Purifichiamo il nostro cuore con l’aiuto di Cristo e apriamolo alla vera fede

Alla Santa Messa in Iraq, il Santo Padre ci ha ricordato che Cristo ha rivelato la potenza di Dio non con la forza ma donando la sua vita, ha rivelato la sua sapienza e potenza divina mostrandoci, fino alla fine, la fedeltà dell’amore del Padre.” 

Così ci si concentra sul brano del Vangelo di Gv 2,13-25, e come Gesù cacciò i mercanti dal Tempio, così “desidera che il nostro cuore non sia un luogo di subbuglio, disordine e confusione. Il cuore va pulito, va ordinato, va purificato. […] Abbiamo bisogno di essere ripuliti dalle nostre ingannevoli sicurezze che mercanteggiano la fede in Dio con cose che passano, con le convenienze del momento.” 

Ma certamente per fare questo dobbiamo chiedere aiuto a Gesù, “ Lui solo, può purificarci dalle opere del male, Lui che è morto e risorto, Lui che è il Signore!”  E ci ha fatto una grande promessa donando la sua vita, quando ha affermato “distruggete questo tempio e in tre giorni lo farò risorgere. Parlava del tempio del suo corpo, dunque anche della sua Chiesa. Il Signore ci promette che, con la potenza della sua Risurrezione, può far risorgere noi e le nostre comunità dalle macerie causate dall’ingiustizia, dalla divisione e dall’odio. ” 

Lui vuole la nostra salvezza, “non ci lascia morire nel nostro peccato. Anche quando gli voltiamo le spalle, non ci abbandona mai a noi stessi. Ci cerca, ci insegue, per chiamarci al pentimento e per purificarci.” 

Ma non solo, ci offre un nuovo modo di intendere la fede “ affinché possiamo costruire una Chiesa e una società aperte a tutti e sollecite verso i nostri fratelli e sorelle più bisognosi. E nello stesso tempo ci rafforza, perché sappiamo resistere alla tentazione di cercare vendetta, che fa sprofondare in una spirale di ritorsioni senza fine.” 

Portiamo avanti un messaggio di amore e fratellanza, è quello che vuole nostro Signore.

Share Button

2 Commenti

Raffaella Bertone il 13 Marzo 2021 alle 9:30 am.

13 marzo: auguri di cuore Santità e grazie di cuore di tutto quello che fa per noi

Rispondi

Mehdi Mountather il 12 Marzo 2021 alle 6:03 pm.

Pour éviter les forts séismes tsunami volcan apocalyptique en Italie en Islande et en Europe Pape François et aux chrétiens de se convertir à l’islam en Italie et en Europe.

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.