Udienza Generale 10 settembre 2014

Papa Francesco e i ministranti tedeschi: liberi di fare il bene!

Share Button

4 Commenti

luis alvarado il 11 Settembre 2014 alle 1:09 am.

Gracias por sus bendiciones y por favor pida por muestro pais Venezuela el gobierno esta acabando con todo ayuda

Rispondi

Sonia Rita Rodriguez il 10 Settembre 2014 alle 1:23 pm.

Dios bendiga nuestra Iglesia y usted Papa Franceso pido por la Humanida del mundo

Rispondi

claudia il 10 Settembre 2014 alle 9:49 am.

Misericordia, si questo dovremmo sentire l’uno per l’altro, perché siamo tutti peccatori. Cadere è più facile di quanto pensiamo, non giudichiamo quindi chi sbaglia, perché anche noi possiamo cadere allo stesso modo. E se a volte non cadiamo è pura grazia.
Misericordia, sempre, e amare il fratello per come è, sempre dando dignità, e dividendo con lui le grazie che riceviamo, così come fa il buon Dio con ciascuno di noi.
Bravo Francesco! RIGUARDATI!!
Dios te bendiga y la Virgen te cuide

Rispondi

francesca de Dominicis il 10 Settembre 2014 alle 6:53 am.

Salve mio adorato Papa Francesco, vorrei tanto tanto incontrarla da vicino perché la stimo moltissimo, sarebbe una fortissima emozione per me e i miei tre bambini. Sono divorziata da quasi 11 anni e da questo matrimonio ho avuto due figli…ora ho un’altra figlia nata dalla mia nuova relazione che dura da sei anni, viviamo tutti e 5 in armonia e felici….ma vorremmo la chiesa più vicina a noi e celebrare il nostro matrimonio…l’amore e la vita ci lega…la nostra bambina lo merita e anche gli altri due miei figli sarebbero felicissimi.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.