Questa sera viene Gesù, viene come un bambino

Questa sera viene Gesu, viene come un bambino

Commovente e toccante la telefonata di Papa Francesco al campo profughi di Ankawa, in Iraq, che ha avuto luogo questo pomeriggio: grazie ad un collegamento via satellite estemporaneo e alla traduzione in arabo eseguita da un sacerdote locale, il Pontefice ha potuto fare i propri auguri di Natale ai cristiani ospitati presso il campo profughi. Continue reading “Questa sera viene Gesù, viene come un bambino”

Share Button

La vicinanza di Papa Francesco ai cristiani di Iraq e Palestina

La vicinanza di Papa Francesco ai cristiani di Iraq e PalestinaContinuano i segni di vicinanza di Papa Francesco alle popolazioni cristiane, e non, sofferenti in Iraq e in Palestina così come nelle altre zone in cui nel mondo vi sono guerre: la vicinanza che il Vaticano sta esprimendo non è solo fatta di mediazioni diplomatiche e di aiuto concreti come il milione di dollari che il Card. Filoni ha portato per conto del Papa per il sostentamento dei rifugiati Iracheni, ma anche di piccoli gesti che Papa Francesco sta compiendo in prima persona. Continue reading “La vicinanza di Papa Francesco ai cristiani di Iraq e Palestina”

Share Button

Stiamo vivendo in una terza guerra mondiale a pezzetti

Stiamo vivendo in una terza guerra mondiale a pezzettiContinuano a fare discutere le parole di Papa Francesco, pronunciate durante il volo di ritorno da Seul, sul fatto che sia corretto fermare l’ingiusto aggressore e su come le modalità non debbano essere decise da un solo stato, o da pochi, ma dall’assemblea delle Nazioni Unite. Continue reading “Stiamo vivendo in una terza guerra mondiale a pezzetti”

Share Button

Ucraina e Iraq, Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile

Ucraina e Iraq Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile

La delicata situazione in Ucraina è stata al centro, ieri, della riflessione dopo l’Angelus di Papa Francesco: in occasione della ricorrenza della festa nazionale ucraina, il Pontefice ha espresso la propria solidarietà “a tutti figli e figlie” di Ucraina “minacciati da una situazione di tensione e di conflitto che non accenna a placarsiContinue reading “Ucraina e Iraq, Papa Francesco preoccupato per la popolazione civile”

Share Button

Papa Francesco telefona alla famiglia di James Foley

Papa Francesco telefona alla famiglia di James FoleyPapa Francesco telefona ai genitori di James Foley, il reporter americano divenuto noto alle cronache per essere stato ucciso in modo barbato dai militanti del Califfato IS: il conforto spirituale è uno dei principali compiti per un pastore, ed è in tale senso che va appunto interpretato l’intervento del Pontefice. Continue reading “Papa Francesco telefona alla famiglia di James Foley”

Share Button

Il dramma delle donne irachene raccontato dal Card. Filoni

Il dramma delle donne irachene raccontato dal Card. Filoni

Le immagini del giornalista americano ucciso brutalmente da un militante del Califfato IS hanno lasciato pieno di orrore il mondo, e scatenato in molti un sentimento di vendetta che però, come ha più volte espresso Papa Francesco, non è un sentimento cristiano. Continue reading “Il dramma delle donne irachene raccontato dal Card. Filoni”

Share Button

Papa Francesco è disponibile ad andare in Iraq

Papa Francesco è disponibile ad andare in Iraq
Tanti i temi trattati da Papa Francesco nel corso della conferenza stampa tenutasi a bordo dell’aereo durante il ritorno dal viaggio apostolico in Corea: dai problemi dell’Oriente, a quelli del Medio Oriente, raccontando pur le sue vacanze romane e i programmi per il prossimo futuro. Continue reading “Papa Francesco è disponibile ad andare in Iraq”

Share Button

La violenza non si vince con la violenza, ma con la pace

La violenza non si vince con la violenza, ma con la pace

Il Vaticano chiede una chiara condanna da parte dei capi religiosi mussulmani delle “pratiche indegne dell’uomo” commesse in Iraq dai jihadisti dello Stato Islamico contro cristiani, yazidi e altre minoranze religiose: quale credibilità – ha infatti dichiarato il dicastero vaticano per il Dialogo Interreligioso – potrebbe avere ancora il dialogo interreligioso pazientemente perseguito questi ultimi anni? Continue reading “La violenza non si vince con la violenza, ma con la pace”

Share Button