La bellezza del matrimonio

Il tema che ha scelto il Santo Padre nelle intenzioni di preghiera di giugno è il matrimonio tra giovani: È vero quello che dicono alcuni, che i giovani non vogliono sposarsi, specialmente in questi tempi così duri?

Nel difficile viaggio della vita coniugale Gesù è sempre vicino spiega Francesco: Sposarsi e condividere la vita è una bella cosa. È un viaggio impegnativo, a volte difficile, a volte anche conflittuale, ma vale la pena rischiare. E in questo viaggio di tutta la vita, la sposa e lo sposo non sono soli: li accompagna Gesù.

Bergoglio cerca di farci capire che sposarsi non è una passeggiata: Il matrimonio non è solo un atto “sociale”: è una vocazione che nasce dal cuore, è una decisione consapevole per tutta la vita, che richiede una preparazione specifica.

L’amore è alla base di tutto precisa il pontefice: Per favore, non dimenticatelo mai! Dio ha un sogno per noi, l’amore, e ci chiede di farlo nostro.

Infine come sempre invita tutti i cristiani a pregare per i giovani sposi che siano a pronti per il lungo viaggio della vita di coppia e che sia pieno di amore: Facciamo nostro l’amore, che è il sogno di Dio. E preghiamo per i giovani che si preparano al matrimonio con il sostegno di una comunità cristiana: perché crescano nell’amore, con generosità, fedeltà e pazienza. Perché per amare serve molta pazienza. Però vale la pena, eh?

Share Button

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.