Visita Pastorale ad Assisi

VISITA PASTORALE AD ASSISI
(4 ottobre 2013)

Assisi-BasilicaSanFrancesco

PROGRAMMA

7.00 Partenza in elicottero dall’Eliporto del Vaticano.
7.45 Arrivo al Campo sportivo dell’Istituto Serafico di Assisi.
8.00 Incontro con i bambini disabili e ammalati ospiti dell’Istituto Serafico di Assisi.

Discorso del Santo Padre

9.00 Visita privata al Santuario di San Damiano
9.30 Incontro con i poveri assistiti dalla Caritas nella Sala della Spoliazione del Vescovado di Assisi.  

Discorso del Santo Padre

10.00 Visita privata alla Chiesa di Santa Maria Maggiore.
10.20 Visita privata alla Basilica superiore di San Francesco e alla Cripta per la venerazione della tomba di San Francesco.
11.00 Santa Messa nella Piazza San Francesco di Assisi.

Omelia del Santo Padre

Cerimonia dell’offerta dell’olio per la lampada votiva a San Francesco Patrono d’Italia nella Piazza San Francesco di Assisi.

 

13.00 Pranzo con i poveri assistiti dalla Caritas nel Centro a Piazzale Donegiani in Santa Maria degli Angeli.
14.30 Visita privata all’Eremo delle Carceri e preghiera nella Cella di San Francesco.
15.15 Incontro con il Clero, Persone di Vita Consacrata e Membri di Consigli Pastorali della Diocesi nella Cattedrale di San Rufino di Assisi.

Discorso del Santo Padre

16.15 Venerazione del corpo di Santa Chiara nella Cripta della Basilica di Santa Chiara.
Preghiera silenziosa davanti al Crocifisso di San Damiano nella Cappella del Coro della Basilica di Santa Chiara.

Parole del Santo Padre alle Monache di clausura

17.30 Visita e preghiera silenziosa nella Porziuncola della Basilica di Santa Maria degli Angeli.
17.45 Incontro con i Giovani dell’Umbria nel Piazzale della Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Risposta del Santo Padre alle domande di quattro giovani

18.45 Visita privata al Santuario di Rivotorto. Visita al “Tugurio” di San Francesco.
19.15 Partenza in elicottero dal Campo sportivo di Rivotorto per il Vaticano.
20.00 Arrivo all’Eliporto del Vaticano.

 

fonte:vatican.va

Share Button

Lascia il tuo pensiero con Giudea.com

8 Commenti

CLARA OBEID il 7 Ottobre 2013 alle 3:19 am.

QUERIDO PAPA FRANCISCO, ME GUSTARIA VERLO PERSONALMENTE, PORQUE REALMENTE CADA VEZ QUE LO ESCUCHO EN LA TV. ME EMOCIONA HASTA LAS LAGRIMAS, SOY FELIZ DE TENER UN PAPA QUE SE OCUPA Y PREOCUPA POR LOS MAS NECESITADOS.POR LOS MAYORES Y LOS NIÑOS…
EN MAYO 2.013, VISITE ASSIS, SU CATEDRAL Y LA DE SANTA CLARA, MI TOCAYA.
LO VEO CONTENTO Y FELIZ , QUE DIOS LO BENDIGA, REZO TODOS LOS DIAS POR MI FAMILIA Y POR UD.

Rispondi

lyn il 3 Ottobre 2013 alle 9:15 pm.

Grazie Papa Francesco per quello che fa indistintamente per tutti noi, mi sarebbe piaciuto molto visitare Assisi per la prima volta in questa occasione,non mi è possibile, sarà per un’altra volta, le auguro Buona Vita, con tutto il cuore, Lyn

Rispondi

maria ines bazzoni il 3 Ottobre 2013 alle 2:47 pm.

