Promuovere l’integrazione delle donne in decisioni importanti.

Nelle intenzioni di preghiera di ottobre il Santo Padre pone l’attenzione sulla poca presenza delle donne nella Chiesa Cattolica: Nessuno è stato battezzato prete né vescovo. Siamo stati tutti battezzati come laici. Laici e laiche sono protagonisti della Chiesa. Oggi c’è ancora bisogno di allargare gli spazi di una presenza femminile più incisiva nella Chiesa.

La Chiesa ha bisogno di figure femminili anche se non hanno avuto una vocazione spiega Francesco: E di una presenza laica, si intende, ma sottolineando l’aspetto femminile, perché in genere le donne vengono messe da parte.

Le donne devono essere maggiormente coinvolte negli argomenti di importanza rilevante precisa Bergoglio: Dobbiamo promuovere l’integrazione delle donne nei luoghi in cui si prendono le decisioni importanti.

Infine il Papa invita i fedeli alla preghiera che possa implicare le donne nelle questioni più importanti: Preghiamo affinché, in virtù del Battesimo, i fedeli laici, specialmente le donne, partecipino maggiormente nelle istituzioni di responsabilità della Chiesa, senza cadere nei clericalismi che annullano il carisma laicale. #intenzionidipreghiera

Share Button

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.