Auguri Papa Francesco 17-12-2013

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

21 Commenti

BRUNO il 20 Dicembre 2013 alle 7:46 pm.

PRETI SPOSATEVI : CREATE UNA FAMIGLIA E POI AVRETE DEI PREZIOSI BAMBINI AVRETE DEI NIPOTINI.CHE VI DARANNO LA MASSIMA GIOIA MAI ESPERIMENTATA PRIMA IL VOSTRO QUORE E LA VOSTRA ANIMA CANTERERANNO INNI DI RINGRAZIAMENTO ALCREATORE E POI CONOSCERETE LA VERA FELICITA NELLA FAMIGLIA. E CONOSCERETE IL VERO AMORE DI DIO.IL VERO AMORE DI DIO SI TROVA NELLA FAMIGLIA E SI TROVA NEL BAMBINO APPENA NATO ,LA PIU GRANDE OPERA DELLA VITA E : E IL PARTO DI UNA DONNA
E LA PIU GRANDE ORCHESTRA DOL MONDO E IL PIANTO DI UN BAMBINO CHE VIENE IN QUESTO MONDO.
(IL FIGLIO DI DIO SI E’ FATTO BAMBINO ) BRUNO CECCO

Rispondi

nico magnati il 18 Dicembre 2013 alle 8:42 pm.

Buonasera importante che gli auguri siano arrivati a papa Francesco grazie

Rispondi

nico magnati il 17 Dicembre 2013 alle 10:14 pm.

Carissimo papa Francesco non è importante il numero degli anni compiuti l’importante è compierne tanti e se il tempo fugge …..meglio fuggire con lui. …….tanti auguri di buon compleanno e fine anno e un buon inizio 2014 sei grande un abbraccio nico e famiglia bergamo montagna buonasera

Rispondi

Antonio Lonardo il 17 Dicembre 2013 alle 9:32 pm.

NUOVA PENTECOSTE

Hanno ascoltato, insieme.
la semplice voce profetica
di Papa Francesco, chiamando
tutti a raccolta nella difesa
dignitosa della vita.

Hanno pregato, tutti insieme,
per la pace sacrificata
nell’angolo dei desideri,
con democratico spirito
oltre le religiose ideologie.

Hanno digiunato, insieme,
per saziare il mondo di tutti:
necessità di vivere
senza la paura della guerra
che ischeletrisce ogni primavera.

Hanno vissuto, insieme,
l’ideale naturale di vita
nato con la creazione
di un paradiso perduto
con l’odio tra fratelli.

Poteva sembrare una
confusa babele di lingue,
invece è stata una particolare
pentecoste, quella notte:
forte desiderio di pace
oltre le frontiere di fede.

Laico messaggio, lanciato
dal papa venuto da lontano,
per salvare l’umanità
da sicura distruzione:
eco diffusa nel mondo
democraticamente nobilitato.

Laica pentecoste, voluta
dal cielo, per evitare l’ultimo
tramonto d’invisibile storia
distruttrice d’elevati progetti,
difficilmente realizzati
senza un’universale pace.

Antonio Lonardo

Rispondi

Lucia il 17 Dicembre 2013 alle 7:51 pm.

Caro Papa Francesco, non mi sembra vero di poterti scrivere. ..
Ho un grande desiderio di incontrarti, per ora ti faccio i miei auguri di buon compleanno.
Un forte abbraccio, conservaci nelle tue preghiere
Con affetto e tenerezza, Lucia e Guendalina

Rispondi

CECILIA REEVES BECKER il 17 Dicembre 2013 alle 7:39 pm.

Congratulazioni Santo Padre.

Tu sei un meraviglioso essere umano.

Rispondi

rita il 17 Dicembre 2013 alle 7:01 pm.

Auguri Papa Francesco che DIO ti benedica! !

Rispondi

juancarlos colombaretti il 17 Dicembre 2013 alle 6:38 pm.

Auguri (Papà Francesco) da un tuo figlio argentino

Rispondi

rosa il 17 Dicembre 2013 alle 5:36 pm.

Auguri carissimo Papa Francesco! Dall’inizio del suo pontificato mi sento sempre più vicina alla Chiesa a alla Comunione con Dio, mentre prima provavo una zensazione di emarginazione, anche se il mio parroco mi è stato sempre vicino,ma non approvavo una Chiesa che colpevolizzava invece di aprirsi verso gli uomini. Lei sarà la salvezza di tanti come me e della Chiesa intera, non arresti mai il suo cammino e riporti le pecore al Pastore.
Le auguro tanta salute e tanta forza nel suo e nostro cammino, con stima buon compleanno.
Rosa Daidone

Rispondi

enrica craviari il 17 Dicembre 2013 alle 5:31 pm.

Grazie Papa Francesco della sua vicinanza e delle parole che ogni giorno posso leggere,mi accompagnano e mi guidano.Continuerò a pregare per Lei ogni giorno.Il Signore la protegga.Da figlia nella fede La abbraccio, come farei con un nonno molto amato.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.