La misericordia ci restituisce la dignità di figli di Dio

La misericordia ci restituisce la dignità di figli di Dio

Papa Francesco, durante l’Udienza Generale di oggi, continuando le proprie catechesi sulla misericordia nel Vangelo, ha commentato la guarigione, operata da Gesù, di una donna che soffriva di emoraggie: il Santo Padre, nello spiegare il significato di questa guarigione, ha indicato come Gesù, per mezzo della sua tenerezza e della sua misericordia, restituisca la dignità a ogni figlio di Dio che, per differenti vicissitudini, si trova ad essere scartato dalla società. Continue reading “La misericordia ci restituisce la dignità di figli di Dio”

Share Button

Il Papa invita a compiere opere di misericordia mediante le mani

Il Papa invita a compiere opere di misericordia mediante le mani

La Parola di Dio ci fa rialzare tutte le volte in cui cadiamo nella vita: è proprio questo il messaggio contenuto nel brano evangelico della resurrezione di figlio della vedova di Naim, un ritorno alla vita che non si ferma nel tempo alla vicenda biblica ma che si ripete anche oggi, ogni giorno, ogni qualvolta noi cadiamo nel peccato e Gesù ci dice “Alzati! Mettiti in piedi, come ti ha creato Dio!”. Continue reading “Il Papa invita a compiere opere di misericordia mediante le mani”

Share Button

Siamo attenti verso chi ha bisogno di aiuto e consolazione?

Siamo attenti verso chi ha bisogno di aiuto e consolazione?

Papa Francesco, durante l’Udienza Generale di oggi, mercoledì 15 giugno 2016, proseguendo il proprio ciclo di catechesi sulla misericordia nel Nuovo Testamento, ha commentato la guarigione del cieco, nei pressi di Gerico: per mezzo di tale guarigione, Gesù ci incoraggia “ad essere attenti alle persone che hanno bisogno di aiuto e di consolazione” ha commentato Bergoglio, invitando i fedeli presenti in Piazza San Pietro ad essere con il proprio prossimo, particolarmente con quelli più bisognosi, “il viso fraterno e misericordioso di Gesù“. Continue reading “Siamo attenti verso chi ha bisogno di aiuto e consolazione?”

Share Button

Come la mia fede mi cambia la vita?

Come la mia fede mi cambia la vita?

Papa Francesco durante l’omelia di oggi, continuando la propria catechesi sulla fede, già iniziata ieri, ha sottolineato il fatto che la fede è un dono: nessuno merita la fede, la si riceve come un dono e per questo, proprio in questo Anno Santo, siamo chiamati a camminare sulla strada di Gesù, per avvicinarci sempre più a Gesù, affinché Egli ci aiuti a far crescere sempre più questo dono della fede che abbiamo ricevuto. Continue reading “Come la mia fede mi cambia la vita?”

Share Button

Aprirsi all’altro e compiere gesti concreti per i migranti

Aprirsi all'altro e compiere gesti concreti per i migranti

Papa Francesco, durante l’Angelus di oggi, domenica 6 settembre 2015, ha invitato a compiere gesti concreti per i migranti: a tal fine, ha detto il Vescovo di Roma, che ogni parrocchia ospiti una famiglia di migranti, iniziando proprio da quelle di Roma. Continue reading “Aprirsi all’altro e compiere gesti concreti per i migranti”

Share Button

Cambiare vita è un modo di risorgere, di risuscitare.

Cambiare vita è un modo di risorgere, di risuscitare.

Il Vangelo di oggi è stato al centro della riflessione di Papa Francesco prima della recita della preghiera mariana dell’ Angelus: rivolgendosi ai fedeli presenti in Piazza San Pietro, il Santo Padre ha chiesto “crediamo che Gesù ci può guarire e ci può risvegliare dalla morte?Continue reading “Cambiare vita è un modo di risorgere, di risuscitare.”

Share Button

La vicinanza cristiana è farsi carico delle piaghe altrui

La vicinanza cristiana è farsi carico delle piaghe altrui

Papa Francesco, durante la propria riflessione mattutina, nella Santa Messa in Casa Santa Marta ha indicato la vicinanza di Gesù, che, nel Vangelo di oggi, si avvicina ad un lebbroso per guarirlo come un modello di vita per ogni cristiano: Gesù guarisce avvicinandosi alle persone e non emarginandole, ma riconducendole nel cuore della società. Continue reading “La vicinanza cristiana è farsi carico delle piaghe altrui”

Share Button

Ad ognuno di voi dico: lasciati guarire da Gesù!

Ad ognuno di voi dico lasciati guarire da Gesù!

Io lascio che Gesù predichi a me, o io so tutto?“: è stata questa la domanda che Papa Francesco ha rivolto ai fedeli della Parrocchia Romana di San Michele Arcangelo a Pietralata durante la propria visita pastorale domenica scorsa. Spiegando il Vangelo del giorno che raccontava l’attività di predicazione e di guarigione di Gesù, il Santo Padre ha invitato i presenti a domandarsi “se io lascio che Gesù predichi a me“: in ogni celebrazione, il vero celebrante è Gesù, presente in mezzo ai fedeli. Da parte nostra, però, dobbiamo avere il cuore aperto all’ascolto di quanto Gesù ci dice. Solo in questo modo Gesù potrà guarirci dalle nostre ferite, dalle nostre piaghe spirituali, dalle inimicizie e dall’odio seminato dal maligno. Continue reading “Ad ognuno di voi dico: lasciati guarire da Gesù!”

Share Button