La fede è gioia di essere al servizio gli uni degli altri

Oggi il Vangelo presenta il tema della fede, introdotto dalla domanda dei discepoli: «Accresci in noi la fede!». Una preghiera che si dovrebbe fare spesso durante la giornata: “Signore, accresci in me la fede!”. Gesù risponde con due immagini: il granellino di senape e il servo disponibile. «Se aveste fede quanto un granello di senape, potreste dire a questo gelso: “Sradicati e vai a piantarti nel mare”, ed esso vi obbedirebbe»

Continue reading “La fede è gioia di essere al servizio gli uni degli altri”
Share Button

Onomastico del Santo Padre

papafrancescoesanfrancesco

Il 4 ottobre 2018 è San Francesco d’Assisi patrono d’Italia ed è il Santo con cui il nostro pontefice ha ispirato il suo nome “Papa Francesco”. Francesco è il Santo per eccellenza, un esempio per tutti, si è spogliato dei suoi aver per seguire tutte le creature del cielo. Non solo malati e poveri ma anche il più modesto degli animali è per Francesco una creatura di Dio che va rispettata ed aiutata nei momenti di difficoltà. Bergoglio ha voluto appellarsi con il nome del più insigne dei Santi e sta dimostrando con grande impegno di potersi paragonare al nostro amato poverello di Assisi.

Lasciate un augurio al nostro Santo Padre

Share Button

Lasciamo che sia lo Spirito Santo a guidarci

Nel corso dell’udienza generale di mercoledì 2 ottobre 2019 il Santo Padre ha letto il brano degli Atti degli Apostoli che parla di Filippo con l’Etiope e soprattutto ha sottolineato “l’importanza di comprendere la Parola di Dio e i Sacramenti per una nuova vita in Dio”.

Continue reading “Lasciamo che sia lo Spirito Santo a guidarci”
Share Button

E’ importante riflettere sulle ingiustizie

Domenica 29 settembre 2019, in occasione della Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, il Papa ha celebrato la Santa Messa in Piazza San Pietro, tenendo una celebrazione particolarmente vivace e parlando a tutti i fedeli presenti in piazza dell’importanza dell’“amare il prossimo facendosi prossimi di tutti i viandanti abbandonati sulle nostre strade”.

Continue reading “E’ importante riflettere sulle ingiustizie”
Share Button

La calunnia è un cancro diabolico

Nel corso dell’udienza generale di mercoledì 25 settembre 2019 il Santo Padre ha parlato, continuando la sua catechesi, a tutti i fedeli presenti in Piazza San Pietro.

Continue reading “La calunnia è un cancro diabolico”
Share Button

Scegliamo il bene e non il male

Nel corso dell’Angelus di Domenica 22 settembre 2019 il Santo Padre ha parlato a tutti i presenti dell’importanza di diventare persone scaltre non per assicurarsi il successo mondano ma per assicurarsi la vita eterna: questo può accadere solamente dimenticandosi dei beni ottenuti e dando maggiore valore alle relazioni ed alle persone.

Continue reading “Scegliamo il bene e non il male”
Share Button

Udienza generale: dura nel tempo solo la firma di Dio

Nell’udienza generale del 18 settembre 2019 il Santo Padre ha deciso di proseguire con le catechesi relative agli Atti degli Apostoli, focalizzandosi sul dono del discernimento, ovvero sulla capacità di mettersi in ascolto dei messaggi che derivano dallo Spirito Santo.

Continue reading “Udienza generale: dura nel tempo solo la firma di Dio”
Share Button

Senza l’aiuto di Dio non sappiamo vincere il male

Nel corso dell’Angelus di Domenica 15 settembre 2019 il Santo Padre ha parlato a tutti i fedeli dell’importanza del perdono di Dio, che mai si stanca di aspettare ogni suo figlio. Facendo riferimento al passo del Vangelo letto durante la preghiera ha ricordato che in ogni Messa ed in ogni chiesa “Gesù è contento di accoglierci alla sua mensa, dove offre sé stesso per noi”. Questa è un frase, ha detto Papa Francesco, che suggella la Misericordia di Dio e l’amore del Padre che vince il peccato.

Continue reading “Senza l’aiuto di Dio non sappiamo vincere il male”
Share Button