Papa Francesco: la preghiera fa germogliare pace

Papa Francesco: la preghiera fa germogliare pace

La pace è stato il tema dominante della prima riflessione dell’anno in occasione dell’Angelus ed in concomitanza con la Giornata Mondiale per la Pace, che ricorreva ieri, primo gennaio 2015: Papa Francesco, nell’augurare a tutti i fedeli un buon 2015, ha detto che “la preghiera fa germogliare pace“.

La pace è sempre possibile e la nostra preghiera è alla radice della pace” ha spiegato il Vescovo di Roma, facendo riferimento a dei cartelloni, realizzati da alcuni fedeli ed esposti in Piazza San Pietro, che riportavano la dicitura “la pace è possibile“.

Ogni cristiano, ha spiegato il Pontefice, è chiamato “a costruire fraternità” e a “combattere ogni forma di schiavitù“, sull’esempio di Gesù che è venuto a liberarci “dalla chiusa mentalità legalistica. La legge infatti – ha spiegato Papa Francesco – privata della grazia, diventa un giogo insopportabile, e invece di farci bene ci fa male“.

Per spiegare questo, il Vescovo di Roma ha utilizzato un esempio di Gesù, il quale diceva: “Il sabato è stato fatto per l’uomo, non l’uomo per il sabato. Ecco allora il fine per cui Dio manda il suo Figlio sulla terra a farsi uomo: una finalità di liberazione, anzi di rigenerazione. Di liberazione «per riscattare coloro che erano sotto la legge»“.

Come avviene questa liberazione, ha quindi chiesto il Pontefice? “Il riscatto avvenne con la morte di Cristo sulla croce” e per noi cristiani di oggi “questo passaggio stupendo avviene in noi con il Battesimo, che ci innesta come membra vive in Cristo e ci inserisce nella sua Chiesa“.

Proprio per questo, oggi, che ci troviamo “all’inizio di un nuovo anno ci fa bene ricordare il giorno del nostro Battesimo – ha commentato Bergoglio – riscopriamo il regalo ricevuto in quel Sacramento che ci ha rigenerato a vita nuova“.

Grazie al Battesimo siamo stati introdotti nella comunione con Dio – ha quindi concluso il Santo Padre – e non siamo più in balia del male e del peccato, ma riceviamo l’amore, la tenerezza, la misericordia del Padre celeste“.

Share Button

6 Commenti

GIACOMMO il 3 Gennaio 2015 alle 10:26 am.

Il Giorno dell BATESSIMO si deve Tutti Ricordare miei Fratelli e Sorelle mie , una PERSONA che vive sulla TERRA dell Nostro,,PADRE,,Buono DIO,, non puo averre mai FELICITTA se non RISPETTA la Santa Chiesa e Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, ,queste PERSONE malEDUCATTI sempre SOFRE sulla TERRA dell Nostro ,,PADRE,,Buono DIO, e anche doppo che va Via da questa Santa TERRA dell Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, !!!

E GRATIS gli Biletti verso la FELICITA , non costa NIENTE , si Io che sto ha legerre con TE Fratello Mio ,e Sorella Mia , non costa NIENTE!!! E GRATIS Via verso la FELICITTA !!!
Nostro ,,PADRE,, Buono DIO,, e BUONO , e ACETTA tutti ,non fa diferenza ho indiferenza fra quelli POVERRI con Spirito SANTO(non importa che e Rico Sociale ho Poverro Sociale ), Tutti siamo sulla Sua TERRA , non sulla TERRA di quell Uomo, ho quella Donna , Lui e Buono e SANTO Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, , non vogle NIENTE in cambio ,per stare qui sulla Santa Sua TERRA dell Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, andiamo insieme ,anche tu che sta ha legerre con Me io Tuo Umile ,,GIACOMMO,, di Aiutarre gli altri di imparare ha Legerre Santo Vechio e Nuovo VANGELO , e di portarli alla Santa Chiesa!!!(E GRATIS) e di Rispetarre fra di Noi , se non come Fratelli e Sorelle, almeno come ,,AMICIZIA,,!!!(Non importa le Vostre RELIGIONE ).
La chiave di Amore e GRATIS.
La chiave di Armonia e GRATIS.
La chiave di SALUTE e GRATIS.
La chiave di Rispetto e GRATIS
La chiave della PACE e GRATIS.
Via verso la FELICITTA e GRATISSSSS!
Andiamo vi ‘prego di Ringraziarre insieme sempre alla SANTA CHIESA ROMANO CATOLICA ,se non potette Tutti Giorni Fratelli miei e Sorelle mie, almeno una volta alla Settimana ,ho anche piu volte alla Settimana di accenderre una ,,Santa LUCE,, insieme con le Nostre PREGHIERRE per Ringraziarre all Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, per questo DONNO .

