 10:27 am.

Coscienza

Quando
la vecchiaia
affatica
i ricordi
e i rimorsi
affannano
il cuore
almeno allora
è tempo
di verità.-

Gabriele

Rispondi

Gabriele il 14 Giugno 2014 alle 6:06 pm.

Non è metafora!

Ove
il mite
è reietto
virtù
abbandona
il lido.-
Gabriele

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.