Gesù ci trasforma da nemici ad amici; da estranei a figli

Gesù ci trasforma da nemici ad amici; da estranei a figli

Nella riflessione mattutina di oggi, Papa Francesco, prendendo spunto dal Vangelo (Lc 12, 35-38) e dalla Prima Lettura (Ef 2, 12-22) ha spiegato che i cristiani possiedono un collante speciale, che li unisce oltre ogni possibile inimicizia: questo collante è Gesù.

Gesù è in grado di “abbattere” il muro che ci divide quando “non siamo in pace con le persone“: ognuno di noi, nel momento in cui litiga con qualcuno, innalza un muro di inimicizia, “un muro che ci divide“. “E se siamo divisi, non siamo amici: siamo nemici” ha detto il Pontefice nel corso della sua omelia.

Ma Gesù ci offre il suo servizio di abbattere questo muro – ha aggiunto – perché possiamo incontrarci:.. da nemici, amici; da estranei, figli“. Tuttavia, perché questo sia possibile, è necessario lasciare la porta aperta a Gesù: questo si traduce nell’aspettare Gesù. “Chi non aspetta Gesù, chiude la porta a Gesù, – ha detto il Vescovo di Roma – non lo lascia fare quest’opera di pace, di comunità, di cittadinanza“. In una parola, Gesù “ci dà un nome. Ci fa figli di Dio“, ci rende parte di una sola famiglia.

La speranza cristiana include questo “atteggiamento di aspettare Gesù“: infatti “il cristiano è un uomo o una donna di speranza” proprio perché “sa che il Signore verrà”.

È dunque importante chiedersi, nel nostro esame di coscienza, prima di addormentarci, quando siamo soli con noi stessi: “Io ci credo in questa speranza, che Lui verrà? Io ho il cuore aperto, per sentire il rumore, quando bussa alla porta, quando apre la porta?” Infatti dobbiamo riconoscere che “tante volte noi cristiani ci comportiamo come i pagani” ed il pagano è proprio chi “si dimentica di Gesù, pensa a se stesso, alle sue cose, non aspetta Gesù.  – ha concluso Papa Francesco – L’egoista pagano fa come se fosse un dio: ‘Io mi arrangio da solo’. E questo finisce male, finisce senza nome, senza vicinanza, senza cittadinanza“.

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

10 Commenti

Mariagabriella il 26 Ottobre 2014 alle 7:58 am.

Cercherò di non chiudere mai la porte a Gesù, perché in lui vedo una guida, una speranza per il mio futuro, per la mia famiglia, per i miei fratelli in Cristo e per tutti coloro che aspettano di riconciliarsi con Lui. A volte l’orgoglio acceca i nostri occhi, ed io più volte ho visto l’oscurità, ma mi è bastato volgere anche solo lo sguardo verso Gesù per riacquistare quella sensazione di gioia e di perdono verso chi, anche solo involontariamente, a causa del suo carattere, abbia potuto farmi del male o viceversa. Questo atteggiamento remissivo, a volte appare agli altri un atto di debolezza, ma non è così, ti rende forte e ti gratifica. Riconciliarsi con una persona, anche solo con i gesti, non sempre servono le parole, ti fa sentire bene. Come dice Lei, Santo Padre, “abbatte quel muro che ci divide”. devo confessarle che, nella mia vita ancora c’è un muro che mi divide dall’essere pienamente vicina a Dio, ma non perdo la speranza. So che prima o poi il Signore ascolterà la mia voce.

Rispondi

teodora il 23 Ottobre 2014 alle 12:22 am.

SEMPRE SENZA RISPOSTA

Rispondi

teodora il 22 Ottobre 2014 alle 5:51 pm.

Scribi e Farisei c’erano e ci sono. Oggi agiscono LIBERAMENTE usufruendo di facili poteri, profitti, praticando egoismo, indiffernza e predicando il VANGELO.
Le vittime soffrono, soccombono e ASPETTANO…….la fine

Rispondi

Giacommo il 22 Ottobre 2014 alle 12:48 pm.

Papa Francesco ,nessuno non e Inamico di Nessuno.( qualche persona ragiona ho Giudica altra persona( per colpa di soldi,problemi materiale,ho sociale,ho di Famiglia,ho di Inteligenta,ho di Religione …etc) ,e per questa ( una di quella essempio di su scrito) una Persona diventa Inamico dall altra Persona.
Ma quella Persona (Inocente)quando realiza che per colpa dell Suo Egoismo , Sua Cattiveria,Sua Arroganta,ho per il Suo Orgolio,ho per che e pocco Educato anche dalla Sua Scuola dove lo ha fatto da picollo,ho per che va pocco ha Chiesa,ho si Crede Grande con quello che ha Creatto Lui( la Richezza che ha) ,e per tanti motivi dell Suo Egoisomo….che ha dentro nell suo Cervello (tutti Due) lui La Persona Inocente diventa Inamico di altra Persona come Lui Uguale.
Solo che uno e Muratore ,e un altro Suo Capo,ho chiamatello voi altri inamici Suoi:)))),uno che non fa come Lui,ho non gli da quello che vogle sua ragazza,ho altra Persona di Sua Famiglia di Sangue,ho Resto Tutti Noi.
Io gli Amo tanto queste Persone !!! Inamici di altri Diretto ho Indiretto degli altre Persone ,per che quando gli ho Incontrato ,tanti di lorro 90% di lorro, gli ho cambiato la Lorro Via ho Vie Brutte che gli faceva Sufrire!!! ,altri di lorro da quando errano picolli aveva questa malatia,e altri per colpa degli problemi famigliari,ho sociale ,ho materiale ,ho per che si amava Troppo( Lei ho un Lui) ,e per tanti mottivi che sapette anche Vuoi.
Si scarica la baterria,,

