Trovare un ammalato è andare a trovare la propria malattia

Trovare un ammalato è andare a trovare la propria malattia

È nel Crocifisso che troviamo l’unica risposta possibile alla malattia e alla sofferenza dell’uomo: non esiste una risposta che spieghi il perché della malattia o della sofferenza – ha spiegato Papa Francesco – e di fronte a questo mistero possiamo solamente guardare Gesù sulla Croce. Continua »


La gioia del Vangelo è la pietra di paragone della fede

La gioia del Vangelo è la pietra di paragone della fede

La gioia è la cartina tornasole che permette di definire lo stato della fede di ogni credente: Papa Francesco durante l’omelia di oggi nella Santa Messa in Casa Santa Marta, prendendo spunto dalla Prima Lettura di oggi (Gn 17, 3-9), ha affermato che i dottori della Legge ai tempi di Gesù “avevano perso il senso della gioia, che soltanto viene dalla fede“. Continua »


Accompagniamo il Sinodo sulla famiglia con la preghiera

Accompagnamo il Sinodo sulla famiglia con la preghiera

In occasione della festa dell’Annunciazione e della Giornata per la Vita, eventi entrambi  che ricorrono oggi, assieme al ventesimo anniversario della enciclica Evangelium vitae di San Giovanni Paolo II, Papa Francesco ha invitato tutti i fedeli a fare una “sosta di preghiera” nel cammino delle catechesi sulla Famiglia: “tutti siamo chiamati a pregare per il Sinodo. Di questo c’è bisogno, non di chiacchiere! – ha detto il Santo Padre – Invito a pregare anche quanti si sentono lontani, o che non sono più abituati a farlo. Questa preghiera per il Sinodo sulla famiglia è per il bene di tutti“.  Continua »


Udienza Generale 25 marzo 2015

Udienza Generale 25 marzo 2015 Continua »


Scontenti della vita perché non si accetta la salvezza

Scontenti della vita perché non si accetta la salvezza

Nella propria omelia di oggi Papa Francesco ha invitato i cristiani ad aprire il cuore alla salvezza, ma senza porre condizioni: una delle maggiori tentazioni a cui siamo sottoposti, ha infatti spiegato il Pontefice, è quella di crearci una salvezza su misura, a modo nostro, che ci aggradi, al posto di accettare lo “stile divino di salvezza“. Continua »


Neanche io ti condanno: una delle parole più belle dei Vangeli

Neanche io ti condanno: una delle parole più belle dei Vangeli

Nella giustizia del Vangelo, applicare principi rigidi, senza tenere in considerazione il pentimento, il perdono e la misericordia di Dio, porta al paradosso della mancanza di giustizia: prendendo spunto dalle Letture del Giorno, il Santo Padre, nella propria omelia ha fatto notare che “dove non c’è misericordia non c’è giustizia“. Continua »


I punti cardine del cristiano: Vangelo, crocifisso, testimonianza

I punti cardine del cristiano: Vangelo, crocifisso, testimonianza

L’invito alla “coerenza di vita tra quello che diciamo e quello che viviamo” è l’augurio e al contempo il monito di Papa Francesco nella propria riflessione all’ora dell’Angelus in questa Quinta Domenica di Quaresima: prendendo spunto dalle Letture del giorno il Pontefice ha fatto notare come, di fronti ai tanti che vogliono conoscere Gesù, come cristiani, dobbiamo offrire il Vangelo, il Crocefisso e la testimonianza di vita. Continua »


Angelus Domini 22 marzo 2015

Angelus Domini 22 Marzo 2015 Continua »