Soltanto il cibo che ci dà il Signore ci nutre veramente e ci sazia

Papa Francesco corpus domini 2014 il cibo che saziaOltre alla fame fisica” ha fatto notare Papa Francesco durante l’Omelia di oggi, giovedì 19 giugno 2014,in occasione durante la celebrazione del Corpus Domini 2014 “l’uomo porta in sé un’altra fame“. 

Questa fame, ha sottolineato il Pontefice “non può essere saziata con cibo ordinario” e di questo ce ne rendiamo conto anche ai giorni nostri, nei quali “ci sono tante offerte di cibo” che fanno in modo che “alcuni si nutrano con il denaro, altri con il successo e la vanità, altri con il potere e l’orgoglio” ma nessuno di questi è mai realmente sazio.

La sfida, come cristiani  è quella di imparare a “riconoscere il pane falso“, che è un pane che non sazia e corrompe: poiché il cibo che “ci sazia è soltanto quello che ci dà il Signore“.

La fame dell’uomo non è solo fisica, ma è – ha spiegato Bergoglio – “fame di vita“, fame “di amore” e fame “di eternità“. Solamente Gesù “ci dona questo cibo“: è il Corpo di Cristo, l’unico capace di dare “vita eterna“, l’unico in grado di saziare veramente.

Il Corpo di Cristo “è il vero cibo sotto la specie del pane – annota il Santo Padre – il suo Sangue è la vera bevanda sotto la specie del vino“. Si tratta, certo, di un cibo “diverso dagli altri, e forse non ci sembra così gustoso – ha ulteriormente spiegato Papa Francesco –  come certe vivande che ci offre il mondo“.

Questo è proprio quanto successe agli Ebrei, e che rivediamo nel racconto della Prima Lettura, che “rimpiangevano la carne e le cipolle che mangiavano in Egitto, ma dimenticavano che quei pasti li mangiavano alla tavola della schiavitù“.

Così anche noi oggi, ha quindi concluso Papa Francesco, dobbiamo difenderci dalla tentazione di “sognare altri pasti” e nutrirci dell’Unico Pane capace di saziarci veramente “perché la sostanza di questo pane è Amore“.

Share Button

8 Commenti

Download Asphalt 8 Hack il 20 Agosto 2014 alle 11:42 am.

Thank you for some other informative web site.
The place else may just I get that kind of info written in such an ideal approach?
I have a challenge that I’m simply now operating on, and
I have been at the look out for such info.

Rispondi

BARBARA BETTAZZI il 20 Giugno 2014 alle 2:44 pm.

GRAZIE PAPA FRANCESCO…,E’ VERO CHE LA VERA GIOIA E LA FORZA DELL’AMORE LA SENTIAMO SEGUENDO LA VOLONTA’ DI DIO…E NON LA TROVIAMO CERCANDO QUALCOSA DAGLI ALTRI…MA DONANDO QUALCOSA AGLI ALTRI……

Rispondi

Giuseppina il 20 Giugno 2014 alle 2:00 pm.

E quando si scopre ciò,non si riesce più a farne a meno,si gioisce,si ringrazia,ci si purifica,si è’ pieni di gratitudine,si vive giorno per giorno per rinnovare l’anima che si nutre di Gesù.

Rispondi

sandra il 20 Giugno 2014 alle 1:34 pm.

Santo padre ….lei mi emoziona…

Rispondi

Antonio Loscalzo il 20 Giugno 2014 alle 6:35 am.

Santo Padre,
da oggi ho deciso di far leggere ai tanti che vengono nel mio negozio,
tutti i messaggi che tu mi invii ogni giorno,perchè credo che le tue spiegazioni,gli incoraggiamenti,le tue affermazioni,sono come un buon pane per i tanti credenti che anno una fede tiepida.
Chiaramente,tutto ti viene suggerito da Dio tramite lo SPIRITO SANTO.
Un abbraccio da parte mia e mia moglie Chiara

Rispondi

Luigi Dattilo (scultore) il 20 Giugno 2014 alle 5:30 am.

E’ vero Santita’ che oggi esistono tanti tipi di fame nel mondo,di successo di empietà di idolatria di tentazioni di ogni genere.La mancanza di non fede,non aiuta l’uomo ad illuminare la ragione,ma a sviarsi in vie di peccato con offerte peccaminose che conducono l’uomo nell’abisso della corruzione-creando sepolcri imbiancati.Invece se la fede illumina la ragione,insieme donano la forza e ci aiutano affinchè con la grazia dello Spirito Santo arriviamo allo splendore della verità,mangiando L’Eucarestia.il vero frutto di Cristo,che mangiato con purezza di cuore e rettitudine porta;Amore-Condivisione-Umilta’.ognuno di noi diventa un pasto di amore per l’altro-fuori dalla chiesa-nel mondo-per estinguere quella fame di solitudine-di sete-di sofferenza-di amore per il denaro-gonfi del proprio orgoglio-amanti di se stessi.Chiediamo alla Vergine Maria che è La donna dell’Eucarestia di farcela gustare come oleandro puro di salvezza oggi e per la vita eterna.Grazie Gesù di questo dono.Buona giornata del Corpus Domini.Sia lodato Gesù e Maria.

Rispondi

maria aparecida da silva pereira il 20 Giugno 2014 alle 12:02 am.

Caríssimo amigo em Cristo Jesus Papa francisco.
Amor maior do que doar-se sua vida para salvar vidas,
ato de amor profundo gotas de sangue preciosíssimas,
lembrada hoje o corpo e Sangue de Cristo alimento que
nós sacia a alma e o corpo do pecado mortal para bem estarmos
de frente as batalhas da vida e professar nossa fé com justiça e
dignidade aos mais fracos e oprimidos, amar como jesus amou,
dar testemunho que cristo é o único caminho que nós conduz a
salvação eterna, sermos pescadores de almas.AMÉM
OBRIGADA SUA BENÇÃO DEUS O CONDUZA EM SEUS CAMINHOS ABRAÇOS.

Rispondi

Venilson Fernandes il 19 Giugno 2014 alle 10:13 pm.

O santo padre maravilhoso homem iluminado por Deus para nos mostrar os caminhos que nos leva ate o Pai celestial obrigado!

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.