Grazia mia dalla mia ANIMA piena di Armonia,SALUTE, RISPETTO ,PACE e Amore, per Tutti Vuoi Fratelli miei e Sorelle mie che avette letto insieme con ME il Serve dell Nostro,,PADRE,,BUONO DIO,, vostro Umile ,,GIACOMMO,, .
Transmette anche agli altri che non ha INTERNET,non costa Niente, Nostro ,,PADRE,,Buono DIO,, AMA TUTTI ,non importa che sonno Poverri Sociali ho Economico, ho di altra NATURA di SALUTE….. .

Chiedo PERDONO ha tutti Vuoi Fratelli miei e Sorelle mie se non si capisce BENNE il mio AMessagio.
Con Rispetto e Amore io Vostro Umile ,,GIACOMMO,, .

,,Sia Lodato GESU CRISTO Fratelli miei e Sorelle mie,,

Rispondi

ANTONIO il 3 Gennaio 2015 alle 8:49 am.

certo se pregassimo tutti,poco o molto,la pace sicuro germoglia copiosamente

Rispondi

Marilena il 3 Gennaio 2015 alle 6:00 am.

La pace e’ importante per vivere amando Dio perche’ nella Bibbia si legge “ama il prossimo tuo come te stesso” che poi e’ il primo insegnamento cio’ ci fa capire come essere tutti fratelli e’ il desiderio di Dio che deve diventare anche il nostri perche’ agli occhi del Padre siamo tutti uguali poveri ricchi, bianchi neri ecc….e’ l’uomo che ha ascoltato la voce del maligno rifugiandosi nella guerra, nelle persecuzioni e nella cattiveria compiacendosi di essere schiavo perche’ la liberta’ a volte a molti fa paura. Ma la liberta’ e’ il dono piu’ grande che ha caro prezzo pago’ il nostro Dio umiliandosi,Lui che era senza macchia alcuna ci rese vita pagando le nostre iniquità col prezzo del suo sangu versato sulla croce. Ma nella resurrezione del corpo c’e il grande mistero che anche se l’uomo ci rende schiavo Gesu’ ha vinto la morte e ci ha già resi liberi. Non temiamo la liberta’ ma avviciniamoci alla preghiera e saremo liberi di amare e di amarci per costruire insieme un mondo di pace. Se vivremo come il Padre ci ha insegnato non saremo piu’ schiavi perche’ questo e’ un tempo di gioia che dobbiamo vivere volendoci bene. La pace non e’ impossibile facciamola sbocciare nei cuori. Pensate che io dopo 33 anni vedrò mia madre e questo e’ sicuramente un dono di Dio che pretende la pace perche’ Egli e’ pace e amore, ascoltiamo la sua voce e seguiamolo nella vita andando contro corrente come figli coraggiosi e liberi. Coraggio preghiamo che Dio e La Nostra Madre sono sempre con noi x aiutarci e amarci. Buona giornata.

Rispondi

Mayra grados il 3 Gennaio 2015 alle 1:53 am.

Papa Francisco, tengo mucho miedo, he dado a luz a una niña prematura, yo soy diabetica y mi niña cuando nacio la pusieron a la uci neonatal, desde el 28 de diciembre que nacio no la veo aun me recupero de la cesarea que me hicieron pero mi esposo me culpa de que mi hija este mal dice que yo tengo la culpa y que no deberia llorar yo la verdad quisiera morirme le he pedido todos los dias a Dios que le entrego mi vida a cambio de que mi hija se sane rapido y pueda salir pronto de la uci, papa francisco le suplico y le ruego que reze por mi hija que pida por ella para que se sane rapido yo se que para Dios no hay nada imposible y se que el puede curar a mi hija solo le pido que usted reze por ella por favor pida por ella, mi hija se llama Jazmin Angelica Vilchez Grados y quiero que se cure pronto solo me importa mi hija si tengo que dar mi vida a cambio lo hare sin pensarlo dos veces porque lo unico que quiero es que mi hija se sane pronto y sea una niña sana

Rispondi

Mirta il 3 Gennaio 2015 alle 1:21 am.

por la salud de Nicolas Marcucci solo falta la oracion del papa Francisco creo en los milagros y se que Nico se merece el milagro amen

Rispondi

Cristina Steri il 2 Gennaio 2015 alle 9:44 pm.

Lascio qui un commento solo per comunicare a Papa Francesco della morte del nostro caro amico don Giuseppe Todde. Domani 3 gennaio i funerali alle 14 nella sua chiesa di ciampino. Spero che la notizia possa raggiungere il santo padre perché sono sicura che vorrebbe saperlo. Grazie di tutto, Cristina

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.