Il vicario apostolico in Libia: se si perde la pace, si perde tutto!

Il vicario apostolico in Libia: se si perde la pace, si perde tutto!Anche la situazione nella vicina Libia non è affatto semplice per i cristiani: a destare preoccupazione non è solamente il medio oriente e la situazione ucraina ma anche la guerriglia che ormai sta devastando la Libia, dopo che la morte di Gheddafi ha dato avvio alle guerre interne per la sopraffazione dell’altro e la cui ultima notizia, proveniente dal portavoce della milizia islamista Ansar al-Sharia è la costituzione di un “emirato islamico”. Continua »


La preghiera è tanto importante per aprirsi allo Spirito Santo

La preghiera è tanto importante per aprirsi allo Spirito SantoCreatività, trascendenza e vicinanza” sono questi i tre punti fondamentali dell’azione della Chiesa, alla quale si devono ispirare non solo i sacerdoti ma anche tutti i fedeli, che compongono appunto la Chiesa. Continua »


Leggete il Vangelo per trovare Gesù e per trovare il Regno di Dio

Leggete il Vangelo per trovare Gesù e trovare il Regno di DioQuesto tesoro, che Gesù chiama “il Regno di Dio” – ha detto Papa Francesco domenica scorsa durante la riflessione che come di consueto precede la preghiera mariana dell’Angelus Domini – altro non è che “Dio che regna nella tua vita, nella nostra vita” per questo Gesù dice che il Regno di Dio è vicino e che tra di noi. Continua »


Papa Francesco chiede perdono per le leggi razziali pentecostali

Papa Francesco chiede perdono per leggi razziali pentecostali

Era febbraio scorso quando Papa Francesco mandò un videomessaggio ai fratelli pentecostali invocando l’unità, dono dello Spirito Santo, pur nelle rispettive diversità: oggi, nuovamente a Caserta, il Pontefice non solo ha rinnovato l’invito all’unità con i fratelli evangelici ma ha chiesto perdono per le leggi razziali pentecostali, alla cui formazione ed esecuzione parteciparono anche i cattolici. Continua »


Mai la guerra! Fermatevi, per favore! Ve lo chiedo con il cuore!

Discorso Papa Francesco cento anni prima guerra mondialeNella riflessione dopo la preghiera mariana dell’Angelus di oggi, domenica 27 luglio 2014, Papa Francesco ha rivolto un ulteriore appello alla pace, riferendosi particolarmente alle “tre aree di crisi: quella mediorientale, quella irakena e quella ucraina“. Continua »


Bisogna avere il coraggio di dire no al male e alla violenza

Papa Francesco Caserta Omelia Festa di Sant'AnnaPapa Francesco nell’omelia in occasione della Festa di Sant’Anna, durante la visita pastorale a Caserta, ha preso spunto dal Vangelo del giorno per spiegare cosa è il regno dei cieli, come incontriamo il regno dei cieli e cosa dobbiamo fare perché sia nostro, per possederlo.
Continua »


Angelus Domini 27 luglio 2014

Quanto male fa ai bisognosi l’indifferenza umana e dei cristiani Continua »


Santa Messa per la Festa di Sant’Anna davanti alla Reggia di Caserta

pietro-e-paolo-960x540 Continua »