Dio è Dio con noi, Dio che ci ama, Dio che cammina con noi

Dio è Dio con noi, Dio che ci ama, Dio che cammina con noi

Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi – ha ribadito il Pontefice durante l’Angelus In queste parole, che non finiscono mai di meravigliarci, c’è tutto il Cristianesimo!“. Con la consueta capacità di sintesi che lo contraddistingue ma anche la sua innata capacità di parlare ai cuori, Papa Francesco ha voluto riassumere oggi in poche parole quello che è il vero cristianesmo, la sua essenza potremmo dire.

Dio è Dio con noi, Dio che ci ama, Dio che cammina con noi” questo è il messaggio che la venuta al mondo di Gesù ci trasmette. Dio ci mostra tangibilmente l’immenso amore che nutre per l’uomo facendosi egli stesso uomo, “abbassandosi” aveva detto ieri Papa Francesco.

Proprio da questo abbassamento di Dio nasce “la speranza di noi cristiani, che nella nostra povertà sappiamo di essere amati“. Una speranza che è anche entusiamo poiché percepiamo realmente “di essere visitati, di essere accompagnati da Dio“.

Ma la nascita di Gesù ci dice anche altro: ci parla di un mondo nuovo che non è statico, che non è legato al peccato ma che si rinnova in ogni momento, che è dinamico, che cambia.

Proprio per questo il fatto che Dio cammini con noi è tanto importante: Egli, camminando con noi, “è sempre presente a suscitare uomini nuovi, a purificare il mondo dal peccato che lo invecchia, dal peccato che lo corrompe” ha spiegato Papa Francesco.

La vicinanza, la prossimità tra Dio e l’uomo “è un dono che non tramonta mai“, è una promessa che Dio ha fatto all’uomo che racchiude anche tutta la libertà che Dio ha donato all’uomo: Egli viene ma l’uomo è libero di accettarlo o meno, tanto che lo stesso Giovanni precisa «i suoi non lo hanno accolto» (v. 11)

Tante volte lo rifiutiamo, preferiamo rimanere nella chiusura dei nostri errori e nell’angoscia dei nostri peccati ma Gesù non desiste e non smette” ha quindi chiuso Bergoglio “di offrire se stesso e la sua grazia che ci salva! Gesù è paziente, Gesù sa aspettare, ci aspetta sempre“.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

2 Commenti

stefania boffelli il 6 Gennaio 2014 alle 7:52 pm.

dio c’è sempre ogni volta che noi ne abbiamo bisogno cammina con noi e ci indica il tragitto da seguire boffellistefania@infinito.it

Rispondi

Fabio il 6 Gennaio 2014 alle 7:17 am.

E’ Natale in tutto il mondo, è Natale in ogni angolo, è Natale è nato il Signore, è Natale in ogni via…è Natale, così sia!

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.