Il signore è con noi nelle "valli oscure" del nostro tempo
Riflessioni di Papa Francesco

Il Signore è con noi nelle “valli oscure” del nostro tempo

Il mistero della sofferenza, il mistero della morte dei bambini, il mistero della morte di Gesù sono stati al centro dell’omelia di oggi di Papa Francesco: prendendo spunto dalle Letture del giorno (Dn 13,1-9.15-17.19-30.33-62) il Santo Padre ha sottolineato come l’unica risposta possibile di fronte a certi eventi tragici che avvengono nella vita delle persone sia affidarsi a Dio, come fece…

Continua a leggere

Cosa accada alla fine della storia, del popolo e di ognuno di noi?
Riflessioni di Papa Francesco

Cosa accada alla fine della storia, del popolo e di ognuno di noi?

Nell’Udienza Generale di oggi, mercoledì 15 ottobre 2014, Papa Francesco, continuando la propria catechesi sulla Chiesa, ha focalizzato la propria riflessione sul destino finale del popolo di Dio: cosa accada alla fine della “storia, del popolo e di ognuno di noi“? Bergoglio ha risposto con le “parole semplici ma tanto belle” che san Paolo ha scritto ai tessalonicesi: “e così per sempre…

Continua a leggere

seme di risurrezione
Riflessioni di Papa Francesco

Abbiamo in noi un seme di risurrezione

Con l’Udienza Generale di oggi, mercoledì 4 dicembre 2013, Papa Francesco termina la sua catechesi sul Credo cattolico, iniziata da Papa Benedetto XVI con l’apertura dell’Anno della Fede. Il tema trattato dal Pontefice oggi, come già anticipato nella passata udienza, è stata la affermazione “Credo nella risurrezione della carne“

passaggio della morte
Riflessioni di Papa Francesco

Perseveriamo nella carità per essere pronti al passaggio della morte

Papa Francesco nel corso dell’Udienza Generale di oggi, mercoledì 27 novembre 2013, giunge quasi al termine del catechismo sul Credo che è stato il tema conduttore di tutte le Udienze Generali nel corso dell’Anno della Fede, volto al termine: la morte e la resurrezione sono gli ultimi temi che il Pontefice tratta focalizzandosi oggi sul significato vero di “morire in…

Continua a leggere

amore fedele
Riflessioni di Papa Francesco

Ogni giorno l’amore fedele di Dio ci dà serenità e forza nel cammino

La speranza sappiamo essere un’ancora che ci lega alla riva del cielo ove è Dio; è una ancora imbattibile, ci dice oggi il Pontefice nel corso della messa a suffragio dei cardinali e dei vescovi  scomparsi nel corso dell’anno, che neppure la morte può rompere poiché il legame che si instaura quando quell’ancora si aggancia a quella spiaggia è cementificato dall’amore di Dio.