Sintesi del Messaggio di Pasqua di Papa Francesco

Sintesi del Messaggio di Pasqua di Papa Francesco

I tanti fronti di questa “guerra mondiale a pezzi“, combattuta qui e là in tante parti del mondo, come più volte Papa Francesco la ha definita, sono stati al centro del messaggio del Santo Padre all’ora della benedizione Urbi et Orbi di Pasqua 2016: dopo aver celebrato la Santa Messa di Pasqua 2016, a mente il messaggio della Vigilia di Pasqua, nella quale il Pontefice ha ricordato come la Pasqua sia la festa della speranza, è stato nuovamente un messaggio di speranza quello che il Pontefice ha voluto inviare al mondo. Continue reading “Sintesi del Messaggio di Pasqua di Papa Francesco”

Share Button

La Pasqua è la festa della nostra speranza

La Pasqua è la festa della nostra speranza

La speranza è stata il centro della riflessione di Papa Francesco in occasione della celebrazione della Vigilia di Pasqua 2016: “Cristo è risorto, apriamoci alla speranza“, ha detto il Santo Padre, facendo notare come oggi ci sia tanto bisogno di speranza. Continue reading “La Pasqua è la festa della nostra speranza”

Share Button

Vedere, fermarsi, toccare: tre verbi da non dimenticare mai

Vedere, fermarsi, toccare: tre verbi da non dimenticare mai

Gesù è “l’uomo degli incontri“, ha detto padre Ermes Ronchi durante gli Esercizi Spirituali di oggi: Egli non “cerca mai il peccato di una persona, ma si posa sempre sulla sofferenza e sul bisogno”. Noi che vogliamo essere discepoli di Gesù, siamo chiamati a fare lo stesso: sull’esempio del racconto del buon samaritano dobbiamo “vedere, capire, toccare e lasciarsi toccare dalle lacrime” del nostro prossimo. Continue reading “Vedere, fermarsi, toccare: tre verbi da non dimenticare mai”

Share Button

Il bene possibile domani conta più del male ieri

Il bene possibile domani conta più del male ieri

Nella mattinata di oggi, durante gli Esercizi Spirituali 2016, padre Ermes Ronchi ha messo al centro della propria meditazione il passo evangelico dell’adultera perdonata da Gesù: questo brano, ignorato per molti secoli dalle comunità cristiane, ci mostra il vero volto di Dio, che è quello che vedremo sulla croce, “un Dio nudo, in croce, che perdona” e non “Dio giudice e punitore“. Continue reading “Il bene possibile domani conta più del male ieri”

Share Button

Chi sono io per te? La domanda di Gesù agli Apostoli

Chi sono io per te? La domanda di Gesù agli Apostoli

Durante il mattino di oggi la meditazione di padre Ermes Ronchi, predicatore friulano che quest’anno guida gli esercizi spirituali di Papa Francesco e della Curia Romana, ha avuto quale tema la fatidica domanda, presente nel Vangelo di Luca «Ma voi, chi dite che io sia?» (Lc, 9, 20), alla quale segue la professione di fede di Pietro. Continue reading “Chi sono io per te? La domanda di Gesù agli Apostoli”

Share Button

Diventiamo angeli che liberano dalla paura

Diventiamo angeli che liberano dalla paura

Nel corso del pomeriggio di ieri Papa Francesco si è recato ad Ariccia, come avevamo anticipato sabato scorso, dando inizio alla settimana di esercizi spirituali in preparazione alla Pasqua 2016: al centro delle riflessioni di oggi di padre Ermes Ronchi, durante il mattino, la relazione tra paura e fede e, durante il pomeriggio, la relazione tra luce e sale. Continue reading “Diventiamo angeli che liberano dalla paura”

Share Button

Esercizi Spirituali 2016: Le nude domande del Vangelo

Esercizi Spirituali 2016: Le nude domande del Vangelo

Come già l’anno scorso, anche questo 2016 Papa Francesco, assieme alla curia romana, si recherà ad Ariccia per gli esercizi spirituali 2016 in preparazione alla Pasqua 2016: il tema delle meditazioni di quest’anno, tenute dal sacerdote friulano Ermes Ronchi, dell’Ordine dei Servi di Maria, è “Le nude domande del Vangelo“. Continue reading “Esercizi Spirituali 2016: Le nude domande del Vangelo”

Share Button