Sia Lodato Gesu Cristo Papa Francesco,,
Grazie per la bella Lezione ,per la Nostra Vita come si deve comportare una Persona( anche Fem,anche Maschio).
Grazie Papa Francesco vi Transmetto Io Umile vostro Giacommo,,

Rispondi

luciana serrati il 22 Ottobre 2014 alle 7:10 am.

Gesù è un “collante”? Sì, certo! Ma, prima, è un prezioso “cancellino”…l’unico con il quale si riesce a cancellare, dalla grande lavagna della vita terrena, tutto ciò che ci ha feriti, ci ha oppressi, ci ha momentaneamente “spenti” nella fede…facendoci recuperare quella speranza nel domani, che ci era venuta meno. Siamo davvero tanto fragili…ma, ogni giorno, il riuscire a recuperare un rapporto con Lui, illumina il nostro spirito di gioia immensa, che ci dona la capacità di sentirci rinascere e diventare “dono” per i nostri fratelli. Io Signore, sono molto piccola davanti a Te…e ogni giorno mi metto umilmente in fila, con tutte le altre Tue creature, per ricevere quelle briciole di forza spirituale, che riesco nella folla a fare mie e che il mio cuore, pieno d’amore per Te, “incolla” alla mia esistenza, perché non sia mai “povera” della luce della fede.

Rispondi

Marilena il 22 Ottobre 2014 alle 6:16 am.

Aspettare Gesù e’ il dovere del popolo perche’ chi crede in Dio deve vivere per e di questa certezza. Dio e’ vicino ad ognuno di noi, sta ai nostri cuori accettare che Lui ci ama di un amore inesauribile. A volte alziamo delle barriere per sentirci perfetti ma ricordiamoci che la perfezione esiste solo nel creatore. Noi dobbiamo farci condurre da Dio per giungere alla salvezza. Buona giornata.

Rispondi

teodora il 22 Ottobre 2014 alle 6:06 am.

Aspetto, ma finora c”è stato solo silenzio e indifferenza, che ha cagionato disastri mostruosi e irrefrenabili fino all’inverosimile.
Tutto ciò da un parroco e.. ancora più su.
E’ inaccettabile!
Speriamo che “Gesù abbatta questo muro”
Speriamo che Gesù faccia arrivare nelle mani di Papa Francesco…..

Rispondi

Amalia Di Tommaso il 22 Ottobre 2014 alle 12:23 am.

Ascoltare il mio cuore che ha voluto sentire quello dell’altro che mi ha procurato tanto dolore e dispiacere, e’ stata una gioiosa esperienza, un ritrovarsi dopo molto tempo ed essere capaci a dire “scusa, grazie” e a darci il reciproco perdono cristiano.

Rispondi

Giacommo il 21 Ottobre 2014 alle 11:34 pm.

Sia Lodato Gesu Cristo Papa Francesco,,
Papa Francesco Bravo Bravo Bravo per La Verita che avette scrito:
,,Tante volte noi( non mi considero) Cristiani ci comportiamo ,come i Pagani,,

Avette Ragione ,e La Verita ,ma non tutti sonno cosi Papa Francesco !!!

Un Essempio :
Io Umile Giacommo ,ricunosco ho 290 spicioli all messe ( Euro),Compra mangiare in casa ,paga la luce,pampers ,e le cose per mio Figlio di 2 anni,mia Ragazza incinta ,con 290 SPICIOLI all messe ,Papa Francesco Io Umile Giacommo ho scelto il Lavorro che mi piace di piu ,che lo amo mio Lavorro ,e ho Accetato La Mia Vita ,anche se camino con Scarpi Routi ,( State tranquilo che Nessuno non mi da Gratis ,e neanche non chiedo da nessuno, per che sonno fellicissimo fino in Giorno quando mi compro altri Scarpi Nuovi ,e quell Giorno sarra prima di Natale!!!)
Secundo non chiedo la Pieta ,ho altre cose quando scrivo ha vuoi Papa Francesco ,ho gli miei Fratelli ,ho le mie sorelle ,ho BISOGNIO di vederre ha vuoi che Cunoscete cosa e Amore in Verita,cosa e La Speranza( essempio – Vivi con Speranza che in un Giorno quando ti svegli Acceti come Io Umile Giacommo Nostro Buono DIO come Mio Padre ,di essere anche per te Tuo Padre in Verita.
E in un Giorno quando ti svegli trovi un po la Volta la Vera FELICITA .( Non come altri lo vive solo quando ha fatto Soldi,ho ha la sua abtitudine ( qualcosa dell male) che cosi si senti felice per un po di minuti,ore,giorni.messi,ho anni,ma si finisci in Un Giorno quella felicita…..etc