PAPA FRANCISCO!!!! jORGE bERGOGLIO!!!!!!!!!!!!!!! CADA VEZ QUE LO MIRO EN TV. O EN DISTINTAS PÁGINAS ME CONMUEVE!!!!!! ME LLENA DE ALEGRÍA PORQUE NOS VIMOS HACE CINCO AÑOS EN LA RIOJA ARGENTINA, Y DE ORGULLO PORQUE USTED ES ARGENTINO!!! ADEMAS QUE REZO POR USTED TODOSSSSSSS LOS DÍAS!!!!!!! QUE PUEDO DECIR….ME CONMUEVE!!!!!!!! Y ME ENCANTARÍA ESTAR EN ASIS! YA QUE SAN FRANCISCO ES EL SANTO DE MI DEVOCIÓN!!!!!!!!!! AUGURI TANTI!!!!!!!!!

Rispondi

Domenico Caruso il 3 Ottobre 2013 alle 2:19 pm.

Dopo la composizione che trovate nella “biografia” del blog ho sentito la necessità di esprimere, in modo estemporaneo, il mio giudizio per l’opera eccezionale che svolge il Sommo Pontefice:

Grazie, Papa Francesco!

Dall’Argentina è giunto il nuovo sole
al posto dell’emerito tedesco,
il cambiamento non è di parole:
v’è la figura di Frate Francesco.

La gente dice: – E’ quello che ci vuole
a render degni del divino desco
e risvegliare chi dormire suole:
Grazie di tutto, a lei Papa Francesco! –

Il successor di Pietro in questa Terra
vuol ricordare che il divino amore
è apportatore di giustizia e pace.

Venga bandita ormai l’odiata guerra
e si coltivi la speranza in cuore:
poca favilla e poi la grande face!

Domenico Caruso
S. Martino di Taurianova (Reggio Cal.)

Rispondi

maria francesca il 3 Ottobre 2013 alle 1:51 pm.

quanto ho desiderato di essere lì con Te caro Papa Francesco nella cara Assisi centro del mondo per la pace e la comunione!
Mi unirò alle Tue preghiere Santo Padre, perchè San Francesco si faccia portavoce dell’umanità sofferente ai piedi della croce di Nostro Signore!

Rispondi

Soriso il 3 Ottobre 2013 alle 1:46 pm.

VI seguiremo dal Lontano Medioriente grazie a TV2000
Saremo con voi… pregheremo con voi.
Spero con tutto il mio cuore che non dovremo piu’ nasconderci, e non dovremo piu’ avere paura di essere cristiani, che potremo indossare il crocifisso senza correre nessun rischio, e che potremo avere presto un luogo di culto riconosciuto.

S. Francesco nella sua grandezza ha domato il lupo… Papa Francesco sta parlando a tutti gli uomini, io sono certa arrivera’ nel cuore di tutti e spalanchera’ le porte della Luce, ed anche noi che viviamo in Medioriente potremo finalmente “alla luce del sole e di Dio” pregare senza paura, ed essere testimoni dell’unico Dio che ci AMA tutti indistintamente.

Rispondi

Ferri Francesco il 3 Ottobre 2013 alle 9:11 am.

Buongiorno,
Sarei felicissimo se domani ad Assisi, il Santo Padre (straordinario), anche solo per un minuto citasse San Francesco di Paola, il Grande Santo della Carità.
Non tanto perchè è il “mio” Santo (i gusti personali non sono argomento oggettivo), ma perchè ha seguito in maniera perfetta le orme di San Francesco.
Grazie e Buona Giornata

Ferri Francesco

Rispondi

Lottaz Marisa il 3 Ottobre 2013 alle 8:05 am.

Vivo a Zurigo in Svizzera potro’ vedere la messa delle 11.00 su RAI 1 domani? Lo spero buona giornata e un grande abbraccio a Papa Francesco

Rispondi

Lascia un commento

La tua e-mail non sarà pubblicata. Campi obbligatori *

È possibile utilizzare i seguenti codici HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.