Preghiere, Riflessioni di Papa Francesco

Impariamo ad ascoltare Dio per dialogare e portare la pace

Al consueto appuntamento per la Benedizione Urbi et Orbi si riflette sul miracolo del Verbo fattosi carne per noi, aprendo così un dialogo per entrare nei nostri cuori.

L’importanza del dialogo dunque, e  “cosa sarebbe il mondo senza il dialogo paziente di tante persone generose che hanno tenuto unite famiglie e comunità? ” Il pensiero del Pontefice va a tutte le popolazioni che si trovano in difficoltà, sia per la pandemia che per le guerre che ancora le tormentano e affliggono. La speranza ci deve tenere uniti, come l’amore: “è venuto in forma umana, ha condiviso i nostri drammi e ha rotto il muro della nostra indifferenza.” E una preghiera, una supplica si alzi dai nostri cuori affinché il Signore ci aiuti a portare la pace ovunque.

Sii luce e sostegno per chi crede e opera, andando anche controcorrente, in favore dell’incontro e del dialogo questa la prima richiesta, seguita da un pensiero rivolto alle donne, ai bambini e agli anziani, senza dimenticare i malati, i profughi e i rifugiati.

Figlio di Dio, conforta le vittime della violenza nei confronti delle donne che dilaga in questo tempo di pandemia. Offri speranza ai bambini e agli adolescenti fatti oggetto di bullismo e di abusi. Da’ consolazione e affetto agli anziani, soprattutto a quelli più soli. Dona serenità e unità alle famiglie, luogo primario dell’educazione e base del tessuto sociale.

Senza dimenticare nessuno, tutto il mondo sia compreso nel Suo abbraccio: “Verbo eterno che ti sei fatto carne, rendici premurosi verso la nostra casa comune, anch’essa sofferente per l’incuria con cui spesso la trattiamo, e sprona le autorità politiche a trovare accordi efficaci perché le prossime generazioni possano vivere in un ambiente rispettoso della vita.

Impariamo da Lui ad ascoltare Dio per riuscire a dialogare con i nostri fratelli e sorelle, per un mondo di pace

Taggato

Informazioni su Nunzia G.

Amante della natura, degli animali, dei libri e della buona cucina. Amante della vita!
Vedi tutti gli articoli di Nunzia G. →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.