Papa Francesco uno che chiedi mangiare ,per che non ha ,non dobbiamo considerare Pagano ,, Questa Tema di ,,Pagani e Benne parlare con quelli dalle Clase Grande come Vescovi,Gli Richi( essempio gli sacerdoti che fa affari ,non ha neanche Tempo di pensare alla sua Predica alla Liturghia( ma lo scrive sull Foglio ,e lo Recita quello che ha Scrito come una poezia,quando Dimentica ,si guarda in Foglio!!!,per che per altri di lorro li sembra UN Lavorro ,( come Io lavo le scale,e anche fuori pulire,ma all Lavorro ho fuori Lavorro mi comporto Uguale!!! Anche se pulisco fuori,Io cerco di pulire anche Il Cuore di quello che passa e mi vedi( prego anche per Lui,ho quando sonno in scala all Lavare,sempre si ferma qualche Studente ,e cerco di pulire il Suo Cervello per che ha un essamene….etc)
Papa Francesco una PERSONA che pensa anche agli soldi e affari ,non dico se ha anche una famiglia…….,quella persona ha TEMPO di Pregare sempre per La Pace dell Tutto Mondo???per quelli che si sonno confesato da lui ha tempo di Pregare per Lorro???e continuate vuoi le Domande ho ….come volette dirre.. .
Papa Francesco gli Pagani sonno Richi ,non un povero come me ,ho 34 anni ,e non so Domani se mi Sveglio ???
Papa Francesco Domani,, e solo la Vizione ,, che vogliamo.
Essempio
Domani devo andare all Lavorro doppo che ho pregato di Matina( ma chi lo sa se Io Umile Giacommo mi Sveglio Domani Matina??
Ho che porto domani Mio Figlio Mario Aleksandru in parco.( Ma se ce La Piogia forte,e Sua Mama sta male ,ho Io Umile Giacommo sto male,mio Figlio ci sta vecino ha Noi ,rinuncia add andare in parco!!!)
e ci sonno tanti essempi.

Papa Francesco ,gli Pagani ( una parte di lorro 90% ,lo sa di siguro cosa vogle fare non solo Domani ,ma anche fra una settimana ho fra un messe,ho fra un anno…….. Lorro si Creddono Grandi … che lo sa Tutto.
Io non ho Imparatto Tutto da quando mi sonno Nato,sonno stato cresciuto dalla Natura in Natura,e dalla Natura ,dall Vechio Vangelo( in grande parte) ,dall Nuovo Vangelo ,ho Imparato ha Viverre Umile vecino ha Tutti da quando sonno arrivato in Cita.( :)))) una Volta erro Selvagio ,ma BUONO !!:) ,e sempre Il UOMO piu AMATTO di me ,piu Buono,piu Umile di Tutti ,un ESSEMPIO per migliaia e migliaia di Sacerdoti( non Vescovi) ,si chiama Don Renzo Benatti ,in VERITA un Buon Discepolo di Gesu,, Sacerdote ,e Imposibile trovare in Mondo Bravi Sacerdoti Umile e pieni di Amore per Tutti come un Essempio ,,Don Renzo,,

Papa Francesco era 9 anni fa ( apenna venuto In Italia ,e in Tempo che pregavo Mio Padre dove e la Persona che lui mi ha Mandatto ,( erra Don Renzo) neanche Io non sapevo La Cita come si chiamava( Ferrara) ,mi ha presso di mezza La Strada dove Io dormivo da tanti anni( da quando ero Uscito dall Orfanio Trofio ha 18 anni) .
Grazie Papa Francesco per che avette Donnato all Nostro Mondo e anche all Nostro Padre Buono DIO anche ha San Pietro un Sacerdote Buono e Umile davanti agli suoi FRatelli e Sorelle che si Chiama Don Renzo Benatti.

Don Renzo vi Augurro che La mia Fellicita che sempre mi lo Manda Nostro Padre Buono Dio nell mio Cuore ,di essere anche con Te e La Vostra carra Famiglia .
Grazie che atraverso Mio Padre Buono DIO mi avette Salvato,,
Grazie Papa Francesco ( non vi scrivo come fa gli pagani , che Io Umile Giacommo prego per Vuoi Papa.)

Avette un Grande posto in Mio Cuore( e vi lo scrivo in una Leterra per che?? Ma tutto e per benne Vostro Papa Francesco,ho po essere piu Benne di quello che Io Credo in VERITA !!!) .
Sia Lodato Gesu Cristo Papa Francesco,,

Chiedo perdono se vi Ho Disturbato Io Umile Giacommo,, ,,Perdonatemi,,

Rispondi

Luis Juarez il 21 Ottobre 2014 alle 10:35 pm.

SIGUIENDO EL CAMINO DE DIOS

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.