Angelus Domini 16-03-2014

Il primo Angelus di Papa Francesco

Share Button

6 Commenti

corrado tiralongo il 20 Marzo 2014 alle 2:07 pm.

giorno 16 Corrado, Mariapina e la piccola Giulia insieme a Sandra, Angelo e la piccola Sofia, eravamo presenti all’Angelus è stato qualcosa di emozionante.
Grazie Papa Francesco.

Rispondi

Maria. Moggia il 16 Marzo 2014 alle 3:00 pm.

Un grande saluto al nostro grande Papa e che Dio lo benedica e che lo lasci A noi per tanto,tantissimo tempo perché egoisticamente ne abbiamo molto bisogno Grazie ancora Dio per averci dato Papa Francesco

Rispondi

Od Bohousek il 16 Marzo 2014 alle 11:53 am.

DĚKUJI SV OTEC ANDĚL PÁN MODLITBY JSME RADA JEŽIŠE VŠECHNI JA SAM CTV ZIVE POŽEHNÁNI DRUHA NEDĚLI POSTNE PŘEJE BOHUSLAV ČESKÝ

Rispondi

Miriam DeRaffaele il 16 Marzo 2014 alle 11:04 am.

Lui e un grande Papa

Rispondi

Od Bohousek il 16 Marzo 2014 alle 8:46 am.

MODLITBY ANDĚL PÁN SV OTEC POZDRAVY TV NOE DIVÁK BUDE 12 00 HODIN POZORNI POŽEHNÁNI 2 POSTNI NEDĚLE PŘEJE BOHOUŠEK

Rispondi

don vincenzo il 15 Marzo 2014 alle 9:42 pm.

Carissimo Papa Francesco, tanti passi si sono fatti avanti, sulla famiglia, ma noi che siamo sacerdoti quando possiamo farci una nostra famiglia pur se amiamo il sacerdozio? non nascondiamo dietro un dito tutti peccano, confesso sacerdoti che peccano nella purezza pure a 90 hanno fatto tanti anni di sacerdozio per cosa per castrare la propria natura? piertro era sposato e Cristi lo sapeva, per mille anni per un gregorio magno. la chiesa ha bisogno di buoni padri di famiglia e buone madri di famiglia, toglieremmo tutte quelle realtà negative pedofilia e omosessualità e ricchezze legate al potere.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.